X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Serie tv The Walking Dead: dal videogioco alla nuova stagione l'esperienza visiva è al Gamescom di Colonia

03/08/2015 06:59
Serie tv The Walking Dead dal videogioco alla nuova stagione l'esperienza visiva al Gamescom di Colo

Il Gamescom di Colonia presenta una panoramica sulle nuove esperienze visive dei videogames: l'obiettivo è rendere i games tratti da film o serie televisive del medesimo impatto iconografico, come per "The Walking Dead: Survival Instinct" tratto dall'omonima serie tv.

Il Gamescom di Colonia si appresta a proporre le novità dal mondo videoludico, dal 5 al 9 agosto con interferenze sempre più stringenti tra altri media, come le serie tv e i fumetti.

Il medesimo tema della fiera del Gamescon è "Next Level di Entertainment": pare affine alle nuove frontiere dell’intrattenimento, in cui da un semplice fumetto si passa alla presenza su consolle. Basti pensare al fumetto di “The Walking Dead” pubblicata da Image Comics nel 2003, divenuto poi una serie tv giunta alla sesta stagione in onda dall11 ottovre 2015 e infine un videogioco, “The Walking Dead: Survival Instinct” osannato dalla critica (qui le info sui recenti giochi Survival Horror).

Giochi Survival Horror. Un genere, quello Survival Horror imperante al Gamescon che allinea due differenti modi di intendere l’identificazione con il giocatore: colui che controlla il protagonista, se diviene zombie potrebbe essere anche colui che è ucciso. “Dead Island”, ambientato sempre nel mondo diverrà un film, con diritti acquisti dalla Lionsgate, con una trama incentrata su una famiglia disperata che lotta per la propria vita. Il comics di “Dead Island” pubblicato dalla Marvel Comics inizia con Roger Howard, giornalista investigativo che studia lo sfruttamento illegale delle risorse di Banoi Isola, fino ad essere infettato da un Orangutan.

Dying Light. ”Dead Rising” è ispirato al film “Dawn of the Dead” (“Il ritorno dei morti viventi”) del 1974 di George Romero, nonché al remake del 2004. “Dying Light” vede l’agente Kyle Crane recuperare dei file presso Harran, scoprendo che un virus ha reso la popolazione trasformata in zombie. La medesima società sviluppatrice del game, Techland ha invitato Dan Jolley - autore di alcuni fumetti per la DC Comic - a realizzare la storia del gioco: senza dimenticare che la trama è stata ispirata da romanzi come “La peste” di Albert Camus del 1947, nonché “Cuore di tenebra” di Joseph Conrad del 1899.

Silent Hill” vede Harry Mason cercare la figlia Cheryl in un’ambientazione di mondi paralleli: se i nomi di alcune creature sono basati sui libri come “The Lost World” di Arthur Conan Doyle e ”Le avventure di Alice nel paese delle meraviglie” di Lewis Carroll, il nome della "Flauros" è ispirato al demone che appare nel Lemegeton, libro sulla magia redatto dal re Salomone. Il film omonimo del 2006 e diretto da Christophe Gans ha incassato 97.6 milioni di dollari.

“Dead Space” vede Isaac Clarke, ingegnere minerario intrappolato in un'astronave combattere le creature ostili. Il film d’animazione “Dead Space - La forza oscura” narra gli eventi precedenti a quelli presentati nel videogioco; il fumetto “Dead Space” racconta il prequel alla vicenda sia del film che del game.

Resident Evil” vede una squadra investigare su omicidi collegati ad un centro di ricerca della Umbrella Corporation, dove esperimenti illegali su armi biologiche servono a scopo bellico, con la creazione di nuove specie mutanti assetate di sangue. Anch’esso è ispirato ai film di George Romero in cui viene dipinta la paura e il terrore con il volto dei non morti. Il film del 2002, “Resident Evil” scritto e diretto da Paul W. S. Anderson con Milla Jovovich e Michelle Rodriguez ha incassato 102.4 milioni di dollari. “Resident Evil: The Umbrella Conspiracy” è un romanzo del 1998 nato dal game. Un altro videogioco è “Doom”, del 1993 che ha venduto 10 milioni di copie: l’omonimo film del 2005 diretto da Andrzej Bartkowiak ha incassato 55,987 milioni di dollari.

Z Nation”, attualmente in onda su SyFy e in Italia su AXN Sci-Fi si presenta come un successo annunciato, prodotta da The Asylum e già in lavorazione per una seconda stagione: se cerca di "creare divertimento negli zombie", criticando spettacoli come ”The Walking Dead”, il budget di 700.000 dollari per episodio è sintomatico dell’attesa che ci sia verso il sequel.

Il Gamescom di Colonia si adatta quest’anno a queste tematiche, soprattutto perché le capacità di calcolo nei nuovi hardware permettono di ricreare un'esperienza visiva impensabile poco tempo fa, ed ora necessaria per emulare l’immagine audiovisiva delle serie televisive o dei film. Saranno portati esempi con “Star Wars Battlefront”, “Assassin 's Creed Syndicate”, “Uncharted 4”, “Halo 5: Guardians”, “Fallout 4”, “Final Fantasy XV”, “Metal Gear Solid V: The Phantom Pain”. Fino alle ipotesi di ricreazione della realtà con gli Oculus Rift.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 
Serie TV correlate
The Walking Dead

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione L'Homme qui tua Lucky Luke una magnifica graphic novel di Mattihieu Bonhomme

“L’Homme qui tua Lucky Luke” è una graphic novel creata dal grande scrittore e disegnatore Mattihieu Bonhomme. Con questa sua opera, uscita in Francia il primo aprile scorso, lo scrittore ha voluto omaggiare lo storico creatore di Lucky Luke, Morris. Inoltre Mattihieu Bonhomme con questa graphic novel ha vinto il premio Sai...

 

Recensione Civil War II una nuova guerra si trova alle porte nell'universo Marvel Comics

Civil War II è iniziato il nuovo grande evento della Marvel Comics, per ora in Italia sono stati pubblicati dalla Panini Comics solo i primi tre numeri di questo grandissimo evento ma le premesse sono veramente fantastiche. Questa nuova Civil War vede contrapposti due grandi personaggi, da una parte come sempre c’è Iron Man e da...

 

For Honor, recensione videogame per PS4 e Xbox One: Cavalieri, Vichinghi e Samurai

For Honor è il videogioco action sviluppato e pubblicato da Ubisoft, un progetto innovativo che unisce epoche e stili di combattimento differenti. La software house francese è, sicuramente, la più attiva e importante casa di sviluppo a presentare annualmente nuove proprietà intellettuali all’interno del panorama vi...

 

Dylan Dog quadrimestrale, un maxi formato comics con tre storie inedita

Bonelli Editore ha comunicato proprio in questi giorni che il prossimo anno Tex Willer compirà settant’anni. Traguardo storico che l’editore italiano si appresta a vivere con la dovuta attenzione. Premura che viene rivolta ai numerosi fan del longevo personaggio Bonelliano. L’Editore ha infatti comunicato che i festeggiamen...

 

Valiant, Secret Weapons: Livewire a capo di un team di reietti, il fumetto che vi sorprenderà

Valiant annuncia l'uscita di “Secret Weapons”, il cui primo numero debutterà in fumetteria il 28 giugno. A rendere la miniserie particolarmente ghiotta è il team creativo riunito dalla casa editrice formato da Eric Heisserer, sceneggiatore nominato all'Oscar per lo script non originale di “Arrival” (2016), Raul...

 

Dark Horse Comics, The Visitor: How and Why He Stayed: le ragioni dell'alieno sulle tracce di Hellboy

Dark Horse Comics annuncia una nuova miniserie radicata nell'universo di Hellboy. Si tratta di “The Visitor: How and Why He Stayed”, cinque numeri con il primo in uscita il 22 febbraio. Il protagonista è uno dei personaggi più intriganti introdotti nel fumetto, apparso nel primo “Hellboy: Seed of Destruction” (...

 

Z Nation comics, dopo la serie tv arriva la nuova saga a fumetti sugli zombie

Z Nation è la fortunata serie Tv che traccia delle trame nelle quali la trasformazione in zombie dell’umanità costituisce la minaccia più pericolosa per coloro che ne sono rimasti incontaminati. Una lotta nella quale persone comuni, strappate alla quotidianità, si ritrovano proiettate a dover affrontare un viaggio ...

 

Agents of S.H.I.E.L.D. tra fumetto e serie televisiva

Ispirato dalla fortunata serie televisiva, la serie comics di “Agents of S.H.I.E.L.D.” targato Marvel Comics debutta nelle fumetterie americane il 13 gennaio 2016 con un primo arco narrativo intitolato “The Coulson Protocols”. La trama riserva molte sorprese. Maria Hill non è più a capo dello S.H.I.E.L.D. e il...

 

Sniper Elite 4, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la vita di un cecchino

Sniper Elite 4 è il videogioco a sfondo bellico sviluppato da Rebellion, che mette il giocatore nei panni di Karl Fairburne, cecchino professionista impegnato nella Campagna italiana durante la Seconda Guerra Mondiale. Il focus della produzione, che lo differenzia dagli altri sparatutto, è da ricercare nel gameplay, incentrato su elim...

 

Akame ga Kill! Zero, in arrivo il prequel del manga di Takahiro per Panini Comics

“Akame ga Kill! Zero #1” è in uscita il 9 marzo grazie a Panini Comics. Si tratta del prequel del celebre manga “Agame ga Kill!”, con la storia curata da Takahiro e i disegni realizzati da Kei Toru. La trama si concentra sul passato di Akame e della sorellina Kurome. Vendute da bambine all'Impero per essere trasforma...

 

Da non perdere






Ultime news
Recensioni