X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Hunger Games: il canto della rivolta. Il nuovo film con Jennifer Lawrence tratto dal libro milionario

11/12/2013 08:00
Hunger Games il canto della rivolta. Il nuovo film con Jennifer Lawrence tratto dal libro milionario

Hunger Games: il canto della rivolta. Dopo le recensioni positive del film "La ragazza di fuoco," nel 2014 uscirà la prima parte dell'epilogo della franchise interpretata da Jennifer Lawrence. Suzanne Collins è l'autrice del libro, per una trama che mescola fantascienza e ideologia politica

Hunger Games: il canto della rivolta - Parte 1 (“The Hunger Games: Mockingjay – Part 1”) uscirà nelle sale il 21 novembre 2014. Si tratta del terzo film della saga diretta dal viennese Francis Lawrence, interpretata da Jennifer Lawrence, Liam Hemsworth, e adattata  dai romanzi di Suzanne Collins.

La trama segue sempre Katniss Everdeen che dopo la fine degli Hunger Games si trova nel District 13, dove gli abitanti seguono rigide regole, scandite dalle lancette dell’orologio cui non si può trasgredire.
La guerra è ormai vicina: Peeta, amico di Katniss ha subito un lavaggio di cervello e cerca di ucciderla, considerandola una nemica. Quando la battaglia ha inizio Peeta è ormai dalla parte dell’amica, ma tra i combattimenti feroci muore anche la sorella di Katniss, Prim. I ribelli vincono la guerra ma Katniss vive i mesi successivi nella sofferenza. Ormai senza raziocinio, in un momento concitato uccide Coin: Katniss tenta il suicidio ma Peeta la ferma. È arrestata ma poi assolta dall'accusa di omicidio a causa della sua apparente follia. Si trasferisce nel Distrect 12, e dopo mesi qui incontra  Peeta con cui continua la sua storia d’amore, scrivendo un libro che racconta le vicende degli Hunger Games con l’obiettivo di preservare la memoria di coloro che sono morti. Venti anni dopo, nell'epilogo, Katniss e Peeta sono sposati e hanno due figli. Gli Hunger Games sono terminati per sempre, ma Katniss teme il giorno in cui i suoi bambini scopriranno il coinvolgimento dei genitori in entrambi i giochi e nella guerra. La serie si conclude con la riflessione di Katniss: “ci sono giochi molto peggiori con cui giocare”.

Guarda il video dell'intervista a Jennifer Lawrence.

Questa è la trama dell’episodio finale, che sarà diviso in due parti. Infatti “Hunger Games: il canto della rivolta - Parte 2” uscirà il 20 novembre 2015, con una strategia che la casa produttrice, Lionsgate ha giù usato per “Breaking Dawn, Parte 1 e 2” tratti dai romanzi di Stephenie Meyer. 

La scrittrice Suzanne Collins ha affermato che l'ispirazione principale per” The Hunger Games” è tratta dal mito greco di Teseo e il Minotauro: dopo l’uccisione di Androgeo, figlio del re Minosse la punizione è il sacrificio di sette giovani e sette fanciulle a Creta, inseriti nel Labirinto e uccisi dal Minotauro. Ma Teseo decide di porre fine allo scempio del Minotauro e volontariamente aderisce al terzo gruppo di vittime, eliminando il mostro. La stessa nazione immaginaria Panem trae il nome dal sostantivo latino “panem”, usato nella frase “panem et circenses”. 

Guarda il trailer di "Hunger Games - La ragazza di fuoco"

È impossibile negare l’ottimismo presente in una certa cinematografia statunitense, dove agli affronti di un regime si combatte con coraggio, allontanando la rassegnazione. Lo stesso personaggio di Katniss è emblema di queste sorti positive che l’uomo è capace di costruire. Interessante è notare come al filone vampiresco in circa due anni si sia sostituito quello del realismo fantascientifico: non più vampiri ma regimi che impongono le proprie ideologie. Il nemico non è più vicino a noi e nelle nostre indecisioni, ma fuori da noi e nella polis. Ossia nella capacità di decisione dei grandi governatori che vanno resi coscienti delle loro responsabilità.

La Lionsgate - e la cinematografia in generale - sa percepire questi smottamenti di senso. Infatti un altro film della medesima casa di produzione, “Divergent” di cui abbiamo raccontato recentemente evidenzia lo stesso tema di una giovane che deve affrontare delle prove per comprendere a quale fazione appartenere. 
Nel cast del film è confermata la presenza di Julianne Moore, assieme a Josh Hutcherson, Natalie Dormer, Stef Dawson e Evan Ross.

Le recensioni del film attualmente nella sale, “The Hunger Games: Catching Fire” (“The Hunger Games: La ragazza di fuoco”) fanno ben presagire: generalmente positive, presentano una nota negativa con il commento di David Denby del New Yorker che ha opinato “l’assenza di senso (...) con un secondo tempo attenuato e senza ritmo” nonché un finale "incoerente".

26 milioni sono le copie vendute del libro della Collins. 700 milioni di dollari sono gli incassi della primo episodio, e nel momento in cui scriviamo “La ragazza di fuoco” è giunto a 672.550.842 dollari. La ribellione verso i governatori sta attecchendo.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Libri correlati
The Hunger Games



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Jennifer Lawrence sarà Elizabeth Holmes in un nuovo film biografico

Un nuovo film. Lo scorso 9 giugno su “Variety” è stata pubblicata la notizia che Jennifer Lawrence sarà la protagonista di un nuovo film biografico. Il titolo è ancora incerto, ma si sa che il biopic sarà prodotto e forse diretto da Adam McKay (vincitore del premio Oscar per la sceneggiatura de “La gran...

 

Jennifer Lawrence sarà nel film Ocean's Eleven, reboot al femminile della celebre saga

Ocean’s Eleven. In questi giorni pare confermata la notizia che Jennifer Lawrence sarà tra le protagoniste del reboot al femminile di “Ocean’s Eleven”, il film del 2001 diretto da Steven Soderbergh su una banda di ladri e truffatori. La versione femminile vedrebbe al centro la sorella del personaggio interpretato da G...

 

The Dressmaker: recensione del film favola sull'eterna rivalità tra apparenza e realtà

The Dressmaker presenta sfumature proprie del thriller inserite a pieno nell’ambito della commedia, per un lungometraggio che si avvicina ad una irriverente ed esilarante dark comedy, diretta dalla regista Jocelyn Moorhouse. La trama di The Dressmaker ha inizio con il ritorno dell’ormai cresciuta Myrtle “Tilly” Dunnage (Kat...

 

Jennifer Lawrence tra premi, presentazioni e un film biografico sulla spia Betty Pack

Mtv Movie Awards. Lo scorso 10 aprile si è tenuta negli studi della Warner Bros la cerimonia di premiazione dei 25esimi Mtv Movie Awards. E se il film vincitore di quest’edizione è “Star Wars VII – Il risveglio della forza”, che ha ottenuto ben tre riconoscimenti (tra cui quello per il “miglior ...

 

Jennifer Lawrence potrebbe interpretare nuovamente Mystica e partecipare a una serie tv

Ancora nel ruolo di Mystica? Lo scorso anno la giovane attrice statunitense Jennifer Lawrence aveva annunciato che dopo il film “X-Men: Apocalypse” non avrebbe più interpretato la parte di Mystica nei successi episodi della saga Marvel. Ma la scorsa settimana, la diva ha rilasciato una dichiarazione a “Empire” in cui ...

 

Jennifer Lawrence vince il Nickelodeon Kid's Award e viene candidata agli Mtv Movie Awards

Nickelodeon Kid’s Choice Awards. Dopo la semi-delusione per non aver vinto il suo secondo Oscar con il film “Joy", Jennifer Lawrence ottiene una piccola rivincita ai Nickelodeon Kid’s Choice Awards. Questi sono dei premi organizzati dal canale statunitense per ragazzi Nickelodeon dedicati ai beniamini dei più giovani nel mo...

 

Jennifer Lawrence narratrice in un film documentario e volto della campagna di Dior

A Beautiful Planet. Dal prossimo 29 aprile sarà distribuito nelle sale IMAX degli Stati Uniti “A Beautiful Planet”, un film documentario sul pianeta Terra e le sue caratteristiche prodotto dalla Walt Disney e diretto Toni Myers. La particolarità dell’opera sta nel fatto che la Terra viene vista e inquadrata dallo spa...

 

Jennifer Lawrence tra il film 'Passengers' e donazioni in attesa della notte degli Oscar

Un nuovo personaggio in “Passengers”. Tra i vari film ai quali Jennifer Lawrence sta prendendo parte vi è anche il fantascientifico “Passengers”, nel quale reciterà insieme a Chris Patt. E proprio su tale progetto cinematografico che sono arrivate delle novità: infatti, si è appena aggiunta al cas...

 

Jennifer Lawrence tra reality show e il possibile remake del film La valle delle bambole

La valle delle bambole. Oltre al nuovo film di Darren Aronofsky, al fantascientifico “Passengers” e ai biopic su Linsey Addario e Marita Lorenz, pare che Jennifer Lawrence prenderà parte a un altro progetto cinematografico. Infatti, è circolata la voce che l’attrice farà parte del cast del remake de “La ...

 

Jennifer Lawrence sarà Marita Lorenz nel nuovo film sull'amante di Fidel Castro

Marita Lorenz. Dopo aver interpretato solo ruoli di fantasia, negli ultimi tempi Jennifer Lawrence sembra invece cimentarsi anche in personaggi realmente esistiti, come Joy Mangano nel film “Joy” e Marita Lorenz, l’amante di Fidel Castro, in un’opera scritta da Eric Warren Singer (lo sceneggiatore di “American Hus...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni