X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Paul McCartney: si è sentito 'frustrato' a causa di John Lennon

07/07/2015 08:30
Paul McCartney si sentito 'frustrato' causa di John Lennon

Paul McCartney parla del rapporto con John Lennon e di come sia tutto cambiato dopo la sua morte

Paul McCartney ha rilasciato una lunga intervista ad Esquire nella quale è tornato a parlare di John Lennon e della sua morte. Le sue parole hanno destato scalpore, tanto che ha definito ciò che è accaduto dopo la morte di John Lennon: "frustrante".

Intervista Esquire. Paul McCartney ha dichiarato:"Ho sempre cercato di vedere la vita dal punto di vista del pubblico. Anche dopo che i Beatles si sono divisi eravamo tutti uguali. Ma quando John è stato assassinato, a parte il puro orrore per ciò che era accaduto, ho capito subito ciò che era accaduto: ok, bene ora John è un martire. Un JFK. E ho iniziato a sentirmi frustrato perché la gente ha cominciato a dire: 'Be', lui era i Beatles'". Paul McCartney paragona dunque la morte di Lennon a quella di Kennedy e di James Dean.

Yesterday. Racconta anche un retro scena sulla firma dei loro pezzi: "Avemmo un incontro con Brian Epstein (il manager della band), ma arrivai tardi e John e Brian avevano parlato. ‘Stavamo pensando che dovremmo scrivere Lennon e McCartney' e io risposi: ‘Ok, ma che ne pensate di McCartney e Lennon?'. Loro dissero ‘Ok, che ne pensi se alterniamo: Lennon e McCartney, McCartney e Lennon'. Ma questo non avvenne e non me ne preoccupai più". Ciò accadde anche per la canzone "Yesterday".

John Lennon. Fu assassinato la sera dell'8 dicembre 1980 alle 22.5 da un venticinquenne di nome Mark Chapman. "John era di certo il più spiritoso ha fatto un sacco di grandi cose. Dopo i Beatles ha fatto ancora grandi cose ma ha fatto anche cose meno buone. Ma il fatto di essere stato trasformato in un martire lo ha elevato al livello di James Dean, e oltre" ha poi dichiarato Paul McCartney durante l'intervista.

Beatles. Sulla band Paul McCartney ha aggiunto: "Siamo usciti in un periodo molto florido, ma non dimenticate, quei 4 ragazzini erano fottutamente bravi. Nominatemi un altro gruppo formato da 4 tali che hanno fatto quello che hanno fatto i Beatles. Le competenze, l'intelligenza, l'acume di Lennon, la melodia di McCartneym la spiritualità di Harrison e lo spirito di Ringo, gran batterista".

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Chiara Podano
Home
 

Altri articoli Home

Wind Summer Festival, terza serata: altri successi musicali dell'estate

Il "Wind Summer Festival" condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno. La terza serata dell'evento va in onda questa sera su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105. Nel nuovo appuntamento con la manifestazione musicale vanno in scena altre esibi...

 

Voyager – ai confini della conoscenza, gli argomenti trattati nella seconda puntata

“Voyager – ai confini della conoscenza” torna questa sera su Rai 2 con una nuova puntata in onda dalle 21.10.  Nel corso del secondo appuntamento con la trentunesima edizione del programma condotto Roberto Giacobbo il pubblico televisivo potrà conosce più in dettaglio la Cascata delle Marmore, cascata artificia...

 

Grand Tour D'Italia - Sulle orme dell'eccellenza: la quinta puntata dedicata alla città di Bari

“Grand Tour D’Italia - Sulle orme dell’eccellenza” giunge alla quinta puntata, in onda questa sera in seconda serata su Retequattro. Il nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Alessia Ventura accompagna lo spettatore alla scoperta della città di Bari.  Il capoluogo della regione Puglia v...

 

Superquark, interrogativi e curiosità nel quarto episodio di 'Occhio alla spia'

Una nuova puntata di “Superquark” va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. Nel quarto episodio di “Occhio alla spia” dedicato alla trasgressione, il longevo programma televisivo condotto da Piero Angela osserva alcuni comportamenti negativi posti in essere dagli animali. Viene raccontato un particolare attegg...

 

Dieci anni dal debutto in Italia di "Virgin Radio": la programmazione speciale

In occasione del decimo anniversario dal debutto in Italia dell'emittente radiofonica del Gruppo RadioMediaset "Virgin Radio", avvenuto alle ore 12 del 12 luglio 2007, Italia 1 offre una programmazione speciale dedicata alla musica rock.  La notte dell'11 luglio va in onda il film-concerto "Rogers Waters The Wall" (2014), diretto da ...

 

Wind Summer Festival, seconda serata: nuove esibizioni sul palco di Piazza del Popolo

Il "Wind Summer Festival" condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno. La seconda serata dell'evento va in onda questa sera su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105. Il pubblico televisivo può intrattenersi con le esibizioni di nume...

 

Voyager, viaggio nell'Impero Romano nella prima puntata della nuova edizione

La trentunesima edizione di “Voyager – ai confini della conoscenza” debutta questa sera su Rai 2. Il programma condotto Roberto Giacobbo torna a proporre al pubblico televisivo una formula di intrattenimento informativo dove si alternano divulgazione e finzione. Al centro della prima puntata c'è un dettagliato racconto de...

 

Wind Summer Festival, gli artisti protagonisti: quattro serate tra hit italiane e internazionali

Il "Wind Summer Festival" debutta domani sera in prima serata su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105.  L'evento condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  Articolata in quattro serate la manifestazione ha visto la part...

 

Sarabanda, l'attesa finale: il gusto del quiz musicale

La nuova edizione di “Sarabanda” arriva alla puntata finale, in onda questa sera su Italia 1. Nel corso dell'ultimo appuntamento con il quiz musicale condotto da Enrico Papi va in scena la sfida conclusiva e l'elezione del super campione.  A contendersi il titolo sono dieci concorrenti, tra i quali sono presenti storici campioni ...

 

Wind Summer Festival, intervista a Federica Carta: 'Amici è stato essenziale'

Abbiamo intervistato Federica Carta, tra i protagonisti della sedicesima edizione del talent show "Amici".  La giovane cantante ha partecipato al Wind Summer Festival, manifestazione musicale tenutasi in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  D: Cosa provi nell'esibirti di fronte a così tante persone? R: L’uni...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni