X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

All the Bright Places, Elle Fanning protagonista dell'adattamento cinematografico

27/05/2017 08:00
All the Bright Places Elle Fanning protagonista dell'adattamento cinematografico

Paragonato al bestseller "Colpa delle stelle" di John Green, il romanzo di debutto di Jennifer Niven ha attirato l'attenzione di Hollywood prima ancora di essere pubblicato

La notizia che il romanzoAll the Bright Places” (pubblicato qui in Italia dalla DeA Planeta Libri con il titolo “Raccontami di un giorno perfetto”) sarebbe diventato un film è stata annunciata ancor prima che il debutto di Jennifer Niven uscisse nelle librerie. I produttori Paula Mazur e Mitchell Kaplan ne hanno acquistato i diritti cinematografici alla fine del 2014, mentre il libro è uscito all’inizio del 2015.

Elle Fanning è stata confermata fin dall’inizio nei panni della protagonista Violet, mentre Miguel Arteta (“Benvenuti a Cedar Rapids”, “Una fantastica e incredibile giornata da dimenticare”) è il regista che la dirigerà. “La sincera e commovente storia di Violet e Finch [il protagonista maschile, n.d.A.] è il più convincente ritratto dell’adolescenza che abbia mai letto”, ha dichiarato Arteta. “È un privilegio portarla sullo schermo con l’aiuto della sua appassionata autrice e con il sostegno di Demarest Media e della Mazur Kaplan Company”.

All the Bright Places” descrive la relazione tra Violet e Finch, due adolescenti che non potrebbero essere più diversi, ma accomunati dal fatto che entrambi si ritrovano a contemplare il suicidio. Di recente Jennifer Niven ha fatto scherzosamente sapere tramite Twitter che, se dipendesse da lei, il ruolo di Finch andrebbe a Cole Sprouse, attore americano che ha conosciuto il successo da giovanissimo grazie a due sitcom targate Disney Channel (“Zack e Cody al Grand Hotel”, “Zack e Cody sul ponte di comando”), e che è da poco tornato sulla cresta dell’onda grazie alla serie tv “Riverdale”. Per il momento resta, appunto, solo un suggerimento fatto per scherzare con i fan, visto che a parte Elle Fanning non è stato annunciato nessun altro membro del cast.

All the Bright Places”, come già accennato, parla di Theodore Finch e Violet Markey, due adolescenti entrambi disperati di fuggire dalla loro piccola cittadina nell’Indiana. Violet aspetta con impazienza il giorno in cui potrà finalmente andarsene e lasciarsi alle spalle i ricordi legati alla morte della sorella, mentre Theodore lotta costantemente contro un grave disturbo mentale. Tra i due nasce un’amicizia inaspettata fondata sulla comune sofferenza, che pian piano si trasforma in una poetica e tenera storia d’amore. Si conoscono in cima al campanile della scuola, dove entrambi erano saliti con con intenti suicidi, e non è chiaro chi, tra i due, salvi l’altro. Finch a un certo punto decide di chiedere a Violet di accompagnarlo in giro per l’Indiana alla ricerca di attrazioni turistiche da documentare per un progetto di classe, ma mentre il mondo di lei comincia ad espandersi e a fiorire, quello di Finch sembra farsi sempre più buio e angusto.

Il “New York Times” ha positivamente paragonato “All the Bright Places” al bestseller “Colpa delle stelle” di John Green, e ad “Eleanor e Park” di Rainbow Rowell, descrivendo i suoi protagonisti come "i protagonisti archetipici della letteratura Young Adult contemporanea: una coppia di adolescenti traumatizzati e commoventi che sono allo stesso tempo emarginati ed isolati, intrappolati dall'alchimia dissonante dei loro destini intrecciati". Nel 2015, il romanzo ha vinto il “Goodreads Choice Award” nella categoria Young Adult.

Elle Fanning, sorella minore di Dakota, è oggi, a soli 19 anni, un’attrice con una solida carriera alle spalle. A 8 anni recitava in film come “Babel”, di Alejandro Iñárritu, mentre a 12 era la protagonista di “Somewhere” di Sofia Coppola. Dopo l’ottima prova data in “The Neon Demon” di Nicholas Refn, tra pochi mesi la rivedremo nell’attesissimo nuovo film proprio della Coppola, “L’inganno”, presentato in questi giorni al Festival di Cannes. Insieme a Nicole Kidman, Elle Fanning è stata una delle star più radiose ed affascinanti a sfilare lungo la Croisette.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

Altri articoli Home

Beautiful The Carole King Musical diventa un film prodotto da Tom Hanks

La Sony si occuperà dell’adattamento cinematografico di “Beautiful: The Carole King Musical”. Douglas McGrath, autore del libretto originale, scriverà la sceneggiatura; Tom Hanks e Gary Goetzma, tramite la loro Playton, produrranno la pellicola insieme a Paul Blake, già produttore della versione teatrale. La ...

 

Dwayne Johnson e lo sceneggiatore Evan Spiliotopoulos in un film su Genghis Khan

Evan Spiliotopoulos, sceneggiatore del film “La bella e la bestia" (leggi l’intervista) e “Il cacciatore e la regina di ghiaccio” (leggi l’intervista) lavorerà ad un film su Genghis Khan. La Universal Pictures ha infatti acquistato uno script di avventura scritto dal stesso Evan Spiliotopoulos, che ha come...

 

Brian De Palma, il nuovo film 'Domino' con Nikolaj Coster-Waldau

Brian De Palma per il nuovo film “Domino” sceglie un argomento europeo, quello degli attacchi terroristici. Ma ciò che si nota soprattutto è la scelta di un cast divenuto famoso per le serie televisive. “Domino” è infatti una pellicola che ha come protagonista Nikolaj Coster-Waldau, che nella saga &ldqu...

 

Leonardo DiCaprio interpreterà in un film il pittore Leonardo Da Vinci

Leonardo DiCaprio interpreterà Leonardo Da Vinci in un biopic. La Paramount sarà produttrice del film, che è tratto dal libro del biografo Walter Isaacson, il quale ha già lavorato alle biografie di Steve Jobs e Albert Einstein. L’idea del film è dello stesso DiCaprio, che risale a dei racconti paterni. In...

 

Film più visti della settimana, 'Annabelle: Creation' è al primo posto

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dall’11 al 13 agosto 2017 vede al primo posto l’horror “Annabelle: Creation” (35.040.000 dollari): Samuel Mullins, fabbricante di bambole con la moglie ospita delle ragazze a casa sua, che saranno loro il bersaglio della creatura posseduta dalla bambola Annabelle. Al...

 

Ce qui nous lie, tre fratelli e un vigneto per il film di successo in Francia

Ce qui nous lie è il film di Cédric Klapisch ambientato in un vigneto della Borgogna, dove tre fratelli si riuniscono. È uno dei film di maggiore successo in Francia, avendo incassato 4,5 milioni di euro in due mesi (è uscito il 14 giugno 2017). Nel cast ci sono Pio Marmaï, Ana Girardot e François Civil...

 

Professor Marston & The Wonder Women, prima immagine del film

È stata diffusa la prima immagine del film “Professor Marston & The Wonder Women” (leggi l’articolo su Moulton Marston e le origini di Wonder Woman). La pellicola racconta la storia reale dello psicologo di Harvard Dr. William Moulton Marston, che creò il personaggio di Wonder Woman negli anni '40. Marston era a...

 

Le star di Hollywood con le case più grandi e costose, da Will Smith a Oprah

Ogni cosa ad Hollywood segue il principio del “bigger than life”: tutto è più grande, più bello, più intenso, e le case delle star non fanno eccezione. Leonardo DiCaprio possiede almeno quattro ville, ma la prima è stata quella ad Hollywood Hills, comprata dopo il successo di “Titanic” per...

 

Il Festival di Venezia proietterà il film 'Il cavaliere elettrico'

La Mostra del Cinema di Venezia presenterà il film “Il cavaliere elettrico” (1979), diretto da Sydney Pollack. La proiezione avverrà dopo la consegna dei Leoni d’Oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford, protagonisti del film. La storia raccontata è quella di Sonny Steele (Redford), cowboy in pensione ...

 

Lenny Abrahamson, il regista è sul set del nuovo film 'The Little Stranger'

Lenny Abrahamson è al lavoro al nuovo film “The Little Stranger”. Il regista è stato candidato nel 2016 all’Oscar per il film “Room”, con cui Brie Larson ha ottenuto il premio come migliore interpretazione (leggi l'intervista all'attore del film). “The Little Stranger" racconta la vicenda del dotto...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni