X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Nashville 5, la quinta stagione della serie tv trova una nuova casa alla Viacom

30/07/2016 09:00
Nashville 5 la quinta stagione della serie tv trova una nuova casa alla Viacom

Dopo che a maggio la ABC, con una decisione che ha spiazzato tutti, ha deciso di non rinnovarla, il destino della serie tv dedicata alla musica country sembrava segnato, ma i fan hanno potuto tirare un sospiro di sollievo quando l'emittente CMT ha annunciato di voler produrre la quinta stagione

Questi ultimi mesi sono stati piuttosto burrascosi per il cast e il team di produzione di “Nashville”, serie tv che a maggio è stata inaspettatamente cancellata dall'emittente che le ha dato i natali, la ABC. Dopo settimane di incertezza, i fan però hanno ricevuto un'altra sorpresa, molto più piacevole della prima: la CMT (rete televisiva via cavo sussidiaria della Viacom) infatti, in collaborazione con Hulu, ha deciso di resuscitare “Nashville”, e di produrre una quinta stagione di 22 episodi.

Prima della cancellazione due degli attori principali, Connie Britton e Chris Carmack, avevano apertamente condannato una legge contro i diritti della comunità LGBT varata dallo Stato del Tennessee (di cui la città di Nashville è la capitale), dicendo che una simile legge avrebbe reso difficile continuare a girare la serie da quelle parti. Nel trasloco dalla ABC a CMT, però, il cast ha perso qualche “pezzo”: è confermato che nè Will Chase (che interpretava Luke Wheeler, oggetto dell'amore di Rayna James) né Aubrey Peeples (Layla Grant) torneranno per la nuova stagione.

A maggio Kevin Beggs, il presidente della Lionsgate Television (una delle case di produzione di “Nashville”) ha dichiarato a “The Hollywood Reporter” di aver insistito affinché la quarta stagione si concludesse con un cliffhanger, e ha assicurato che non avrebbero mai scelto di chiudere l'episodio in un modo simile se non avessero già saputo che c'era una speranza di mandare in onda la quinta stagione. “Pensiamo che optare per una risoluzione sempliciotta e assemblata in fretta sia un insulto ai fan, che hanno trascorso quattro anni con questo cast fantastico e queste storie fantastiche. E ci sono molte altre storie da raccontare”, ha garantito Beggs. Marshall Herskovitz e Ed Zwick saranno gli showrunner dei 22 episodi della quinta stagione, sulla quale tuttavia si sa ancora pochissimo. Secondo la testata “TVLine”, è sicuro che le star Connie Britton and Hayden Panettiere torneranno per “Nashville 5”; ad affiancarli ci saranno molti altri veterani del cast, tra cui Charles Esten, Sam Palladio, Jonathan Jackson, Clare Bowen, Lennon Stella, Maisy Stella e Chris Carmack.

Hayden Panettiere in particolare si sta riprendendo da un anno piuttosto difficile; l'attrice infatti si è allontanata da “Nashville” a metà della quarta stagione per affrontare una dura depressione postpartum. È tornata a gennaio per filmare gli ultimi nove episodi e subito dopo la fine della produzione è tornata a dedicarsi alla propria salute. Nel finale andato in onda su ABC il 25 maggio, il destino del suo personaggio, Juliette, restava letteralmente in sospeso, visto che l'aereo su cui si trovava perdeva tutti i contatti radio. Stando a quanto riportato da “TVLine”, era stato filmato un finale alternativo in cui Juliette appariva viva e vegeta, e si riuniva in aeroporto con il marito Avery. Come già detto, i produttori sono riusciti a far mandare in onda il finale che volevano, e ora sarà compito di “Nashville 5” risolvere il cliffhanger.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

1993, il passato di Leonardo Notte: intervista all'attore Romano Reggiani

La serie televisiva "1993" torna domani sera su Sky Atlantic con due nuovi episodi.  Abbiamo intervistato l'attore Romano Reggiani, interprete del giovane Leonardo Notte.  D: Come ci si sente nell'interpretare il personaggio principale della serie nella sua età giovanile? R: Mi sento emozionato, contento e realizzato. 1993 ...

 

Amici, quattro concorrenti si contendono la vittoria della sedicesima edizione

La finale della sedicesima edizione di "Amici" va in onda questa sera su Canale 5. I concorrenti che si contenderanno la vittoria sono i cantanti Riccardo e Federica e il ballerino Andreas per la squadra blu, e il ballerino Sebastian per la squadra bianca. Guarda le immagini L'ospite della puntata è il giornalista e scrittore Roberto...

 

I migliori anni, l'ultima puntata dell'ottava edizione: Karen Lynn Gorney ospite d'eccezione

L'ultima puntata dell'ottava edizione de "I migliori anni" va in onda questa sera su Rai 1 dalle 21.20. Nel nuovo appuntamento con il varietà condotto da Carlo Conti insieme a Anna Tatangelo si ricorderanno altri grandi successi musicali del passato. Lo spazio "Jukebox" vedrà protagonisti Al Bano e Orietta Berti che proporranno ...

 

Bloodline, il passato e le sue implacabili conseguenze

La terza e ultima stagione di "Bloodline" è disponibile da oggi sulla piattaforma streaming Netflix.  Creata da Todd A. Kessler, Glenn Kessler e Daniel Zelman, la serie propone al pubblico un racconto segnato dal ritorno del passato e dalle sue implacabili conseguenze. Tra delusioni e segreti inconfessati le due precedenti stagioni han...

 

House of Cards 5, realtà e finzione si intrecciano nelle vicende dei coniugi Underwood

"House of Cards 5" tornerà il 30 maggio con le avventure del machiavellico Frank Underwood, politico democratico senza scrupoli che è riuscito a scalare il potere fino alla Casa Bianca. Il volto enigmatico e lo sguardo magnetico di Kevin Spacey hanno fatto breccia nell'immaginario collettivo anche in considerazione della pessima reput...

 

Wind Music Awards 2017, protagonisti e novità dell'undicesima edizione

L'undicesima edizione dei Wind Music Awards si svolge all'Arena di Verona e va in onda su Rai 1 il 5 e 6 giugno. Nel corso dell'evento condotto da Carlo Conti e Vanessa Incontrada vengono premiati i principali protagonisti della scena musicale italiana per i risultati registrati dai loro recenti successi discografici.  Tra gli arti...

 

The Son, la serie tv: un esteso racconto western

La serie statunitense “The Son” è stata rinnovata per una seconda stagione. L'interprete principale del western drama è Pierce Brosnan, attore noto al pubblico televisivo e cinematografico per aver dato forma al personaggio di James Bond in quattro film della saga del celebre agente segreto. Il racconto è amb...

 

Facciamo che io ero, seconda puntata: molti ospiti e nuovi sketch

Il debutto del programma televisivo "Facciamo che io ero" è stato accolto positivamente da pubblico e critica. La prima puntata ha registrato 3 milioni e 296 mila spettatori e uno share del 14.6 per cento. ""Facciamo che io ero" rappresenta pienamente la chiave stilistica di Rai2, perché capace di coniugare il pop alla qualità...

 

Selfie - Le cose cambiano, terza puntata: archiviato un altro buon risultato di ascolto

La terza puntata della seconda edizione di "Selfie - Le cose cambiano", andata in onda ieri sera su Canale 5, ha registrato 2 milioni e 646 mila telespettator con il 15.14% di share. Guarda le immagini Il make over condotto da Simona Ventura, con la partecipazione straordinaria di Belén Rodríguez, prosegue nell'ottenere bu...

 

Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, l'impegno civile dei due magistrati nel racconto televisivo

In occasione del venticinquesimo anniversario delle stragi di Capaci e di via d’Amelio, la Rai propone un ricco palinsesto dedicato al ricordo di Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, Francesca Morvillo e i componenti delle loro scorte: Rocco Dicillo, Vito Schifani, Antonio Montinaro, Walter Eddie Cosina, Claudio Traina, Emanuela Loi,...

 

Da non perdere

Ultime news
Recensioni