X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Batman Arkam VR, recensione speciale PS VR: il Cavaliere Oscuro in prima persona

21/02/2017 14:00
Batman Arkam VR recensione speciale PS VR il Cavaliere Oscuro in prima persona

Batman Arkam VR è l'esperienza in prima persona del Cavaliere Oscuro, un videogioco investigativo che ci immerge in una Gotham City da vivere attraverso il visore di realtà virtuale per PS4

Batman Arkham VR è il videogioco sviluppato da Rocksteady Studios, pensato per esser giocato esclusivamente con PlayStation VR, il visore di realtà virtuale di Sony per PS4. La serie, che ha rappresentato un grande successo in ambito videoludico, si prende una licenza con questa sorta di spin-off investigativo, che esula quindi dal classico action game in terza persona. La nuova prospettiva in soggettiva si adatta alle esigenze tecniche del visore, con un focus incentrato in enigmi e fasi esplorative, piuttosto che in spettacolari combattimenti per le strade di Gotham City. Indossare il caschetto di realtà virtuale PS VR restituisce visivamente l’idea di trovarsi in un mondo reale, con oggetti, persone e ambientazioni a grandezza naturale, per un effetto 3D totalmente differente rispetto all’esperienza cinematografica. La stereoscopia e le proporzioni, con una profondità di campo e tridimensionalità della scena, unite al reale feedback dei movimenti della nostra testa, configura un immersione totale nel mondo di gioco.

La trama di Batman Arkham VR beneficia notevolmente dell’immersività resa possibile dal PS VR, con una scena iniziale tanto conosciuta quanto differente da vivere in prima persona: l’uccisione dei genitori di Bruce Wayne, davanti ai suoi occhi da bambino, in un vicolo della malfamata Gotham City. L’avventura configura diversi casi e inchieste strutturate attorno ad una trama tutt’altro che banale, che va ad arricchire il già affascinante mondo videoludico della serie Arkham, uno spin-off capace di creare una sceneggiatura forte e convincente. Il risultato è quello di un piacevole storia completabile in quattro-cinque ore, con collezionatili e dettagli da trovare all’interno degli scenari di gioco.



Il gameplay di Batman Arkham VR si concentra maggiormente sulla fase investigativa, con sezioni da detective e di indagine sugli eventi della criminale città di Gotham City. Il genere action della serie principale viene così abbandonato per adattarsi alla visuale in prima persona del visore di realtà virtuale Sony, perfetto per restituire un feeling di gioco più lento e ragionato, con meccaniche da gioco alla CSI. Le dinamiche funzionano in maniera credibile e maggiormente coinvolgente con l’uso di due Playstation Move, che rispondono perfettamente ai nostri movimenti, preferibilmente da effettuare in piedi.



La grafica di Batman Arkham VR mantiene gli elevati standard della serie principale, con un ritocco verso il basso per alcuni effetti sulle superfici e una definizione generale più bassa rispetto alla controparte su televisore. Gli scenari e gli elementi visivi presentano un elevato dettaglio per essere uno dei primi giochi ad adattarsi alle capacità tecniche di PS VR, per un colpo d’occhio davvero apprezzabile. Vivere in prima persona le gesta e avventure del Cavaliere Oscuro è un’esperienza unica, con la tangibile sensazione di trovarsi nel mondo digitale e nei panni di Batman, grazie ad una resa visiva tra le migliori su dispositivi di realtà virtuale. Interazione con l’ambiente di gioco e diverse chicche, tra cui quella di guardarsi allo specchio e di riflettere, letteralmente, l’immagine dell’Uomo Pipistrello rimanda un senso di pienezza e presenza sulla scena, per un effetto tridimensionale davvero unico.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Archie il ragazzo più famoso di Riverdale torna in una nuova serie di fumetti pubblicata da Edizioni BD

Archie è uscito da poco grazie alla casa editrice Edizioni BD, questa famosissima serie americana è stata inedita in Italia fino a quest’anno. Il nuovo rilancio di tutta l’edizione è opera della casa editrice Archie Comics che ha deciso di portare i protagonisti nel XXI secolo. Il team creativo chiamato in questa fa...

 

Tecniche di assassinio attraverso i secoli, il manga di Shintaro Kago per Edizioni 001

001 Edizioni porta in Italia “Tecniche di assassinio attraverso i secoli”, il sorprendente manga del visionario fumettista giapponese Shintaro Kago. “Tecniche di assassinio attraverso i secoli” presenta undici racconti che fotografano la violenza della società odierna attraverso uno stile, tanto narrativo quanto illu...

 

Knack 2, recensione videogame per PS4

Knack 2 è il videogioco ideato da Mark Cerny, progettista di PlayStation 4, e sviluppato da Japan Studio, il seguito di uno dei giochi di lancio del 2013 per PS4. Il primo capitolo, presentato come un’importante esclusiva per la line-up della console Sony, si presentò con evidenti problemi tecnici e nelle meccaniche, risultando ...

 

Imaginary Fiends, il ritorno di Tim Seeley all'horror grazie a Vertigo Comics

Vertigo Comics ha in serbo una nuova miniserie di sei numeri: “Imaginary Fiends” disponibile dal 15 novembre. Il fumetto presenta un imprinting fantascientifico con connotazioni decisamente horror. A scrivere la sceneggiatura è stato chiamato Tim Seeley (“Hack/Slash”), fumettista specializzato nel genere. I disegni so...

 

Predator vs Judge Dredd vs Aliens, in uscita il volume unico

“Predator vs Judge Dredd vs Aliens” è in uscita il 4 ottobre, la raccolta del fumetto inaugurato nell'estate del 2016. La miniserie è frutto della collaborazione di Dark Horse, IDW Publishing e 2000 AD. La trama vede Dredd, insieme al Giudice Anderson, raggiungere la periferia di Mega-City One, tra la Terra Maledetta e le...

 

Yakuza Kiwami, recensione videogame per PS4

Yakuza Kiwami è il remake di un videogioco uscito nel 2005 per PlayStation 2, l’esordio di una serie free roaming che è stata, per anni, l’erede spirituale dello storico Shenmue, capace di far rivivere l’atmosfera e l’essenza del gaming giapponese. Il rinnovato successo del brand, forte anche del prequel da poc...

 

DC Comics, Batman: White Knight: la redenzione del Joker immaginata da Sean Murphy

Joker si guadagna una nuova serie targata DC Comics. Parliamo di “Batman: White Knight”, il cui primo numero è in uscita il 4 ottobre. È Sean Gordon Murphy a firmare questa nuova avventura con protagonista il super villain più carismatico, enigmatico e tormentato di Gotham City. La trama ci presenta un "allora" Jok...

 

Harbinger Wars 2 il nuovo fumetto della Valiant uscirà nella primavera del 2018

Harbinger è il fumetto della Valiant pubblicato per la prima volta nel 1992 e negli anni, grazie al grande numero di lettori che lo ha iniziato a seguire, sono state fatte diverse serie fino ad arrivare al film “Harbinger Wars”. Inizialmente i primi fumetti di Harbinger erano stati creati dallo scrittore Jim Shooter e disegnati d...

 

Intervista a Giovanni Timpano disegnatore di comics tra i suoi ultimi lavori troviamo The Shadow/Batman

Giovanni Timpano è un eccellente disegnatore di fumetti che rivolge la sua arte soprattutto al mercato americano. Uno dei suoi ultimi lavori è la serie regolare in sei numeri “The Shadow/Batman”, realizzata insieme a Steve Orlando. Per la Image Comics ha disegnato il fumetto “Eclipse” insieme all’autore Z...

 

Destiny 2, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Destiny 2 è uno sparatutto online sviluppato da Bungie, autori della storica saga di Halo, e pubblicato da Activision Blizzard, su PS4 e Xbox One. Destiny 2 è il seguito di un ottimo primo capitolo, che ha gettato le basi di una complessa struttura online, fatta di missioni in cooperativa, assalti ed incursioni, sviluppatasi nel tempo...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni