X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Maggie, tra zombie e apocalisse il nuovo film con Arnold Schwarzenegger

14/04/2015 15:00
Maggie tra zombie apocalisse il nuovo film con Arnold Schwarzenegger

Maggie di Henry Hobson è un horror apocalittico dove Arnold Schwarzenegger interpreta un agricoltore che ha una figlia che si sta trasformando in uno zombie. Il film sarà presentato al prossimo Tribeca Film Festival e verrà distribuito negli Stati Uniti dalla Lionsgate a partire dall'8 maggio.

Maggie è un film horror drammatico diretto da Henry Hobson, scritto da John Scott e interpretato principalmente da Arnold Schwarzenegger e Abigail Breslin. L’opera sarà proiettata al Tribeca Film Festival e uscirà nei cinema statunitensi l’8 maggio distribuita dalla Lionsgate.

Maggie, trama. Il film si svolge durante un’apocalisse in cui gli esseri umani vengono infettati da un virus che li trasforma in zombie. Un male che ha contagiato anche Maggie, la figlia adolescente di Wade, un contadino che vive nel Midwest. L’uomo avrà otto settimane di tempo per salvare la ragazza e non essere così costretto a portarla in quarantena con altri malati incurabili e pericolosi.

Arnold Schwarzenegger è il protagonista. A impersonare il padre e fattore Wade è il celebre attore austriaco Arnold Schwarzenegger. La sua presenza è indubbiamente l’elemento più atteso dell’opera, perché la star - dopo la sua esperienza come Governatore della California e il suo ruolo nella trilogia de I mercenari - sembra avere una parte piuttosto complessa e sofferta, che pare abbia interpretato in maniera «sublime». Nel personaggio della figlia contagiata Maggie vi è invece Abigail Breslin, conosciuta al grande pubblico soprattutto per Little Miss Sunshine, la commedia dolceamara dove ha recitato l’aspirante e improbabile reginetta di bellezza Olive; una performance che le è valsa la candidatura al premio Oscar come “miglior attrice non protagonista” nel 2007.

Henry Hobson dietro la macchina da presa. A dirigere il film è l’artista visuale Henry Hobson, qui al suo esordio nella regia. Anche se Maggie è il suo primo lungometraggio, Hobson ha in realtà già lavorato per produzioni come Sherlock Holmes, Biancaneve e il cacciatore e la serie televisiva The Walking Dead, per le quali ha avuto il compito di creare i titoli di testa e le scene d’apertura.

John Scott è lo sceneggiatore. Il copione del film è stato scritto da John Scott nel 2011, che però non ha mai visto il proprio lavoro essere tradotto in opera cinematografica, almeno fino ad ora. Lo script è stato infatti preso da una Black List che elenca i migliori scritti non ancora portati sul grande schermo.

Maggie al Tribeca Film Festival. L’opera di Henry Hobson è stata selezionata al Tribeca Film Festival, dove verrà proiettata all’interno della sezione “Spotlight”. Proprio in tale cartellone saranno presentati anche due film italiani: Meraviglioso Boccaccio di Paolo e Vittorio Taviani e Hungry Hearts di Saverio Costanzo. La manifestazione cinematografica fondata da Jane Rosenthal e Robert De Niro nel 2002 si svolgerà dal 15 al 26 aprile a Manhattan.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Juri Saitta
Home
 
Personaggi correlati
Abigail Breslin, Arnold Schwarzenegger
Serie TV correlate
The Walking Dead



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

WWE 2K16 recensione videogame per PS4 e Xbox One: il wrestling su console

WWE 2K16 games, il nuovo gioco di wrestling sotto licenza ufficiale, sviluppato dagli storici Yuke’s in collaborazione con Visual Concepts, arriva sulle console di nuova generazione con enormi aspettative, tra un gameplay affinato e una grafica ancora all’apice tra gli sportivi annuali. Il lavoro di fedeltà al marchio a cui si le...

 

Terminator Genisys recensione film, Arnold Schwarzenegger è tornato

Terminator Genisys film diretto da Alan Taylor (Thor: The Dark World), scritto da Laeta Kalogridis e Patrick Lussier. La pellicola corrisponde al quinto capitolo del franchise iniziato nel 1984 con Terminator di James Cameron, continuato nel 1991 con Terminator 2, e Terminator 3 del 2003; del 2009 è invece il quarto titolo, ovvero Terminator...

 

Arnold Schwarzenegger, esilarante Terminator di cera al Madame Tussauds per beneficenza

Arnold Schwarzenegger, nei panni di Terminator, si finge la statua di cera al Madame Tussauds di Hollywood. Nel video, diventato virale, sono riprese le reazioni dei fans che, mentre scattano la foto insieme al mitico T-800, si accorgono del cyborg vivente: “Sembra reale” commenta una ragazza in posa con le amiche, “Perché ...

 

Terminator Genisys trailer, Arnold Schwarzenegger: cyber umoristico

Terminator Genisys. Il ritorno di Arnold Schwarzenegger nella cyber saga creata da James Cameron nella prima metà degli Anni Ottanta è atteso nelle sale italiane per il 9 luglio. Intanto è uscito il trailer ufficiale di questo quinto capitolo diretto da Alan Taylor (Thor: The Dark World, 2013) e di cui sono previsti due sequel ...

 

Arnold Schwarzenegger in Terminator Genisys: più di un sequel, meglio di un reboot

Arnold Schwarzenegger, torno Terminator. Più di un sequel, meglio di un reboot: questo è ciò che promette Terminator Genisys, grazie a una sceneggiatura ricca di colpi di scena all'insegna dei grandiosi effetti speciali che hanno reso celebre la cyber saga creata da James Cameron nella prima metà degli anni Ottanta. A ga...

 

Terminator Genisys anteprima film, il ritorno di Arnold Schwarzenegger nel reboot della saga

Terminator Genisys anteprima film. A volte ritornano. Eccome, se ritornano! Avevamo lasciato nel 2009 i protagonisti di “Terminator Salvation”, quarto capitolo della saga sci-fi cominciata da James Cameron 30 anni fa, nella interminabile lotta tra bene e male, lasciando a intendere che sarebbero arrivate altri due film a chiudere il cer...

 

I Mercenari 3 recensione film, Sylvester Stallone contro Mel Gibson in una sfida all'ultimo cazzotto

I Mercenari 3 (The Expendables 3) film diretto da Patrick Hughes, nonché terzo capitolo della saga iniziata nel 2010 e creata da Sylvester Stallone. I Mercenari 3 trama a volte ritornano. Barney Ross e i suoi compagni durante una missione si ritrovano ad affrontare inaspettatamente Conrad Stonebanks, vecchio amico ed ex membro degli Ex...

 

Sylvester Stallone, I Mercenari 3 e gli altri progetti in corsa: da Rambo a Creed

Sylvester Stallone I Mercenari 3 trama nell'action. In uscita nelle sale domani, 4 settembre, I Mercenari 3 (The Expendables) promette un energico mix di action e intrattenimento grazie ai protagonisti che formano il cast d'eccezione senza cedere all'umore da riciclo nostalgico. Verrebbe quasi da pensare che gli anni passano per molti ma non p...

 

Sylvester Stallone: ha rischiato la vita nel film I mercenari 3 e ha odiato Schwarzenegger

Sylvester Stallone ha citato il collega Arnold Schwarzenegger in un’intervista, affermando che avrebbe voluto "strangolarlo". Arnold Schwarzenegger rivale di Stallone. "Hai mai avuto qualcuno che volevi strangolare ogni giorno? - ha detto Stallone al New York Post - Non potevamo stare insieme nella stessa stanza”. Il motivo era la riva...

 

Terminator: Genesis, al cinema il quinto capitolo con Schwarzenegger

Terminator: Genesis. E’ un film Usa di fantascienza, diretto da Alan Taylor su sceneggiatura di Laeta Kalogridis e Patrick Lussier, e basato sui personaggi di James Cameron e Gale Anne Hurd. “Terminator: Genesis” è il quinto capitolo della saga basato sulla guerra tra gli uomini e le macchine. Protagonisti della pellicola s...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni