X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Vinyl 2, la seconda stagione della serie tv torna nel 2017 con un nuovo showrunner

10/06/2016 16:00
Vinyl 2 la seconda stagione della serie tv torna 2017 con un nuovo showrunner

Vinyl 2, la seconda stagione della serie tv più rock 'n' roll della HBO torna nel 2017 con un nuovo showrunner ed un nuovo produttore esecutivo. Ecco cosa vedremo nei nuovi episodi e cosa cambierà per la serie.

Vinyl 2, la seconda stagione della serie HBO omaggio al rock ’n’ roll degli anni 70 è attualmente in fase di lavorazione. Nonostante i bassi ascolti della prima stagione infatti (764 mila telespettatori hanno seguito il suo debutto in America), la rete produttrice delle più note serie tv d’America ha deciso di dare fiducia alla storia di Richie Fontana, annunciandone il seguito subito dopo la sua premiere. La garanzia? una sfilza di nomi altisonanti come Mick Jagger, Martin Scorsese, Rich Cohen e Terence Winter come creatori e produttori.

Un giro attraverso il sesso ed business della musica agli albori del punk, della disco e dell’hip-hop. Questo il filo conduttore della prima stagione che continuerà anche nella seconda. Uno spettacolo dentro lo spettacolo dell’etichetta discografica del protagonista Richie Finestra (Bobby Cannavale).
HBO non ha ancora annunciato una data di ritorno per la serie tv, ma molto probabilmente Vinyl 2 tornerà nei primi mesi del 2017. A giudicare dal debutto della prima stagione ( avvenuto a febbraio di quest’anno), c’è da scommettere che anche la seconda stagione arriverà in inverno.

Una possibile causa di ritardo nella programmazione della seconda stagione potrebbe risiedere nella novità principale della serie, che riguarda l’abbandono del ruolo di showrunner di Terence Winter. Al suo posto, Scott Z. Burns (The Borne Ultimatum). ”Mentre ci dirigiamo verso la seconda stagione di Vinyl, abbiamo deciso che è il momento giusto per fare un cambiamento nella direzione artistica dello spettacolo”- hanno affermato dai vertici HBO secondo l’ Entertainment Weekly- “Abbiamo goduto di una partnership di vecchia data con Terry Winter in progetti come The Sopranos e non vediamo l'ora di collaborare di nuovo con lui. Siamo lieti di dare il benvenuto a Scott Z. Burns e Max Borenstein come nuova squadra al timone dello show”.

Secondo la rivista Deadline però, dietro questo cambiamento così importante si nasconderebbe una ragione più profonda che sembrerebbe riguardare alcuni malumori intercorsi tra Terence Winter e la produzione per via di alcune divergenze artistiche. Il cambio di rotta ha aperto molti scenari possibili tra i fans. Al di là del fatto che Burns è alla sua primissima esperienza in una serie tv, c’è da considerare che non solo lo stile ma anche la trama stessa possa cambiare.

La prima stagione, infatti, è stata caratterizzata da numerosi salti temporali, mentre nei nuovi episodi invece Winter aveva previsto originariamente di fermarsi al 1974, per concentrare la serie essenzialmente tra la fine della guerra in Vietnam e la formazione dello storico gruppo dei Ramones. Ora, con l’arrivo di Burns e Borenstein, tutto potrebbe cambiare, e questa storyline prendere una piega differente.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Michela Verdini
Home
 
Serie TV correlate
Vinyl

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Killing Reagan, recensione del film tv

Il film tv intitolato "Killing Reagan" racconta i momenti antecedenti e successivi all'attentato a Ronald Reagan, avvenuto a Washington il 30 marzo 1981. Basato sul libro "Killing Reagan: The Violent Assault That Changed a Presidency" di Bill O'Reilly, offre un'attenta rappresentazione delle conseguenze scaturite dal tentato assassinio del quarant...

 

Una serie di sfortunati eventi, misteri e complotti negli episodi della prima stagione

La prima stagione di "Una serie di sfortunati eventi" (Titolo originale: "A Series Of Unfortunate Events") è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix fal 13 gennaio 2017.  La trama della serie televisiva è basata sull'omonimo ciclo di romanzi di Lemony Snicket e segue le vicende dei tre orfani Baudelaire. Il tutore C...

 

Un passo dal cielo, intervista a Nathalie Rapti Gomez: 'i ruoli forti sono i miei preferiti'

La quarta stagione di "Un passo dal cielo" debutta su Rai 1 il 17 gennaio 2017.  Abbiamo intervistato l'attrice Nathalie Rapti Gomez, la quale partecipa alla seconda puntata e interpreta un ruolo da antagonista.  D: Che caratteristiche possiede il tuo personaggio? R: Il mio personaggio si chiama Pam. Fa parte di una banda di narcotraff...

 

Serie TV più viste negli USA: primo posto per la dramedy 'This Is Us'

"This Is Us" conquista la prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. L'undicesimo episodio della dramedy creata da Dan Fogelman, intitolato "The Right Thing to Do" e diretto da Timothy Busfield, ha registrato 10.48 milioni di spettatori.  Il secondo posto è occupato...

 

Le Bureau - sotto copertura, nella nuova serie tv la spia Mathieu Kassovitz infiamma la critica

Questa sera su Sky Atlantic andrà in onda la prima delle dieci puntate di "Le Bureau - sotto copertura", il nome con cui viene distribuita nel nostro paese la serie tv "Le Bureau des légendes" di Èric Rochant che nella madrepatria Francia dove va in onda su Canal+ è già alla terza stagione e sta riscuotendo notevo...

 

Notorious, la serie tv che racconta la commistione tra legge e mondo dello spettacolo

La serie televisiva "Notorious" debutta su FoxLife il 16 gennaio 2017.  Scritta e prodotta da Josh Berman, la fiction segue l'evoluzione del rapporto tra l'avvocato Jake Gregorian e Julia George, produttrice della trasmissione televisiva "Louise Herrick Live", raccontando la risultanza della commisione tra legge e mondo dello spettacolo. &nbs...

 

I bastardi di Pizzofalcone, la terza puntata tra oscuri e complessi intrighi

La terza puntata della fiction "I bastardi di Pizzofalcone" va in onda su Rai 1 il 16 gennaio 2017.  L'ispettore Giuseppe Lojacono e gli altri protagonisti sono impegnati a indagare su un nuovo caso. Una cameriera è rinvenuta cadavere in una cantina di un condominio di Pizzofalcone. Gli indizi lasciano presumere che a compiere il delit...

 

Kyle XY, recensione del primo episodio della serie tv

La serie televisiva "Kyle XY" propone un racconto che combina aspetti fantascientifici con inclinazioni propriamente teen drama. La trama è incentrata su un personaggio dall'identità misteriosa e dotato di strabilianti peculiarità. "La mia è una nascita fuori dal comune", la frase pronunciata dal protagonista inaugura l...

 

Un passo dal cielo, incontro con il cast della quarta stagione della serie tv

Abbiamo partecipato alla conferenza stampa di presentazione della quarta stagione della serie televisiva “Un passo dal cielo”, tenutasi a Roma presso la Casa del Cinema il 13 gennaio 2017. La fiction è ambientata a San Candido e segue i casi affrontati dalla piccola comunità delle guardie forestali. La trama si focalizza ...

 

Amore pensaci tu, il difficile ruolo di padre raccontato dalla nuova serie tv

La serie televisiva "Amore pensaci tu" debutta a febbraio su Canale 5.  Versione italiana della comedy australiana "House Husbands", la trama della fiction si concentra su quattro personaggi e racconta ironicamente le difficoltà del ruolo di padre a tempo pieno.  Gli interpreti principali sono Emilio Solfrizzi, Valentin...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni