X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Maria Sole Tognazzi dirige Viaggio Sola: Margherita Buy Ŕ la sua ospite a sorpresa

18/04/2013 10:51
Maria Sole Tognazzi dirige Viaggio Sola Margherita Buy la sua ospite sorpresa

Esce mercoledý 24 aprile 2013 nelle sale una pellicola che insinua un grande dubbio: la libertÓ confina con la solitudine?

Maria Sole Tognazzi è la regista di Viaggio Sola, film con la deliziosa Margherita Buy impegnata nel ruolo di Irene, over quarantenne che di mestiere fa l'ospite a sorpresa. Tale personaggio al femminile risulta essere una protagonista in carriera senza figli né marito che, in incognito, si reca come cliente per registrare, giudicare e valutare  gli standard dei maggiori alberghi di lusso. Non mostra alcun desiderio di stabilità; si sente al sicuro così come sta, ed anzi ritiene di vivere in una condizione privilegiata. Ma la sua esistenza è sul serio completa? Irene padroneggia una libertà autentica?

La regista Tognazzi pone l'attenzione su una realtà che le statistiche italiane danno al 17% ed in costante ascesa: quella delle donne single senza figli. La protagonista del film appare pienamente soddisfatta senza svolgere un lavoro stabile, né aver costruito una famiglia propria. Concetto questo rivoluzionario in una società che ha sempre visto il massimo appagamento dell'essere muliebre nella sua condizione di angelo del focolare domestico. Eppure non esiste un'unica ricetta per la felicità. Bisognerebbe rendersene conto e sfuggire ai pesanti stereotipi di un mondo che giudica, ma non sa. Che spinge al conformismo e non si interroga sugli aneliti più profondi e più veri dell'anima.

Margherita Buy interpreta un'Irene che si analizza confrontandosi con l'ex-fidanzato Andrea (che, dopo l'avventura di una notte con una semisconosciuta, si ritrova a diventare padre) e la sorella Silvia (maritata e con prole). Seguendo gli spunti avuti dall'antropologa Kate, vestale della libertà e dell'indipendenza femminile, il suo personaggio arriva a capire che l'autentica libertà in sé stessa non esiste: è sempre un compromesso. Il solo atto di libertà è decidere a cosa rinunciare.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Niri
Home
 
Personaggi correlati
Margherita Buy



Articoli correlati

Nanni Moretti: solo 277 views per il trailer del nuovo film 'Mia Madre' con Margherita Buy

Nanni Moretti sarà al cinema il 16 aprile con il nuovo film “Mia madre”, di cui è stato pubblicato il trailer su YouTube. YouTube. Il trailer del film di Nanni Moretti ha totalizzato solo 277 visualizzazioni su YouTube: il video è stati caricato il 26 marzo 2015. Qui si mostra la protagonista Margherita Buy nel ruo...

 

Nanni Moretti, fratello della regista Margherita Buy nella trama del nuovo film Mia madre

Nanni Moretti con il suo nuovo film dal titolo “Mia madre” sarà nelle sale cinematografiche il 16 aprile 2015. Trama film Mia madre. La storia del film s’incentra su una regista di successo, interpretata da Margherita Buy: la donna nella vita privata ha una situazione complicata, e nella casa è in balia della madre ...

 

David di Donatello, Margherita Buy ne ha perso uno. Stasera va in scena la cerimonia di premiazione

Questa sera andrà in scena la cerimonia di premiazione della 57esima edizione dei Premi David di Donatello. Dalle ore 21.10 sarà possibile seguire l'evento su Raiuno, in diretta dagli studi Rai della Dear a Roma. Condurrà il duo comico Lillo&Greg.  Il David di Donatello è un premio...

 

Mi Rifaccio Vivo: dopo L'uomo nero, Sergio Rubini ritorna alla commedia

Stasera nelle sale italiane esordisce "Mi rifaccio vivo", la dodicesima pellicola di Sergio Rubini. Attore dotato di grande versatilità e carisma, Rubini si può ormai definire anche un regista affermato e maturo: "Colpo d'occhio" e "L'uomo nero" sono le sue due ultime opere ambiziose e in parte autobiografiche, ambientante nella sua ...

 

cinema: Mi rifaccio vivo. L'ultimo lavoro di Sergio Rubini

Il regista Sergio Rubini ha presentato ieri in anteprima al Petruzzelli in occasione del Bif&st il suo ultimo film "Mi rifaccio vivo", in cui il maestro torna a giocare con la doppia identità facendo leva su una trama dalle sfumature fantasy.La storia ruota intorno alle avventure tragicomiche di Biagio Bianchetti, un imprenditore che ce...

 

Recensione film La scoperta dell'alba, la quotidianità politica di Margherita Buy

Il film di Susanna Nicchiarelli La scoperta dell’alba riesce a infondere realismo alla fonte letteraria da cui parte, ossia l’omonimo libro di Walter Veltroni. La trama del La scoperta dell’alba si concentra sulla figura di Caterina Astengo; donna che un giorno compone il numero di telefono dell’abitazione in cui risiedeva ...

 

Nanni Moretti e il nuovo film: prime immagini del trailer di Habemus Papam

Dopo la diatriba sulla mancata trasmissione della scena finale del film Il Caimano a Parla con me, Nanni Moretti si vendica con la pubblicazione del teaser trailer del lungometraggio Habemus Papam, nelle sale il 15 aprile prossimo. Il video, caricato ieri su YouTube, ha già raggiunto 5000 visualizzazioni e di sicuro incrementerà le v...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni