X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Intervista a Domenico Diele: 'Di padre in figlia' e '1993', racconti di epoche trascorse

12/04/2017 07:00
Intervista Domenico Diele 'Di padre in figlia' '1993' racconti di epoche trascorse

Mauxa ha intervistato Domenico Diele, tra i protagonisti della fiction "Di padre in figlia", in onda su Rai 1 dal 18 aprile. L'attore tornerà presto sul piccolo schermo in "1993" nel ruolo di Luca Pastore.

Abbiamo intervistato l'attore Domenico Diele, nel cast artistico della fiction "Di padre in figlia" in onda su Rai 1 dal 18 aprile 2017.

D: Da “C’era una volta Studio Uno” a “Di padre in figlia”, cosa si prova a interpretare un personaggio in un contesto storico-sociale diverso rispetto a quello attuale?

R: Tutte le volte che c’è la possibilità di immergersi in un’epoca differente dal presente sono sempre molto contento perché alla fine tendo a vedere il lavoro che faccio come il dover far di carne ed ossa un personaggio che è scritto su carta e che deve avere delle caratteristiche che siano funzionali al racconto. Non è che devo portare qualcosa di mio, devo rendere vivo un personaggio all'interno di tanti altri personaggi che costituiscono un'allegoria, una favola. L’idea di mettermi in costume, di mascherarmi nel fare questo lavoro è una cosa che mia piace perché sento che mi aiuta. In questo caso attraversa addirittura epoche diverse, i personaggi li vedremo in costumi e quindi vestiti come ci si vestiva negli anni Sessanta, Settanta e Ottanta. Il mio personaggio lo conosciamo che ha meno di vent’anni e lo lasciamo che ha più di quaranta.

D: Che ruolo ha la musica in “Di padre in figlia”?

R: Le canzoni sono un elemento molto efficace per identificare un’epoca e anche in questa serie è stato fatto un lavoro in questo senso, utilizzando le musiche per evocare allo spettatore in che momento della storia del paese stiamo.

D: Il tuo personaggio, Filippo Biasolin, è legato a quello di Elena Franza, interpretata da Matilde Gioli. Come si relazionano i due personaggi nel corso del racconto?

R: Il personaggio di Filippo non sposa Elena per una supposta somiglianza caratteriale ma per puro interesse. Lei è figlia di un giovane imprenditore, rampante, in ascesa e lui è il figlio del sindaco. Si tratta di una cosa combinata che risponde semplicemente al dover soddisfare degli interessi.

D: In “1993” torni a interpretare Luca Pastore. Quest'ultimo agirà nuovamente a stretto contatto con il personaggio di Antonio Di Pietro, interpretato da Antonio Gerardi?

R: Continueranno ovviamente a lavorare insieme facendo parte dello stesso gruppo professionale. In 1993 si assisterà a un piccolo scollaggio tra i due percorsi, Di Pietro si concentrerà sugli episodi di corruzione milanesi mentre Pastore si occuperà dell’indagine del filone della sanità e quello invece storicamente ha avuto i suoi sviluppi a Napoli. Le due sottotrame della serie si separeranno in parte, non tantissimo.

D: Già in "1992" le vicende di Luca Pastore hanno affezionato il pubblico. Ti aspettavi un simile successo per questo personaggio?

R: Sicuramente è un lavoro che mi ha portato moltissimo, il pubblico ha accolto con affetto e simpatica il personaggio, in maniera anche sorprendente, io non pensavo che avrebbe avuto così tanto consenso. Quando scherziamo con il regista diciamo che il pubblico si è ‘pastorizzato’.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

The Halcyon, perché la nuova serie tv di Charlotte Jones non è l'erede di Downton Abbey

"The Halcyon" è stato presentato in pompa magna come la nuova "Downtown Abbey" ma, nonostante un cast di tutto rispetto e un budget non indifferente, sono in molti a storcere il naso di fronte a questo paragone. La serie tv di Charlotte Jones, trasmessa in otto episodi dal canale ITV, ha convinto solo in parte mostrando dei nei che neanche g...

 

Last Chance U, seconda stagione: il sogno di diventare star del football americano

La seconda stagione di "Last Chance U" sarà disponibile da domani sulla piattaforma streaming Netflix. La serie è diretta da Greg Whiteley e permette allo spettatore di scoprire i retroscena del mondo del football americano universitario attraverso il racconto delle vicende personali di un gruppo di giocatori. Presentata nella ...

 

Velvet, quarta puntata: forti amicizie e strette necessità

La quarta stagione della serie televisiva intitolata “Velvet” è stata trasmessa dall’emittente spagnola Antena 3 dal 5 ottobre al 21 dicembre 2016. In Italia va in onda su Rai1 dal 6 luglio 2017. Il pubblico italiano ha mostrato apprezzamento nei confronti della trama, la precedente puntata "La coda del diavolo" ha re...

 

Fear the Walking Dead, la seconda metà della terza stagione torna a settembre

La serie originale AMC intitolata "Fear the Walking Dead" tornerà il 10 settembre con la seconda metà della terza stagione, composta da otto nuovi episodi. Creata da Robert Kirkman e Dave Erickson, rappresenta uno spin off e prequel della nota serie “The Walking Dead” e propone una rappresentazione del...

 

Oceanic x Ibiza: arte e natura sull'isola dell'estate, l'intervista

Oceanic x Ibiza è un evento che si svolge per la prima volta ad Ibiza, in Spagna. Mescola natura e arte, innovazione tecnologica e tradizione. Mauxa ha intervistato la fondatrice, Lea D’Auriol. D. Quest’anno è la prima edizione di “Oceanic x Ibiza”. Come è nata l’idea di unire cultura e ambi...

 

The Halcyon, la terza puntata tra separazioni e ricatti

La serie britannica creata da Charlotte Jones e intitolata "The Halcyon" è stata trasmessa dal 2 gennaio al 20 febbraio 2017 sul canale ITV. In Italia va in onda su Rai 1 dal 4 luglio. La terza puntata va in onda questa sera dalle 21.30 e la narrazione riguarda il settembre 1940.Londra è in procinto di subire un attacco e il dilagare...

 

The Handmaid's Tale, la serie tv con Elisabeth Moss in Italia a settembre

Dopo aver riscosso un grande successo di critica e di pubblico, la serie televisiva "The Handmaid's Tale" debutterà in Italia a settembre in esclusiva sulla piattaforma streaming TimVision. Basata sull'omonimo romanzo del 1985 della scrittrice canadese Margaret Atwood (Titolo italiano: "Il racconto dell'ancella"), la serie televisiva &...

 

Glow, il nuovo show tra commedia sportiva e inno glam al femminismo anni ottanta

"Glow" ha esordito lo scorso 23 giugno con la pubblicazione di tutti gli episodi della prima stagione sulla piattaforma Netflix. Ciò che rende questa serie tv diversa da tutti gli altri show recenti è la sua natura innovativa: in parte è una commedia sportiva, in parte satira sullo show business e in parte un'allegoria della na...

 

Friends From College, la serie sulle relazioni e amicizie del passato debutta su Netflix

La serie televisiva intitolata “Friends From College” debutta oggi sulla piattaforma streaming Netflix. La trama si svolge attorno alle vicende di un gruppo di amici ed ex studenti di Harvard e ne descrive la loro routine di quarantenni.  Il racconto è caratterizzato da numerose linee narrative e da una coralità di ...

 

Fargo, terza stagione: intervista all'attrice Olivia Sandoval

Si è conclusa la terza stagione di “Fargo”, serie antologica creata da Noah Hawley e ispirata al celebre film dei Fratelli Coen. Leggi la trama Abbiamo intervista l’attrice Olivia Sandoval, la quale interpreta il personaggio di Winnie “Non è stato soltanto un onore interpretare Winnie, è stata anche l...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni