X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Banff Mountain Film Festival 2016, il successo e gli highlights del tour

07/03/2016 11:01
Banff Mountain Film Festival 2016 il successo gli highlights del tour

Il Banff Mountain Film Festival World Tour Italy sta registrando il pienone nelle sale, da Japan by Van ai premiati Eclipse e Chasing Niagara: quando l'avventura emoziona sul grande schermo.

Sarà Varese, questa sera, a radunare gli appassionati della montagna: continua, infatti, il Banff Mountain Film Festival World Tour Italy che giungerà poi a Lecco e Bergamo per proseguire lungo tutta la Penisola - dall'11 al 14 aprile è atteso a Firenze, Roma, Terni, L'Aquila per un totale di 24 città. Ogni tappa registra un entusiastico sold out.

Il successo. Il Banff Mountain Film and Book Festival debutta, tra l'ottobre e il novembre del 1976, nella cittadina omonima canadese, sita ai piedi delle Montagne Rocciose. Negli anni, diventa un appuntamento obbligato per tanti protagonisti sportivi, determinati a ridisegnare le mappe di un mondo noto attraverso nuovi approcci esplorativi. Terminato il festival, un'accurata selezione di contributi significativi e best moments raggiunge, oggi, oltre 40 Paesi nel mondo, tra cui Sudafrica, Cina, Libano e l'Australia.

Highlights. La selezione italiana comprende 7 filmati, tra cui i premiati Eclipse e Chasing Niagara.

Japan by Van (Sci, USA 2014, regia di Nick Waggoner). Carston Oliver, Eliel Hindert, Pep Fujas e Makoto Takeishi esplorano la wilderness innevata nei dintorni di Shirakawa-gō, antico villaggio riconosciuto Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, con gli sci. Lontano da paesaggi consueti, l'unica costante quotidiana è rappresentata dal furgoncino, con cui il gruppo si sposta alla ricerca di nuove immacolate cime da scoprire: un on the road sull'isola di Honshū che condensa il connubio perfetto di gioia, bellezza e armonia.

Curiosity (Trail Running, USA 2015, regia di Renan Ozturk e Tim Kemple). Seguiamo Rory Bosio, Timothy Olson e Hal Koerner prepararsi alla celebre UTMB (Ultra Trail du Mont Blanc) di Chamonix. Per qualcuno di questi atleti, praticare l'ultramaratona, è stato l'inizio di una vera e propria rinascita. I momenti difficili si superano mettendo a fuoco la pienezza di una scelta di vita a stretto contatto con la natura. Fortunatamente, la curiosità non ha alcuna linea di traguardo, può mostrarsi “bastarda” e condurre a sfide estremamente pericolose, ma anche permetterci di vivere esperienze straordinarie.

Golden Gate (Arrampicata, USA 2015, regia di Jon Glassberg). Emily Harrington è protagonista di un'emozionante storia di conquista, decisa ad affrontare il “mostro”: richiederà un'estenuante prova fisica e mentale da domare con la sola forza emotiva lungo la terribile Golden Gate. La perseveranza, tuttavia, accompagnerà Emily sulla vetta di El Captain: in 6 giorni e 40 tiri.

Living Rivers (Surf, USA 2015, regia di Max Lowe). Passione, grazia acrobatica e sete di avventura accompagnano le Immagini mozzafiato di Kevin Benhardt che predilige le acque fluviali sotto la tavola da surf.

Eclipse (Sci e Avventura, Canada 2015, regia di Anthony Bonello). Eccentrico quanto geniale, a 21 anni Reuben Krabbe fotografa l'aurora boreale. Tre anni dopo, insegue un altro sogno, immortalare uno sciatore che attraversa l'eclisse solare.
Marzo 2015, isole Svalbard: Krabbe e i suoi amici sciatori si procurano scorte di cibo per 12 giorni. Alla vigilia di “un Natale senza parenti serpenti”, il termometro segna meno 20° mentre un forte vento soffia dal Nord. Le probabilità, già scarse in partenza, si affievoliscono quando il fotografo, incredibilmente, riesce a scattare “la foto impossibile”. Premiato come Best Snow Sports Film, nella motivazione di Peter Popall, membro della giuria, si legge infine: “Il film dimostra che un sogno ancorato alla fede, alla determinazione e all'impegno, possono cambiare le condizioni metereologiche e spostare le nuvole, appena in tempo”.

Darklight (Bike, USA 2015, regia di Mike Brown). Colori e adrenalina accompagnano l'impraticabile discesa notturna dei biker Graham Agassiz, Matt Hunter e Matty Miles. Da brividi.

Chasing Niagara (Kayak, USA 2015, regia di Rush Sturges). Il desiderio di misurarsi con i propri limiti caratterizza anche il sogno del kayaker Rafa Ortiz che, insieme al proprio team, studia la riuscita del progetto per due anni: discendere le cascate del Niagara. Nel frattempo, non cambiano le cascate, ma le motivazioni di Rafa superano l'ambizione del successo personale. Premiato come Best Mountain Sports Film per il coraggio dimostrato: “l'idea del fallimento è relativa - scrive Corey Richards, membro della giuria - mentre la rinuncia può significare l'obiettivo più nobile per ogni atleta”.

Degrees North (Sci, Svizzera 2015, regia di Guido Perrini). Dotati di sci e paramotore, Xavier De Le Rue e Samuel Anthamatten esplorano la bellezza remota dell'emisfero Nord, sull'asse lungo l'immaginazione che nutre i propri “crazy dreams” alla proibitiva catena montuosa dell'Atomfjiella, nelle Svalbard. C'è da dubitare sulla capacità della mente di trattenere il ricordo futuro di tanta meraviglia circostante. Un sacco a pelo e una cena, sufficientemente caldi, cingono il segreto della felicità. Si scia e si dorme, indifferentemente, di notte e di giorno. Il salto e l'atterraggio di Xavier, infine, suggella l'eccezionale impresa. Ed è un nuovo mondo che si apre.

Beat Down (Bike, USA 2014, regia di Anson Fogel). Con Of Soul+Water. The Shapeshifter ha inaugurato la prima edizione del tour italiano nel 2013, mentre l'anno successivo si è inoltrato nella jungla messicana sulla via della cascata perfetta da immortalare: parliamo del pluripremiato Anson Fogel che con Beat Down chiude in bellezza la selezione del 2016: dal deserto fino a Moab, nello Utah, assistiamo alla sfida dei mountain bikers Tyson Swasey e Joey Schusler sulle note metal degli Slayer. Spettacolare.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Le Sens de la fête, il film commedia di successo in Francia

Le Sens de la fête è uno dei film che sta ottenendo maggiore successo in Francia. Diretto da Eric Toledano e Olivier Nakache, ha nel cast Jean-Pierre Bacri, Jean-Paul Rouve e Gilles Lellouche. Max è stato un ristoratore per trenta anni, organizzando centinaia di feste. Per l’evento che si svolge in un castello del XVII se...

 

L'uomo di neve, intervista a Silvia Busuioc: 'siamo stati fortunati ad essere diretti da Tomas Alfredson'

Abbiamo intervistato in esclusiva Silvia Busuioc, attrice di origine moldava impegnata in numerosi progetti cinematografici e televisivi. D: Sei nel cast del nuovo film di Tomas Alfredson "L'uomo di neve", come consideri questa esperienza?  R: È stato un grande onore lavorare accanto a due attori premio Oscar come ...

 

Recensione del film The Force, lo sguardo sui maltrattamenti della polizia apprezzato dalla critica

The Force è il film documentario di Peter Nicks, uscito in queste settimane negli Stati Uniti e apprezzato dalla critica. Ha vinto il premio come migliore opera al Sundance Film Festival. La Polizia di Oakland è famosa per la sua cattiva condotta e scandali, anche a causa delle tensioni razziali che favoriscono comportamenti desueti....

 

'Loro', Toni Servillo è Berlusconi sul set del nuovo film di Paolo Sorrentino

Le riprese di “Loro” sono cominciate lo scorso agosto a Roma; oggi la lavorazione del film sarebbero “già a metà”, stando a quanto dichiarato ai microfoni di “Un giorno da pecora” da uno degli attori protagonisti, Riccardo Scamarcio. Oltre ovviamente a Toni Servillo, che ormai sta a Paolo Sorrentin...

 

Bad Moms Christmas, nuove immagini del film

Nuove clip sono state diffuse di “Bad Moms Christmas”, il film di Jon Lucas e Scott Moore sequel di “Bad Moms”. Le tre mamme irriverenti (Mila Kunis, Kristen Bell, Kathryn Hahn) per il Natale devono organizzare una vacanza per le rispettive famiglie, nonché ospitare le proprie madri. Alla fine del viaggio le protagon...

 

Recensione del film It

It è il film horror di Andy Muschietti, tratto dal romanzo di Stephen King. La regia dall’inizio pretende di mostrare i vari punti di vista, e ciò allenta la tensione del film: il piccolo George (Jackson Robert Scott) cerca di prendere la sua barchetta di carta che scivola per la strada bagnata. All’improvviso da dentro l...

 

Film più visti della settimana, le novità sono 'Happy Death Day' e 'The Foreigner'

Il box office ufficiale dei film più visti negli Stati Uniti dal 13 al 15 ottobre 2017 segna l’entrata al primo posto dell’horror “Happy Death Day” (“Auguri per la tua morte”, 26.039.025 dollari): una studentessa del college rivive il giorno del suo omicidio, fino a scoprire l'identità del suo kille...

 

La battaglia dei sessi, incontro con i registi del film

La battaglia dei sessi (“Battle of the Sexes”) è il film diretto da Jonathan Dayton e Valerie Faris, con Steve Carrel e Emma Stone. Mauxa ha partecipato alla conferenza stampa del film con i registi. La storia evoca la partita di tennis avvenuta il 20 settembre 1973 tra Bobby Riggs e Billie Jean King: la ventinovenne tennista gi...

 

L'alba del mondo: dal romanzo al film, intervista allo scrittore Rhidian Brook

Rhidian Brook è autore di “The Aftermath” (“L’alba del mondo”) , libro che diverrà un film nel 2018 interpretato da Alexander Skarsgård, Keira Knightley e diretto da James Kent. Mauxa l'ha intervistato. La storia racconta - nella Germania del 1946 - della giovane Rachael Morgan che arriva con l&rsq...

 

Splinter Cell, Tom Hardy protagonista del film ispirato ai videogiochi Ubisoft

L’“Assassin’s Creed” con Michael Fassbender è stato un flop caduto subito nel dimenticatoio, ma questo non ha scoraggiato la Ubisoft, che si dice ancora intenzionata a trasformare in un film “Splinter Cell”, l’altro franchise che l’ha resa uno dei colossi del settore videogames. Tom Hardy si &...

 


Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin