X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione film Effetti collaterali, la depressione come insidia della vita e delle relazioni

01/05/2013 07:30
Recensione film Effetti collaterali la depressione come insidia della vita delle relazioni

La psicosi utilizzate come deformazione della realtà che imprigionano le menti in un thriller inquietante

Effetti collaterali è il thriller drammatico che affonda la sua trama nel tema delle psicosi. Diretto da Steven Soderbergh, il film ha per protagonisti gli attori Rooney Mara e Channing Tatum nelle vesti di una coppia benestante la cui vita viene sconvolta dalla depressione mentre Jude Law e Catherine Zeta-Jones vestono i panni degli psichiatri pronti a sperimentare un nuovo farmaco.

Emily (Rooney Mara) e Martin (Channing Tatum) hanno una vita apparentemente senza problemi e agiata, fino a quando lui viene condannato per insider trading. Dopo quattro anni di carcere, Emily ritrova il suo amato compagno ma il rilascio del marito ha effetti devastanti sulla sua serenità mentale. Con l'ausilio dei suoi psicanalisti, i dottori Jonathan Banks (Jude Law) e Victoria Siebert (Catherine Zeta-Jones), Emily sperimenta un nuovo farmaco chiamato Ablixa. Gli effetti collaterali del farmaco portano la giovane Emily ad essere affetta da sonnambulismo e ad uccidere il marito. Il Dr. Banks inizia un indagine per risalire alla responsabilità ma si ritroverà personalmente coinvolto in una fosca realtà.

Side Effects affronta il dramma della depressione che sfocia in un thriller raffinato. Gli psicofarmaci che entrano nella vita personale e coniugale di una coppia, vengono utilizzati dal regista per svelare un mondo più complesso. Un contesto fatto di manipolazioni e ambiguità nel quale Soderbergh (Sesso bugie e videotape -1989, Contagion - 2011) si destreggia con sapiente maestria, sorretto dalla sceneggiatura di Scott Z. Burns (The Bourne Ultimatum - 2007). Lo stesso Burns fonda la sua sceneggiatura sull'esperienza vissuta diversi anni fa, quando passò qualche giorno presso un centro psichiatrico per studiare le psicosi e gli effetti che queste hanno sulle vita delle persone. Una narrazione coinvolgente che calamita l'attenzione dello spettatore anche per gli ottimi colpi di scena offerti dalla trama.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Articoli correlati

Maria Maddalena, Rooney Mara e Joaquin Phoenix nel film del regista di Lion

Non c’è dubbio che “Maria Maddalena”, il nuovo film diretto da Garth Davis, farà molto parlare di sé; d’altronde le controversie sono inevitabili quando il cinema decide di affrontare il tema della religione. “L’ultima tentazione di Cristo” di Martin Scorsese, “La passione di Cris...

 

Genius, recensione del film

Genius è il film di Michael Grandage distribuito da Eagle Pictures. Nel cast ci sono Colin Firth, Jude Law, Nicole Kidman, Laura Linney e Guy Pearce. All’inizio ombrelli neri solcano la pioggia, con una fotografia da graphic novel di Ben Davis (“Doctor Strange”, “Avengers: Age of Ultron”). È difficile co...

 

Sherlock Holmes 3, la lunga attesa per il terzo capitolo della saga di Guy Ritchie

È dal 2011 che la Warner Bros ha dichiarato di voler metter in cantiere “Sherlock Holmes 3”, ma in questi cinque anni, nonostante le ripetute rassicurazioni da parte di attori e produttori, il progetto ha stentato a concretizzarsi. Sappiamo che Guy Ritchie dirigerà il film, e che Robert Downey Jr e Jude Law riprenderanno i...

 

MIB 23, a rischio il terzo capitolo del franchise con Jonah Hill e Channing Tatum

Il franchise di “Jump Street” ha sorpreso tutti e si è rivelato una delle serie comiche più di successo sbarcate al cinema negli ultimi anni. “21 Jump Street” e “22 Jump Street” non solo hanno conquistato il pubblico (accumulando in tutto 530 milioni di dollari al botteghino), ma si sono rivelati an...

 

Venezia 73: incontro con Paolo Sorrentino e Jude Law per la serie tv 'The Young Pope'

Abbiamo partecipato al Festival del Cinema di Venezia alla conferenza di presentazione della nuova serie tv  "The Young Pope" di Paolo Sorrentino. Con lui hanno preso parte all'incontro Jude Law, Silvio Orlando e Cécile de France. La serie tv racconta di Lenny Belardo, giovane Cardinale che viene eletto Papa. Il suo ruolo intransigente...

 

Mostra del Cinema di Venezia 2016: il 3 settembre la proiezione delle prime due puntate di 'The Young Pope'

Le prime due puntate della miniserie televisiva intitolata "The Young Pope" saranno proiettate in prima mondiale il 3 settembre 2016, nella Sala Grande del Palazzo del Cinema al Lido di Venezia.  La produzione originale Sky, HBO e Canal+ andrà in onda il prossimo ottobre su Sky in 5 Paesi (Italia, Regno Unito, Germania, Irlan...

 

The Young Pope, un intenso viaggio nella solitudine: la miniserie diretta da Paolo Sorrentino

Dopo lo straordinario successo riscosso dalla seconda stagione di "Gomorra - La serie", Sky si prepara ad accogliere il debutto di "The Young Pope", un'altra produzione il cui iter realizzativo ha suscitato un crescente interesse mediatico.  Il teaser trailer della miniserie televisiva diretta dal regista Paolo Sorrentino annun...

 

The Discovery, il romantic sci-fi con Robert Redford e Rooney Mara

The Discovery è un film di fantascienza - con sfumature romantiche - diretto da Charlie McDowell e scritto a quattro mani insieme a Justin Lader, prodotto da Alex Orlovsky della Verisimilitude e da James D. Stern della Endgame Entertainment, finanziato invece da Endgame Entertainment e Protagonist Pictures.  Il regista americano non ...

 

Sherlock Holmes 3, aggiornamenti sull'uscita del sequel con Robert Downey Jr.

Da diversi anni è in fase di sviluppo la produzione del film "Sherlock Holmes 3", ma stando a recenti dichiarazioni il ritorno del famoso investigatore non dovrebbe essere molto lontano. Dopo l’uscita dei primi due film entrambi diretti da Guy Ritchie (Snatch - Lo strappo), “Sherlock Holmes” nel 2009 e “Sherlock Holme...

 

Kingsman: The Golden Circle, tante news sul sequel del film con Taron Egerton e Colin Firth

Visto il sorprendente successo ottenuto nei botteghini di tutto il mondo del primo capitolo, già da qualche mese la 20th Century Fox ha annunciato l’uscita di "Kingsman: The Golden Circle", sequel del cinecomic “Kingsman: The Secret Service”, divertente e ironica spy story con protagonista Taron Egerton, affiancato da ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=23215079&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1