X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Supernatural, lo spirito passa nei corpi nel conturbante film che avviò il genere mistery

10/05/2016 11:30
Supernatural lo spirito passa nei corpi conturbante film che avviò il genere mistery

"Supernatural" è il film classico che diede avvio al genere mistery, divenuto uno dei più inflazionati grazie alla tematica degli zombie.

Supernatural è il film classico che uscì nei cinema statunitensi il 12 maggio 1933, distribuito dalla Paramount. La regia è di Victor Halperin, con un cast composto da Carole Lombard, Alan Dinehart e Vivienne Osborne.

Non troppo conosciuto, è in realtà uno dei primi film che affronta il tema del passaggio dello spirito nei corpi, tematiche che oggi sono risposte in serie televisive dall’udenti come: “Supernatural” rinnovata per la dodicesima stagione, “Falling Skies”.

La trama è quella di Ruth Rogen, donna che va alla sedia elettrica per aver strangolato i suoi tre amanti, prima che possa vendicarsi con il quarto, ovvero il ciarlatano spiritista Paul Bavian che l’ha consegnata alla polizia. Ma prima che lei venga giustiziata il Dr. Carl Houston, un eminente psicologo che crede nella transustanziazione ottiene il permesso di effettuare un esperimento sul suo corpo, dopo che lei morirà. Houston ritiene che quando una persona muore, uno spirito maligno può passare ad un altro essere vivente. Mentre Houston esegue gli esperimenti su Ruth, vediamo Roma Courtney ricevere l’agente eredità del defunto fratello John Courtney: Bavian, nella speranza di ottenere i soldi si avvicina a Roma, sostenendo di essere in contatto con il fratello morto ansioso di darle un messaggio sul suo decesso.

Intanto uno spasimante di Roma, Grant Wilson cerca di convincere la donna che Bavian sia un ciarlatano, la accompagna ad una seduta spiritica in cui appare il volto del defunto fratello John: in realtà è una maschera costruita da Bavian, muovendo accuse al direttore della tenuta Courtney di essere stato assassinato. Lo spirito della defunta Ruth cerca di entrare nel corpo della Roma, con l’obiettivo di ucciderlo. Il finale si svolge in uno yacht, dove Roma si prepara per omicidio mentre Grant e Houston comprendono della transustanziazione avvenuta. I due evitano che Roma strangoli Bavian, che sta cercando di ucciderla: ma l’uomo terrorizzato muore impiccato mentre cerca di fuggire dalla barca, lo spirito di Ruth svanisce. Roma si sveglia senza memoria degli eventi della serata, Grant le confessa il suo amore: lo spirito di John entra, un colpo di vento apre una rivista che riporta la frase "andate alle Bermuda per la vostra luna di miele”.

Il film muove da un sistema in cui l’horror acuiva l’interesse degli spettatori per il genere: si mescolava horror e pulsioni erotiche, come nel film “Freaks” di Tod Browning del 1932. La medesima critica apprezzò il modo di rappresentare il passaggio di uno spirito in un’altra persona, costringendola a comportarsi come un selvaggio, con una teoria secondo cui gli spiriti dei malfattori morti continuino a commettere crimini attraverso altri mezzi. Non secondario era il montaggio, che ricrea in maniera credibile i vari passaggi immaginari: la scuola hollywoodiana era quella di Slavko Vorkapić, considerato uno dei già grandi montatori del periodo riuscendo a creare sequenze in cui il tempo e lo spazio erano compressi usando una varietà di tecniche di editing e telecamere in movimento.

Lo stesso regista Victor Halperin diresse “L'isola degli zombies" (“White Zombie”) nel 1932, considerato il primo film che affonda nell’argomento.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Jack Nicholson, sarà nel remake del film 'Toni Erdmann' l'attore che compie 80 anni

Jack Nicholson, l’attore che compie oggi ottanta anni ha recitato in 65 film. Tra le pellicole emblematiche a cui ha lavorato ci sono “Qualcuno volò sul nido del cuculo” (1975),  “Shining” (1980), “Easy Rider” (1969), “Chinatown” (1974), “The Departed - Il bene e il male&rdquo...

 

The Divergent Series: Ascendant, la saga si chiuderà con un film per la TV

Con un annuncio senza precedenti, l’anno scorso la Lionsgate ha rivelato che il quarto capitolo della saga “Divergent”, inizialmente intitolato “The Divergent Series: Ascendant” sarebbe diventato un film per la TV, “Ascendant”, magari da concepirsi come episodio pilota di un’ipotetica serie spin-off. ...

 

Boston - Caccia all'uomo: il terrorismo raccontato in un video del regista Peter Berg

Il regista Peter Berg in un video racconta come la popolazione di Boston collaborò durane le riprese del film “Boston - Caccia all’uomo” di cui è regista. È stato diffuso un nuovo video del film “Boston - Caccia all’uomo” in cui il registe Peter Berg racconta quale fosse la necessità ...

 

Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse: il film commedia sul 'padre chioccia' con Omar Sy

Famiglia all’improvviso - Istruzioni non incluse è il film nelle sale diretto da Hugo Gélin con Omar Sy, Clémence Poésy, Antoine Bertrand, Gloria Colston. La storia è quella di Samuel che vive nel Sud della Francia: non ha troppe preoccupazioni giornaliere, finché una ex ragazza si presenta dice...

 

Cars 3, gli autori presentano il corto 'A Tale of Momentum and Inertia'

Eyal Podell e Jonathon E. Stewart, che hanno scritto il prossimo film “Cars 3” hanno realizzato un cortometraggio per Fox Animation Studios dal titolo “A Tale of Momentum and Inertia”. Il progetto è stato presento a diversi Festival: la storia racconta di un uomo roccia che cerca di trattenere un masso che sta per di...

 

La tenerezza: incontro con Gianni Amelio, Micaela Ramazzotti e Elio Germano

La tenerezza è il film di Gianni Amelio con Renato Carpentieri, Elio Germano, Giovanna Mezzogiorno, Micaela Ramazzotti, Greta Scacchi. Mauxa ha partecipato alla conferenza stampa: la storia è quella di Lorenzo, avvocato in pensione che vive da solo, ostile ai figli e burbero. Quando fa amicizia con i giovani vicini di casa parte apri...

 

Recensione del film Boston - Caccia all'uomo

Boston - Caccia all’uomo è il film di Peter Berg con Mark Wahlberg, Kevin Bacon, John Goodman, J. K. Simmons e Michelle Monaghan. Il sergente Tommy Saunders (Mark Wahlberg) penetra in un’appartamento alla ricerca di un sospettato. Una coppia cena in un locale. In un laboratorio del MIT si studia un prototipo di robot; un ragazzo...

 

Julia Roberts, 'lontana dai riflettori' è la donna più bella del 2017

Julia Roberts ha avuto la quinta copertina della rivista People. La cover è dedicata alla donna più bella dell’anno in corso. Finora solo Michelle Pfeiffer e Jennifer Aniston avevano avuto due copertine. Julia Roberts ottenne la prima cover nel 1991, dopo l’uscita del film “Pretty Woman” quando aveva 23 anni. ...

 

Testimone d'accusa, Ben Affleck riporterà sul grande schermo la famosa opera teatrale di Agatha Christie

Ben Affleck sarà il regista e il protagonista di “Testimone d’accusa”, ennesimo film basato sull’omonima commedia (a sua volta tratta da un racconto breve della stessa autrice) di Agatha Christie. Chiunque decida di riprendere in mano questa particolare storia, non può fare a meno di confrontarsi con quello che...

 

American Assassin, cruente immagini nel trailer del film thriller con Michael Keaton

Il primo trailer del film “American Assassin” diretto da Michael Cuesta è stato pubblicato su YouTube. Nelle immagini si vede il protagonista Mitch Rapp (Dylan O’Brien) addestrato da Stan Hurley (Michael Keaton). In altre scene un terrorista in una spiaggia spara sui bagnanti. La trama segue l'ascesa di Mitch Rapp, un rec...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni