X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Nashville 5, la quinta stagione della serie tv trova una nuova casa alla Viacom

30/07/2016 09:00
Nashville 5 la quinta stagione della serie tv trova una nuova casa alla Viacom

Dopo che a maggio la ABC, con una decisione che ha spiazzato tutti, ha deciso di non rinnovarla, il destino della serie tv dedicata alla musica country sembrava segnato, ma i fan hanno potuto tirare un sospiro di sollievo quando l'emittente CMT ha annunciato di voler produrre la quinta stagione

Questi ultimi mesi sono stati piuttosto burrascosi per il cast e il team di produzione di “Nashville”, serie tv che a maggio è stata inaspettatamente cancellata dall'emittente che le ha dato i natali, la ABC. Dopo settimane di incertezza, i fan però hanno ricevuto un'altra sorpresa, molto più piacevole della prima: la CMT (rete televisiva via cavo sussidiaria della Viacom) infatti, in collaborazione con Hulu, ha deciso di resuscitare “Nashville”, e di produrre una quinta stagione di 22 episodi.

Prima della cancellazione due degli attori principali, Connie Britton e Chris Carmack, avevano apertamente condannato una legge contro i diritti della comunità LGBT varata dallo Stato del Tennessee (di cui la città di Nashville è la capitale), dicendo che una simile legge avrebbe reso difficile continuare a girare la serie da quelle parti. Nel trasloco dalla ABC a CMT, però, il cast ha perso qualche “pezzo”: è confermato che nè Will Chase (che interpretava Luke Wheeler, oggetto dell'amore di Rayna James) né Aubrey Peeples (Layla Grant) torneranno per la nuova stagione.

A maggio Kevin Beggs, il presidente della Lionsgate Television (una delle case di produzione di “Nashville”) ha dichiarato a “The Hollywood Reporter” di aver insistito affinché la quarta stagione si concludesse con un cliffhanger, e ha assicurato che non avrebbero mai scelto di chiudere l'episodio in un modo simile se non avessero già saputo che c'era una speranza di mandare in onda la quinta stagione. “Pensiamo che optare per una risoluzione sempliciotta e assemblata in fretta sia un insulto ai fan, che hanno trascorso quattro anni con questo cast fantastico e queste storie fantastiche. E ci sono molte altre storie da raccontare”, ha garantito Beggs. Marshall Herskovitz e Ed Zwick saranno gli showrunner dei 22 episodi della quinta stagione, sulla quale tuttavia si sa ancora pochissimo. Secondo la testata “TVLine”, è sicuro che le star Connie Britton and Hayden Panettiere torneranno per “Nashville 5”; ad affiancarli ci saranno molti altri veterani del cast, tra cui Charles Esten, Sam Palladio, Jonathan Jackson, Clare Bowen, Lennon Stella, Maisy Stella e Chris Carmack.

Hayden Panettiere in particolare si sta riprendendo da un anno piuttosto difficile; l'attrice infatti si è allontanata da “Nashville” a metà della quarta stagione per affrontare una dura depressione postpartum. È tornata a gennaio per filmare gli ultimi nove episodi e subito dopo la fine della produzione è tornata a dedicarsi alla propria salute. Nel finale andato in onda su ABC il 25 maggio, il destino del suo personaggio, Juliette, restava letteralmente in sospeso, visto che l'aereo su cui si trovava perdeva tutti i contatti radio. Stando a quanto riportato da “TVLine”, era stato filmato un finale alternativo in cui Juliette appariva viva e vegeta, e si riuniva in aeroporto con il marito Avery. Come già detto, i produttori sono riusciti a far mandare in onda il finale che volevano, e ora sarà compito di “Nashville 5” risolvere il cliffhanger.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

La strada di casa, anticipazione seconda puntata

La seconda puntata della serie televisiva "La strada di casa" va in onda questa sera su Rai 1 alle 21.25.  Il protagonista principale Fausto Morra (Alessio Boni) fa ritorno a casa dopo essere stato in coma per cinque anni. L’imprenditore agricolo inizia la riabilitazione fisica e psicologica scoprendo gradualmente che la sua condizione ...

 

Scomparsa, serie tv: anticipazioni della prima puntata

La serie televisiva “Scomparsa” debutta questa sera su Rai 1.  La prima puntata, in onda dalle 21.25, introduce il rapporto tra la psichiatra infantile Nora Telese (Vanessa Incontrada” e sua figlia Camilla (Eleonora Gaggero), le due si sono trasferite da Milano a San Benedetto del Tronto.  Nella sera della festa d...

 

"Splitting Up Together", Jenna Fischer parla male di Saint Louis e recita in un film di Clint Eastwood

"Splitting Up Together" è una delle incognite della stagione televisiva in corso: la sitcom targata ABC debutterà infatti in un momento imprecisato fra la fine del 2017 e la primavera del 2018. Questa serie tv, basata sul programma danese "Bedre skilt end aldrig" di Mette Heeno, Mie Andreasen ed Hella Joof, è stata adattata per...

 

Rosy Abate - La serie, intervista all'attore Mario Sgueglia

Abbiamo intervistato in esclusiva l'attore Mario Sgueglia, tra gli interpreti di "Rosy Abate - La serie".  D: Il debutto di "Rosy Abate" è stato accolto con grande successo di pubblico, secondo te quali sono le principali cause della popolarità del personaggio interpretato da Giulia Michelini? R: Giulia è straordina...

 

"Z Nation 4", Kellita Smith segue le visioni verso Est e appare in "Hell's Kitchen"

"Z Nation 4" continua a mantenersi su una falsariga piuttosto accattivante, a metà fra la parodia di "The Walking Dead" e il fumetto anni ottanta a base di splatter e trovate demenziali. Senza troppe pretese, la creatura Syfy ha saputo guadagnarsi un pubblico fedele, pur senza raggiungere livelli di ascolto paragonabili a quelli delle serie ...

 

Vida, novità nel cast della serie tv

Starz ha annunciato l’ingresso di Mishel Prada (“Fear the Walking Dead: Passage”), Karen Ser Anzoategui (“East Los Hig”, ), Chelsea Rendon ("The Fosters ”), Carlos Miranda (“Chicago PD”) e Maria Elena Laas ("Vital Signs") nel cast di “Vida”. Lo showrunner della serie televisiva è T...

 

La strada di casa, anticipazioni prima puntata

La serie televisiva "La strada di casa" debutta domani sera su Rai 1. La prima puntata delinea le circostanze su cui si basa il racconto, il personaggio principale è Fausto Morra (Alessio Boni), un imprenditore agricolo di successo che custodisce un segreto. Paolo Ghilardi (Nicola Adobati), un ispettore del distretto veterinari, è in...

 

The Little Drummer Girl: dopo 'The Night Manager' una nuova miniserie basata su un romanzo di John le Carré

Dopo il grande successo riscosso da “The Night Manager”, The Ink Factory, BBC ONE e AMC hanno annunciato il loro nuovo progetto, si tratta della miniserie televisiva “The Little Drummer Girl”, basata sull’omonimo romanzo dello scrittore britannico John le Carré.  Articolata in sei parti, "The Little Drumme...

 

"Shameless 8" rinnovato per la nona stagione, ma Ethan Cutkosky è un bad boy non solo sul set

"Shameless 8", la serie tv su una famiglia disfunzionale che cerca di arrangiarsi nei quartieri popolari di Chicago, è ormai un grande classico del piccolo schermo: Showtime ha deciso di rinnovarla per una nona stagione, confermando l'intero cast tra cui le star William H. Macy ed Emmy Rossum. Difficile biasimarli dal momento che la premi&eg...

 

Dietland, la serie tv: nel cast anche Julianna Margulies

AMC ha annunciato nei giorni scorsi che Julianna Margulies interpreterà il ruolo di Kitty Montgomery nella nuova serie televisiva "Dietland" basata sull'omonimo romanzo del 2015 di Sarai Walker.  L'attrice e produttrice statunitense è nota al pubblico televisivo per la sua partecipazione al celebre medical drama "E.R. - Med...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni