X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Che Dio ci aiuti, il ritorno della rassicurante fiction tra nuovi personaggi e cambiamenti

10/01/2017 07:00
Che Dio ci aiuti il ritorno della rassicurante fiction tra nuovi personaggi cambiamenti

La quarta stagione della serie televisiva "Che Dio ci aiuti" ha debuttato su Rai 1 l'8 gennaio 2017.

La serie televisiva “Che Dio ci aiuti” giunge alla quarta stagione, in onda su Rai 1 dall’8 gennaio 2016.

I primi due episodi hanno registrato un notevole successo di pubblico. Il primo, intitolato “Tutto su mia madre” ha raggiunto 6 milioni e 122 mila spettatori, il secondo, intitolato “Codece a barre”, 5 milioni e 764 mila spettatori.

“La prima serie del 2017 debutta con un grande successo: quasi sei milioni di spettatori hanno seguito il ritorno di ‘Che Dio ci Aiuti’, una fiction con una forte spinta positiva, sul coraggio di cambiare, di mettersi in gioco e non arrendersi alle difficoltà, di cercare sempre una strada nuova” - ha dichiarato Eleonora Andreatta, direttore di Rai Fiction - “A partire dal personaggio di Angela, interpretata da Elena Sofia Ricci, una suora con un passato da rapinatrice, a quello delle ragazze e dei giovani che volenti o nolenti si trovano a vivere nel suo convento, ogni puntata è una sfida, un racconto di cambiamento. E’ una storia con un forte protagonismo femminile - il successo tra le ragazze e le giovani donne (con oltre il 30% di share) ne testimonia la veridicità - ma che sa anche rivolgersi alla platea più vasta di Rai1”.

Come avviene in “Don Matteo”, un'altra fiction proposta da Rai 1 offre al pubblico un racconto incentrato su carismatico ed esemplare personaggio con un abito religioso, Suor Angela, connotata da un lato umano e altruistico, sempre capace di trovare soluzioni per le difficoltà vissute dagli altri personaggi e in possesso di un peculiare senso dell'ironia.

Sia il personaggio interpretato da Terence Hill che quello interpretato da Elena Sofia Ricci hanno vicino un attore dotato di forte presenza scenica. In “Don Matteo” è Nino Frassica ad affiancare il sacerdote interpretando il maresciallo Nino Cecchini mentre in “Che Dio ci aiuti” Valeria Fabrizi da forma al personaggio di suor Costanza. 

Nella quarta stagione di "Che Dio ci aiuti" sono presenti numerosi nuovi personaggi che sconvolgono gli equilibri del racconto, tra cui il fascinoso avvocato Nico Santopaolo (Gianmarco Saurino), l'inquieta Monica Giulietti (Diana Del Bufalo) e il serioso dottor Gabriele Mattei (Cristiano Caccamo). 

La trama è ripresa dagli eventi conclusivi della terza stagione. Nel terzo episodio "La lista" Suor Angela deve prendersi cura di Leone, un uomo particolare in attesa di un trapianto. Dev'essere operato dal chirurgo Gabriele Mattei, il quale assume uno strano atteggiamento. Nel frattempo Nico sfrutta Monica per fuggire dalle attenzioni di una sua conquista e Valentina è impegnata come barista all'Angolo Divino. Il quarto episodio "Colpire non subire" mostra le ragazze del convento mentre formano una sorta di allenza, ognuna con uno scopo diverso.

La fiction diretta da Francesco Vicario si caratterizza per uno stile narrativo stabile e rassicurante, dove ai toni della commedia romantica si unisce un intenso sentimentalismo realizzato tramite il racconto di vicende personali con risvolti molto spesso prevedibili.  

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Good Omens, la serie tv: Michael Sheen e David Tennant guidano il cast

Amazon ha annunciato che gli attori Michael Sheen (“Masters of Sex) e David Tennant (“Broadchurch") interpreteranno i protagonisti della miniserie televisiva “Good Omens" (Titolo italiano: “Buona apocalisse a tutti”) che debutterà sulla piattaforma streaming Amazon Prime Video nel 2019.  Connotata da un'im...

 

Il Trono di Spade 7, Nikolaj Coster-Waldau strizza l'occhio ai fan e difende l'ambiente

"ll Trono di Spade 7" è in pieno svolgimento e i fan sono in subbuglio: si preparano grandi avvenimenti nel continente di Westeros e la battaglia finale fra umani e non-morti sta per avere inizio. Mentre infuria la lotta per il controllo dei Sette Regni, in molti stanno cercando di tener dietro agli intrecci della trama e alle parentele che,...

 

Purché finisca bene, episodio 'La tempesta': un'improvvisa esigenza di maturità

Rai 1 ripropone l'episodio “La tempesta" (trasmesso per la prima volta il 28 aprile 2014) della serie "Purché finisca bene".  Il racconto prende avvio dalla scomparsa di Aldo Del Serio, il quale si trovava in vacanza ai tropici insieme alla moglie. A seguito di uno tsunami nessuno riesce a mettersi in contatto con lui e ciò...

 

Liar, tradimenti e inganni nella nuova serie tv

La serie televisiva “Liar” debutterà il 27 settembre negli Stati Uniti sul canale SundanceTV. Si tratta di un thriller psicologico articolato in sei puntate, creato e scritto dai produttori e sceneggiatori Harry e Jack Williams di Two Brothers Pictures ("The Missing", “Fleabag”). La trama si svolge attorno alle ...

 

L'ambasciata, rischi e tentativi nella terza puntata della serie spagnola

La terza puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. La trama pone al centro il personaggio di Luis Salinas (Abel Folk), il nuovo ambasciatore spagnolo in Thailandia che si trasferisce insieme alla sua famiglia a Bangko...

 

The Walking Dead, la tragica morte di uno stuntman non influirà sulla trama

"The Walking Dead", la nuova stagione della più popolare serie tv sul mondo degli zombie, ha subito un evento tragico nel mese di luglio: lo stuntman John Bernecker è morto durante le riprese del programma dopo una caduta da alcuni metri. Nonostante la pluriennale esperienza l'uomo, che aveva avuto piccole parti in "Logan" e "Piccoli ...

 

Preacher, seconda stagione: intervista all'attrice Julie Ann Emery

Abbiamo intervistato in esclusiva l'attrice statunitense Julie Ann Emery, interprete del personaggio di Lara Featherstone nella serie televisiva "Preacher".  Leggi la trama D: La seconda stagione di "Preacher" ha debuttato negli Stati Uniti il 25 giugno 2017, il giorno successivo è stata resa disponibile su Amazon Prime Video. Le...

 

Atypical, la serie tv che racconta l'autismo debutta su Netflix

La serie televisiva intitolata “Atypical" debutta domani sulla piattaforma streaming Netflix. Creata da Robia Rashid (“The Goldbergs", “Will & Grace”), concede allo spettatore un racconto di formazione che vede protagonista Sam, un diciottenne autistico che ricerca amore e indipendenza. Il ragazzo intraprende un percor...

 

Velvet, l'ultima puntata della quarta stagione tra ritorno e vendetta

La quarta stagione della serie televisiva intitolata “Velvet” è stata trasmessa dall’emittente spagnola Antena 3 dal 5 ottobre al 21 dicembre 2016. In Italia va in onda su Rai1 dal 6 luglio 2017. La trama si concentra sulle vicende della sarta sarta Anna Ribera, interpretata dall'attrice Paula Echevarrìa. Nel p...

 

Recensione della serie tv 'I'm Sorry'

"I'm Sorry" è una commedia frizzante e godibile che affronta le vicende di vita quotidiana di una comica quarantenne californiana, moglie e madre di una bimba. La storia ricalca molto la vita della protagonista Andrea Savage che nella serie tv ha inserito vari elementi autobiografici, comunque riconducibili a una vasta porzione della middle ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni