X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

La verità, vi spiego, sull'amore: 'il mio personaggio coccola la migliore amica', intervista a Carolina Crescentini

03/04/2017 07:30
La verità vi spiego sull'amore 'il mio personaggio coccola la migliore amica' intervista Caro

Mauxa ha intervistato Carolina Crescentini, attrice del film "La verità, vi spiego, sull'amore"

La verità, vi spiego, sull’amore è il film di Max Croci con Ambra Angiolini, Carolina Crescentini, Massimo Poggio, Edoardo Pesce e Giuliana De Sio.

Il film è ispirato al libro omonimo di Enrica Tesio. La trama segue Dora (Angiolini) la cui vita di sfalda quando il compagno Davide (Poggio) la lascia dopo sette anni di relazione e due figli. Dora deve raccontare la verità ad uno dei figli, ma nei momenti difficili è spronata dall’amica Sara (Crescentini), trovando il carisma per reagire. Assume così il babysitter Simone (Pesce), poeta-bidello e fidanzato di Sara.

Mauxa ha intervistato Carolina Crescentini.

D. Nel film “La verità, vi spiego sull'amore” interpreti il  ruolo di Sara. Ci puoi raccontare il tuo personaggio?

Carolina Crescentini. Sara è una donna rifugiata nell'apparenza. Non vuole prendersi alcun tipo di responsabilità se non quello di amare e coccolare la sua migliore amica in un momento complesso.

D. Non avevi mai lavorato con Ambra Angiolini.

C. C. No, io e Ambra ci rincorrevamo da anni e ci siamo trovate molto bene. Invece Edoardo Pesce lo conosco dai tempi delle scuole di recitazione, gli voglio molto bene e mi fa sentire male dalle risate, sempre. Max Croci è un regista adorabile, sempre di buon umore ed è stato un grande piacere lavorare insieme.

D. Il film racconta la difficoltà di accettare la fine di una storia e di sapere consigliare. In generale sei una persona che dà consigli oppure è restia?

C. C. Do consigli solo alle persone che conosco davvero. Perché ogni storia è a sé. Una separazione è sempre difficile da affrontare, quindi intorno a te hai bisogno di amore e comprensione.

D. C’è un personaggio che ti piacerebbe interpretare in assoluto?

C. C. Vorrei davvero fare un film d'azione. Per divertirmi  un bel po'.

D. Stai lavorando  al film “Il sogni del Califfo”. Ci puoi raccontare qualcosa del progetto?

C. C. “Il sogno del califfo” è un film affascinante di Souheil Benbarka. Ha una storia molto interessante: sono Lady Hester Stanhope, personaggio davvero esistito, nipote del primo ministro inglese durante re Giorgio III. Si tratta di una donna moderna, imprevedibile e sfacciata. Lei rifiuterà l'Europa e l'ipocrisia degli ambienti aristocratici, per iniziare la sua vita in Siria, convertendosi all'Islam. Anche se la sua visione sarà completamente integralista e spietata. 

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Carolina Crescentini

 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Fiction Max e Helen, Rai Uno celebra la Giornata della Memoria

Fiction Max e Helen. Per onorare la Giornata della Memoria (ovvero i 70 anni dall’apertura dei cancelli di Auschwitz ad opera delle truppe sovietiche dell’Armata Rossa), il 26 e il 27 Gennaio Rai Uno manderà in onda per i suoi spettatori la miniserie Max e Helen, riadattamento pensato per la televisione del romanzo “Max und...

 

Fratelli unici recensione film, Raoul Bova e Luca Argentero in un film tutto da ridere

Fratelli Unici è il terzo film da regista di Alessio Maria Federici, dopo Lezione di Cioccolato 2 e Stai Lontana da me. La sceneggiatura è di Luca Miniero e di Elena Bucaccio. Fratelli Unici trama. Pietro e Francesco sono due fratelli che si odiano a vicenda. Il primo è un affermato chirurgo, che ...

 

Fratelli Unici, Raoul Bova e Luca Argentero: l'inedita coppia nella commedia di Alessio Maria Federici

Fratelli Unici diretto da Alessio Maria Federici arriva nelle sale il 2 ottobre. La commedia romantica ha come protagonisti Raoul Bova e Luca Argentero costretti a una convivenza forzata caratterizzata da equivoci e situazioni comiche. Fratelli Unici trama. Due fratelli per caso con esistenze lontane tra loro, tanto da disinteressarsi l'uno dell'a...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni