X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Snoopy forever, il bracchetto Peanuts di Schulz insegna a vivere con gioia

30/11/2013 07:00
Snoopy forever il bracchetto Peanuts di Schulz insegna vivere con gioia

A distanza di oltre sessant'anni dalla sua creazione, Snoopy, il cane uscito dalla matita del fumettista C. M. Schulz, resta un'icona importante nell'immaginario del grande pubblico. Lettori di tutte le età continuano a mostrarsi pienamente conquistati dalla sua filosofia d'esistere, poiché essa mescola poesia, intelligenza e fantasiosa genialità... Con ingegno bizzarro, cuore sognante ed un uccellino per amico, possono farsi grandi cose!

Snoopy rappresenta un personaggio chiave dei “Peanuts”, famosa striscia a fumetti ideata nel 1950 dal talento statunitense di Charles Monroe Schulz. È il cane di Charlie Brown, un complessato bambino dalla testa rotonda che tutte le sere gli porta la scodella della cena. Mentre il suo padrone, spesso depresso e pessimista, è molto attaccato alla vita terrena, Snoopy si diverte rendendosi protagonista di dimensioni fittizie: imita altri animali, si finge talora un asso del volo della prima guerra mondiale, tal altra un famoso giocatore di hockey o, ancora, veste i panni di Joe Falchetto, fascinoso studente di college. Sogna di fare lo scrittore e si diletta tendendo agguati a Linus, un bimbo inseparabile dalla sua amata coperta, per sottrargliela.

Poi, essendo uno a cui piace sovvertire le regole, Snoopy risponde con i baci alle prepotenze di Lucy, la ragazzina isterica che lo accusa di essere una nullità. Di fronte alla provocazione: “Hai mai pensato a cosa fare per tutto il resto della vita?", in una nota vignetta riflette: “Ho pensato di dare lezioni di sonno...”. Infatti gli piace tanto dormire spaparacchiato sul tetto della sua adorata cuccia. Ama gustare biscotti al cioccolato (gli squisiti chocolate chip cookies  americani che lo chiamano a qualunque ora del giorno e della notte dal vaso di Charlie Brown), nonché vivere mille avventure in compagnia del piccolo Woodstock, un volatile giallo e maldestro che gli fa da spalla e da segretario personale.

Invero Snoopy si pone molte domande e, se non sa una cosa, se la inventa. Con arguzia e sagacia. È un tipo figo, perché sa farsi felice. La sua si configura come un'autentica arte di vivere, che porta a saper affrontare il presente con entusiasmo e curiosità, senza sprecare risorse e senza nascondersi in ipocrisie.Una formula vincente, che è filosofia d'esistere, poliedricità, sorriso. Una magia che conquista i lettori dalla prima all'ultima vignetta! Perché la gioia è un mistero che ci riguarda tutti, ma che troppe volte lasciamo indietro; travolti dalle incongruenze della società e dai bisogni impellenti del quotidiano, sperimentiamo l'affanno e l'insoddisfazione dimenticandoci che la nostra presenza su questa Terra può trovare un senso sereno solo nella pienezza, nella condivisione, nella comunione di anima e corpo.

È un particolare, quello della tranquillità, molto caro a Snoopy. Egli non si scompone, né tanto meno mortifica per la propria pigrizia, invece si mostra capace di distillare esilarante saggezza in un celebre balloon, asserendo da posizione supina: “Oggi non faccio niente. Anche ieri non ho fatto niente. Ma non avevo finito...”. Alla cultura della fatica, che ci ammalia con promesse d'ipotetica perfezione e ci perseguita rendendoci superimpegnati nello sforzo di diventare iperefficienti, la creatura di Schulz oppone la dottrina del “take it easy”, in nome di un sano relax che vuol dire sapersi prendere il proprio tempo e godersi i propri ritmi, scevri da nevrosi, ossessioni, insormontabili condizionamenti esterni.

Certo anche Snoopy ha i suoi momenti diffili, delusioni e problemi. Detesta ad esempio i felini, reputandoli “le erbacce nel prato della vita”, e si ritrova un acerrimo nemico nell'inquietante gatto dei vicini, chiamato significativamente “Secondo Conflitto Mondiale”. Tale personaggio mai compare in maniera diretta  nelle strisce a fumetti dei “Peanuts”, tuttavia sono  gli effetti delle sue tremende zampate a danneggiare la cuccia del povero cane di Charlie Brown! A pensarci bene, Snoopy avrebbe tutti i motivi per rattristarsi, essendo un animaletto che dipende quasi in toto da qualcun altro e che, in apparenza, non ha voce di sorta in capitolo (nemmeno parla, sono i suoi pensieri ad apparire nelle nuvolette). Però possiede un'indole fiduciosa. E questo gli consente di mordere l'esistenza e di sentirne tutto il sapore!




 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Niri
Home
 
Personaggi correlati
20th Century Fox



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Le risorse del cinema canadese: intervista all'attore del film 'X-Men: Apocalisse' James Malloch

X-Men: Apocalisse, il film di Bryan Singer attualmente nelle sale è stato commentato in questi giorni per l’immagine usata per la promozione, che raffigurava il malvagio Apocalisse che cerca di eliminare il personaggio femminile di Mystica, interpretata da Jennifer Lawrence cercando di strangolarla. A fare emergere la polemica è...

 

Eddie the Eagle: il film sul superamento delle sfide, intervista all'attrice Ania Sowinski

Eddie the Eagle - Il coraggio della follia è il film di di Dexter Fletcher attualmente nelle sale distribuito da 20th Century Fox. Nel cast ci sono Taron Egerton, Hugh Jackman, Christopher Walken, Edvin Endre e Ania Sowinski. La trama ruota attorno alla vera vicenda di Eddie Edwards, giovane atleta che vuole riuscire a gareggiare per il sal...

 

X-Men: Apocalisse, il traguardo dei cinecomic nel film di Bryan Singer

X-Men: Apocalisse è il film di Bryan Singer nelle sale dal 18 maggio 2016, distribuito da 20th Century Fox. Nel cast ci sono Jennifer Lawrence, Michael Fassbender, James McAvoy, Oscar Isaac, Nicholas Hoult, Olivia Munn e Hugh Jackman. La 20th Century Fox cerca di rinvigorire così il suo universo fumettistico, dopo il successo di &ldq...

 

Deadpool 2, Ryan Reynolds ancora nei panni del supereroe irriverente nell'atteso sequel

Uscito poco più di due mesi fa e con risultati al botteghino davvero sorprendenti, già si parla molto del seguito di uno dei film più amati di questa prima parte di 2016: Deadpool 2. Basato sull’omonimo personaggio dei fumetti Marvel, anche il secondo film avrà come regista Tim Miller e come sceneggiatori Rhett Ree...

 

Kingsman: The Golden Circle, tante news sul sequel del film con Taron Egerton e Colin Firth

Visto il sorprendente successo ottenuto nei botteghini di tutto il mondo del primo capitolo, già da qualche mese la 20th Century Fox ha annunciato l’uscita di "Kingsman: The Golden Circle", sequel del cinecomic “Kingsman: The Secret Service”, divertente e ironica spy story con protagonista Taron Egerton, affiancato da ...

 

Victor La storia segreta del Dott. Frankenstein: recensione del film sulla caducità della morte

Paul McGuigan dirige Daniel Radcliffe al fianco di James McAvoy per un film che trae spunto dal romanzo di Mary Shelley, decidendo di narrare i “fatti” antecedenti la creazione del mostro dalle sembianze umane. Victor – La storia segreta del Dott. Frankenstein presenta una trama articolata intorno alla figura del “presunto&...

 

The Birth of a Nation, il film storico di e con Nate Parker premiato al Sundance

The Birth of a Nation è un film storico sulla schiavitù scritto, diretto e interpretato dall’attore esordiente alla regia Nate Parker e che vede nel cast anche Armie Hammer (“Operazione U.N.C.L.E.”) e Mark Boone Junior (“Memento”). Anche se l’opera è pronta ed è già stata premia...

 

Hitman recensione videogame per PS4 e Xbox One: l'assassino perfetto

Hitman è il videogioco dell’Agente 47, il sicario più famoso nel panorama videoludico, iconica figura dell’assassino perfetto, in ogni sua componente. Nella scorsa generazione, il ritorno del brand con Absolution ha rappresentato un deciso passo in avanti, con un gameplay incentrato nell’omicidio del bersaglio, attra...

 

Kung Fu Panda 3: recensione del film sul vincente ritrovamento della propria identità

Kung Fu Panda 3 rappresenta il terzo capitolo incentrato sulle avventure del tanto spiritoso quanto coraggioso panda Po, per un nuovo nemico da sconfiggere ed un nuovo stato di pace interiore da raggiungere. Dopo aver sconfitto minacciosi nemici non solo servendosi della preziosa arte del kung fu, ma anche grazie ad una profonda ricerca interiore,...

 

Dragon Trainer 3, novità e le dichiarazioni di Cate Blanchett sul film Dreamworks

In questi ultimi mesi si sta parlando molto del sequel di uno dei franchise più riusciti della storia recente Dreamworks, ovvero Dragon Trainer 3, la cui uscita è prevista per il 29 giugno 2018 nelle sale statunitensi. Secondo le ultime notizie sulla trama dell’amato film d’animazione, la storia si svolgerà esattame...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni