X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1

Recensione Sky Doll 4 Sudra, Bao Publishing pubblica il fumetto di Barbucci e Canepa

06/11/2016 11:00
Recensione Sky Doll 4 Sudra Bao Publishing pubblica il fumetto di Barbucci Canepa

Sky Doll 4 Sudra è stato pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing. L'albo è il quarto della sua serie ed è stato scritto e disegnato dai due grandi autori Alessandro Barbucci e Barbara Canepa.

Sky Doll 4 – Sudra è il quarto volume della serie firmata da Alessandro Barbucci e Barbara Canepa. Dopo anni di attesa lo scorso 20 ottobre il nuovo volume di questa intrigante storia è stato pubblicato grazie alla casa editrice Bao Publishing. Sempre della stessa casa editrice a marzo 2014 era stato pubblicato il volume “Sky Doll Decade” che raccoglie i primi tre episodi di questa storia ed inoltre nello stesso albo troviamo due storie inedite “Doll’s Factory” e “Heaven Dolls”.

Nella trama di Sky Doll ci troviamo a Sudra un pianeta-circo dove tutte le religioni convivono insieme. Noa, la bambola protagonista dell’albo, si è rifugiata su questo pianeta e vive in clandestinità insieme ai suoi amici. Noa è scappata dal suo pianeta di origine, Papathea, governato dalla papessa Lodovica. Insieme alla sky doll sul pianeta Sudra si trovano Roy e Jahu due emissari papali che sono scappati insieme a Noa, Cleopatra una giovane circense e Yhala. Tutti e cinque riescono a sopravvivere anche grazie a qualche piccolo miracolo che Noa compie di fronte a un pubblico che aspetta trepidante la sua magia. Ma c’è molto di più dentro di lei, Noa è la chiave per la lotta contro la papessa Lodovica e il suo viaggio è ancora lungo per far sì che si compia il suo destino.

Il volume di Sky Doll si presenta con un formato grande 22x31 cm cartonato. Fin dalla copertina possiamo capire la bravura dei due autori nel disegno e nei colori. Oltre ai disegni quello che attira ad un primo sguardo è la bellezza dei colori che vengono usati, così caldi e avvolgenti. La descrizione del pianeta Sudra nei disegni è un capolavoro, ogni minimo particolare è ben curato e le prime tavole la rappresentano al meglio. La storia è ben costruita con un crescendo di emozioni e di colpi di scena, il finale lasciato così in sospeso fa sperare in un prossimo volume al più presto.

La protagonista, Noa, è una sky doll molto particolare fin dalle prime scene di questo albo possiamo vedere come la sua doppia personalità non la renda felice, si sente incompleta e non capisce come possa avere avuto i suoi poteri. Dai primi numeri di questa storia vediamo quanto lei sia diversa rispetta alle altre, non accetta sommessamente la sua condizione di oggetto sessuale e cerca di andare oltre le sue origini. La sua malinconia nasce dal non volere affrontare la verità, chi è veramente e quale sarà il suo destino ma soprattutto la sua grande paura di dover affrontare i sentimenti che prova verso Roy. Non vuole i suoi poteri non li ha mai voluti eppure dovrà farsene carico e affrontare una nuova avventura.

I due bravissimi autori di questo nuovo albo di Sky Doll sono Alessandro Barbucci e Barbara Canepa. Alessandro Barbucci classe ’73 da giovanissimo inizia a lavorare per la Disney nella serie Paperinik New Adventures, tanti sono i lavori che caratterizzano la sua carriera, è autore di “W.I.T.C.H.”, “Monster Allergy”, “Chosp”, “Lord of Burger” e disegnatore della serie “Ekho – Mondo Specchio”. Barbara Capena classe ’69 ha iniziato a lavorare nel 1996 nella Walt Disney Company Italia. Autrice anche lei delle due serie “W.I.T.C.H” e “Monster Allergy”, poi nel 2004 inizia la sua collaborazione con la casa editrice francese Soleil, per la quale gestisce la collana Mètamorphose. Sarà proprio questa casa editrice che pubblicherà per la prima volta Sky Doll.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

The Librarians, i bibliotecari a caccia di misteri: dal piccolo schermo al fumetto

Dynamite Entertainment trasforma la popolare serie tv “The Librarians” in una serie fumettistica, il cui primo numero ha debuttato la settimana scorsa. La trama ha inizio con l'omicidio di un produttore cinematografico, Sol Schick, molto noto negli Anni Settanta. I bibliotecari sono chiamati a risolvere l'arcano del caso quando si scop...

 

Dishonored: La Morte dell'Esterno, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Dishonored: La Morte dell’Esterno è lo spin-off della saga di Bethesda, sviluppato dagli Arkane Studios, un’opportunità a prezzo budget di far conoscere e apprezzare un universo tanto affascinante quanto oscuro. La serie ha avuto l’enorme merito di migliorare e far maturare il genere action-stealth, dove un’att...

 

Star Comics, il terzo numero di Dragon Ball Super in uscita

“Dragon Ball Super”, il terzo numero è in uscita per Star Comics, disponibile dal 25 ottobre. Il popolare manga è realizzato da Toyotarō, il quale aveva già curato la trasposizione fumettistica di “Dragon Ball Z: La resurrezione di 'F'” (2015), sotto la guida di Akira Toriyama. La trama riparte da ...

 

Chateau Bordeaux, l'ottavo volume della saga famigliare legata al celebre vino francese

Glénat Edizioni pubblica l'ottavo volume di “Châteaux Bordeaux”, il fumetto che coniuga la storia di una saga famigliare con quella del vino francese, tra i più apprezzati al mondo. La trama ha come protagonisti i tre fratelli Baudricourt. Alla scomparsa del padre, morto in circostanze mai, del tutto, chiarite, ered...

 

Pro Evolution Soccer 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Pro Evolution Soccer 2018 è il videogioco calcistico sviluppato da Konami, l’appuntamento annuale con una delle serie storiche giapponesi, che ha affascinato e divertito milioni di utenti negli ultimi venti anni. Il calcio nato come ISS Pro sulla prima PlayStation ha da sempre dettato le regole per quanto riguarda l’aspetto simul...

 

Cinema Purgatorio, l'antologia di Alan Moore nel terzo volume di Panini Comics

Panini Comics pubblica il terzo volume di “Cinema Purgatorio”, in uscita per il 21 settembre. Il volume contiene i numeri #7-9. L'acclamata antologia, voluta da Alan Moore in bianco e nero, ha debuttato nel maggio 2016, grazie a una fortunata campagna di crowfunding su Kickstarter avviata da Avatar Press. La storia principale &egr...

 

Recensione Gasolina il nuovo fumetto pubblicato da Image Comics/Skybound

Gasolina è la nuova serie a fumetti pubblicata da Image Comics/Skybound, il primo numero arriverà nelle fumetterie americane il prossimo 20 settembre. il team creativo di questo nuovo lavoro è formato da Sean Mackiewicz ai testi mentre troviamo Niko Walter e Mat Lopes ai disegni e ai colori. Un nuovo fumetto dell’orrore s...

 

Archie il ragazzo più famoso di Riverdale torna in una nuova serie di fumetti pubblicata da Edizioni BD

Archie è uscito da poco grazie alla casa editrice Edizioni BD, questa famosissima serie americana è stata inedita in Italia fino a quest’anno. Il nuovo rilancio di tutta l’edizione è opera della casa editrice Archie Comics che ha deciso di portare i protagonisti nel XXI secolo. Il team creativo chiamato in questa fa...

 

Tecniche di assassinio attraverso i secoli, il manga di Shintaro Kago per Edizioni 001

001 Edizioni porta in Italia “Tecniche di assassinio attraverso i secoli”, il sorprendente manga del visionario fumettista giapponese Shintaro Kago. “Tecniche di assassinio attraverso i secoli” presenta undici racconti che fotografano la violenza della società odierna attraverso uno stile, tanto narrativo quanto illu...

 

Knack 2, recensione videogame per PS4

Knack 2 è il videogioco ideato da Mark Cerny, progettista di PlayStation 4, e sviluppato da Japan Studio, il seguito di uno dei giochi di lancio del 2013 per PS4. Il primo capitolo, presentato come un’importante esclusiva per la line-up della console Sony, si presentò con evidenti problemi tecnici e nelle meccaniche, risultando ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni