X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Captain America: Civil War, dallo scudo al guanto di Iron Man il merchandising divide le 2 fazioni

06/05/2016 11:48
Captain America Civil War dallo scudo al guanto di Iron Man il merchandising divide le 2 fazioni

Captain America: Civil War è il film della Marvel che divide le fazioni, anche dal punto di vista del merchandising. I due gadget a confronto sono lo scudo e il guanto, a prezzi modici per la particolare ottica commerciale della Disney.

Captain America: Civil War nelle sale dal 4 maggio 2016 non propone solo una divisione di fazioni tra attivisti e contrari, ma anche nel merchandising (leggi su Idealo tutte le differenze).

Il film di Anthony e Joe Russo vede infatti Steve Rogers comandare la nuova squadra degli Avengers con l’obbiettivo di salvaguardare l’umanità. Un incidente internazionale provoca dei danni collaterali, cosicché le forze politiche si appellano affinché venga installato un sistema di responsabilità presieduto da un consiglio d’amministrazione che sorvegli e diriga il team. Gli Avengers su questa scelta si dividono in due fazioni: Steve Rogers (Captain America) con i suoi adepti desidera che gli Avengers restino incondizionati da interferenze governative, Tony Stark (Iron Man) sceglie di sostenere il sistema di vigilanza istituito dal governo.

Le due fazioni. Questa divisione manichea nelle scelte della Disney si è poi riverbera sui social, con un hashtag #DaCheParteStai che potrebbe essere interpretato anche dal punto di vista politico, dettagliato poi da quello #TeamCap e #TeamIronMan. A questa divisione non può esimersi una commerciale di merchandising, che nei dettami della Disney rappresenta uno dei fatturati maggiori dell’azienda: basti penare che quello intorno al film Frozen ha raggiunto 544 milioni di dollari. “L’approccio cinematografico ha svecchiato molto il mondo dei fumetti Marvel che, da parte loro, rilanciano tutta una serie di temi e personaggi degli anni ’60 e ’70 - afferma Sara Garizzo di Idealo, responsabile del merchandising Marvel">merchandising Marvel - guerra fredda, Vietnam (…) la retcon, la continuità retroattiva messe in atto dalla Marvel, entra qui in risonanza con un altro grande fenomeno della cultura pop attuale, una certa “retromania” che è ancora più evidente nei film: nessun franchising di successo muore davvero, le storie e i personaggi sono invece destinate ad essere spremute all’infinito”. Lo stesso sito ha creato una sezione ad hoc per comparare i prezzi dei vari gadget.

Lo scudo di Captain America si appresta quindi a diventare uno dei più cercati dal target giovane, che richiama ad una posizione di difesa. Fu inventato nel 1941 da Joe Simon e Jack Kirby, è di metallo di diametro di circa 0,76 metri, composto da adamantio, Vibranio e lega d’uranio. È stato commissionato dal governo degli Stati Uniti per aiutare lo sforzo bellico, forgiato da Myron MacLain, presentato a Rogers dal Presidente Franklin D. Roosevelt.

La lega con cui è prodotto permette di assorbire l'impatto cinetico causato dai colpi ricevuti, senza ferire Rogers: può far rimbalzare più avversari o oggetti senza perdere velocità nei movimento. Inizialmente era triangolare, per poi divenire circolare ospitando l’effige di una stella rossa.

Il guanto di Iron Man è l’opposto, ossia ambisce ad agire, con aggressività e determinatezza. Flip & Fire Gauntlet è il nome inglese, permette di sparare artiglieria pesante con un semplice movimento del polso. In realtà Iron Man è più evoluto rispetto a Captain America dal punto di vista della tecnologia bellica: avendo un esoscheletro che gli dà forza sovrumana è più attento alle evoluzioni tecnologiche, non relegate ad un semplice scudo. Dal guanto vengono emessi raggi repulsori, impulsi elettromagnetici, uno scudo di energia difensiva che può essere esteso fino a 360 gradi. Non mancano gli ultra freon, ovvero la capacità di congelare, fino fingere alle esplosioni soniche e proiezioni tridimensionale di ologrammi per creare esche.

La divisione non diviene quindi solo di scelta belligerante, ma anche psicologica: #DaCheParteStai è anche un invito a prendere decisioni personali, decidere di essere “difensivi” o “aggressivi”.

È da considerare che il merchandising femminile dei superiori viene espulso dalle scelte commerciali: “L‘arrivo di Star Wars: Il Risveglio della Forza su DVD e Blu-Ray mi ha fatto ripensare al fatto che Rey fosse stata esclusa dal merchandise del film - puntualizza Sara - Vedi il dibattito #WheresRey su Twitter (…) mi ha innervosito molto vedere il personaggio principale del film escluso dagli scaffali dei giocattoli solo perché era un personaggio femminile. E mi ha fatto ricordare di quanto Black Widow fu sostituito da Capitan America nella confezione giocattolo della Eco Harley di Age of Ultron”. Il messaggio quindi è implicito: “Vogliono vendere ai ragazzi giocattoli Marvel e Star Wars e alle ragazze roba da principessa. Il fatto che una ragazza ami Rey o Natasha o Gamora non conta, a loro tocca giocare con Elsa Frozen”.

Ci chiediamo quindi cosa accadrà con il prossimo film del Marvel Cinematic Universe, ovvero “Doctor Strange” in uscita il 4 novembre 2016. Il personaggio è un mago, che usa il Mantello di levitazione per volare, l'Occhio di Agamotto la cui luce permette di affrontare la magia del male, il libro del Vishanti che contiene la conoscenza della magia bianca, [il Globo di Agamotto utilizzato come una sfera di cristallo. Avrà quindi un nuovo posto nel Marvel Cinematic Merchandising.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione del film Finding Oscar, la luce sul genocidio elogiata dalla critica

Finding Oscar è il film documentario di Ryan Suffern, uscito nella sale statunitensi e accolto in maniera positiva dalla critica. Il film è disponibile anche in Video on Demand. Nel documentario lo stesso presidente Reagan appare mentre dà la mano al presidente e militare guatemalteco Efraín Ríos Montt, che giust...

 

Glass, M. Night Shyamalan svela il sequel di Unbreakable e Split

Con l’annuncio del suo prossimo film, “Glass”, M. Night Shyamalan è riuscito ancora una volta a spiazzare tutti; un colpo di scena degno delle migliori pellicole del regista di origini indiane, annunciato da quest'ultimo lo scorso aprile con una serie di messaggi su Twitter, e che dà finalmente una risposta a tutti i...

 

Il regista Steven Soderbergh dirige un film girato con l'iPhone

Steven Soderbergh ha realizzato un film con l’iPhone. La protagonista è Emmy Claire Foy, che ha recitato nella serie "The Crown" e Juno Temple. Il titolo del lavoro è “Unsane", e la distribuzione del film dovrebbe avvenire in digitale. Al momento non sono resi noti il dettagli sulla trama. Già il regista Sean Bake...

 

Il Festival di Venezia 2017 riesce ad unire Jane Fonda e Robert Redford in un film e con un premio alla carriera

Jane Fonda e Robert Redford riceveranno il premio alla carriera alla 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. La consegna dei Leoni d’oro avverrà il 1 settembre nella Sala Grande del Palazzo del Cinema. I due attori saranno poi protagonisti del film Fuori Concorso “Our Souls at Night”, diretto da ...

 

Emilia Clarke, l'attrice è una spia dell'FBI nel film crime 'Above Suspicion' tratto dal romanzo

Emilia Clarke dopo il ruolo di Daenerys Targaryen ne “Il trono di Spade” è divenuta una delle attrici più eclettiche dello star system. Pur se di origine inglese, ha saputo scegliere vari generi hollywoodiani anche la cinema, proprio per tentare di adeguarsi ai gusti di un pubblico con interessi eterogenei. Sarà Su...

 

Film più visti della settimana, 'War for the Planet of the Apes' e 'The Big Sick' sono le novità

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 14 al 16 luglio 2017 vede al primo posto la novità “War for the Planet of the Apes” (56.500.000 di dollari): la storia è quella di Caesar che deve difendere la sua razza di scimmie. “Spider-Man: Homecoming” scende al secondo posto (208.270.314 milio...

 

Dunkirk: 'in aria o in acqua, Christopher Nolan era vicino a noi', intervista all'attore del film Kevin Guthrie

Dunkirk è il film di Christopher Nolan che uscirà negli Stati Uniti il 21 luglio. Nel cast ci sono Fionn Whitehead, Kenneth Branagh, Mark Rylance. I soldati alleati della Gran Bretagna, del Belgio, del Canada e della Francia sono circondati dall'esercito tedesco sulle spiagge di Dunkirk. Dal 27 maggio al 4 giugno 1940 si effettua un&...

 

Ralph Breaks the Internet: Wreck-It Ralph 2, primi dettagli sul film presentato al Disney Expo

Al Disney Expo che si sta svolgendo al Disneyland Park di Anaheim sono stati rivelati dei dettagli sul film “Ralph Breaks the Internet: Wreck-It Ralph 2”, sequel del film del 2012 "Ralph Spaccatutto” (”Wreck-It Ralph”). Sono state mostrate anche alcune immagini del film.   La trama ruota attorno a Vanellope (Sara...

 

Frozen 2, il film uscirà il 27 novembre 2019: rivelati dettagli con il corto 'Olaf's Frozen Adventure'

Al Disney Expo che si sta svolgendo al Disneyland Park di Anaheim sono emerse alcune informazioni su “Olaf's Frozen Adventure” - il cortometraggio che s’ispira al film “Frozen” - e su “Frozen 2”. Kristen Bell e Josh Gad hanno ironizzato affermando che ili quel di “Frozen” potrebbe intitolarsi "...

 

Vacanze da sogno: ecco come le star si godono questa torrida estate 2017

Kate Hudson sembra determinata a non sprecare neanche un’occasione per divertirsi, come testimoniano gli scatti che la ritraggono mentre festeggia il compleanno in Messico insieme agli amici e al suo nuovo fidanzato, il musicista Danny Fujikawa. In seguito l’attrice ha pubblicato alcune foto dalla sua vacanza nelle Hawaii, dove si trova...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni