X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione Wild, Reese Witherspoon è il coraggio fatto donna

01/04/2015 13:00
Recensione Wild Reese Witherspoon il coraggio fatto donna

Wild, tratto da una storia vera il film racconta la storia di Cheryl Strayed, che dopo la morte della madre e il divorzio dal marito scelse di dare una scossa alla propria vita facendo il percorso di trekking Pacific Crest Trail

Wild è il nuovo film diretto da Jean-Marc Vallée (Dallas Buyers Club). Esso è tratto dalla storia vera di Cheryl Strayed e su una sceneggiatura scritta da Nick Hornby. Esce nei cinema italiani giovedì 2 aprile distribuito da 20th Century Fox.

Wild trama, Cheryl Strayed è una donna a pezzi: la madre è morta a soli 45 anni per un tumore alla colonna vertebrale, spesso si fa di eroina, ha rapporti occasionali con chiunque. Dopo il divorzio sceglie di rimettere in piedi la vita e per farlo decide di intraprendere da sola il percorso di trekking Pacific Crest Trail. Sarà un’occasione per purificarsi, per combattere contro le sue paure e sconfiggere i propri demoni. Sul suo cammino incontrerà tante persone pronte ad aiutarla e completerà il percorso che le cambierà la vita.

Wild recensione, il regista Jean-Marc Vallée e lo sceneggiatore Nick Hornby ci raccontano la caduta all’inferno e la rinascita di una straordinaria donna che risponde al nome di Cheryl Strayed. Le due ore del film scorrono via veloci davanti agli occhi dello spettatore, completamente rapito dal coraggio e della forza di volontà della ragazza.

Wild cast, Reese Witherspoon (Vizio  di forma) è la straordinaria protagonista del film. L’attrice premio Oscar nel 2006 per “Quando l'amore brucia l'anima - Walk the Line” si conferma una fuoriclasse ed è incredibile come per buona parte del film regga da sola la scena. Elemento non da sottovalutare è il lavoro svolto dalla Witherspoon sul proprio corpo, davvero portato al limite per rappresentare al meglio quello di una donna che compie numerose miglia in due mesi. Bravissima anche Laura Dern (Jurassic Park) che interpreta Bobbi, la mamma di Cheryl.

Jean-Marc Vallée porta al cinema una storia che ha dei punti in comune con il suo precendete lavoro: “Dallas Buyers Club”. In entrambi i film vengono raccontati due percorsi di redenzione, che in Wild, oltre ad essere spirituale, è anche fisico. Vallée non opta per una narrazione lineare ma il racconto del viaggio di Cheryl è inframmezzato da molti flashback che raccontano il rapporto con la madre, con l’ex marito e tutte le difficoltà che l’hanno poi portata ad intraprendere il Pacific Crest Trail.

Wild è una storia di redenzione, un racconto di discesa all’inferno e risalita che non può non commuovere ed emozionare. È un film meravigliosamente raccontato da Jean-Marc Vallée (e il fatto che lo sceneggiatore sia un bravissimo scrittore come Nick Hornby è una garanzia) e splendidamente recitato dagli attori protagonisti. A testimonianza di ciò ci sono le candidature agli Oscar di Reese Witherspoon come miglior attrice protagonista e quella di Laura Dern come miglior attrice non protagonista.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
Wild

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Assassinio sull'Orient Express, Willem Dafoe nel cast del nuovo film dedicato a Poirot

Il nuovo adattamento di “Assassinio sull’Orient Express”, diretto da Kenneth Branagh, è una realtà sempre più vicina. Dopo una serie di incidenti di percorso, tra cui la rinuncia al progetto di Angelina Jolie, la produzione del film sembra procedere a gonfie vele. La maggior parte del cast è già ...

 

Luchino Visconti, una mostra a Roma espone i bozzetti dei suoi film

Alla Casa del Cinema di Roma si è inaugurata la mostra e retrospettiva “Talenti intrecciati: Visconti, Garbuglia, Tosi”. Fino al 22 febbraio saranno esposti bozzetti dello scenografo Mario Garbuglia e del costumista Piero Tosi, realizzati per i film di Luchino Visconti, assieme alle fotografie di Mario Tursi. Vari sono...

 

Annihilation, dall'omonimo romanzo di VanderMeer il nuovo film sci-fi con Natalie Portman

Il progetto. “Annihilation” è un film di fantascienza prodotto dalla Paramount, diretto da Alex Garland (già regista e sceneggiatore dello sci-fi “Ex Machina”) e interpretato da Natalie Portman, Oscar Isaac e Jennifer Jason Leigh. L’opera è l’adattamento cinematografico di “Annientament...

 

Funne - le ragazze che sognavano il mare: intervista alla regista del film Katia Bernardi

Funne - le ragazze che sognavano il mare è il film documentario di Katia Bernardi in questi giorni nelle sale. La storia segue dodici ottantenni che abitano in un paese di montagna delle Dolomiti e che non hanno mai visto il mare. Così in occasione del ventennale di un circolo di pensionati si decide di avviare una raccolta fondi per ...

 

Logan, immagini feroci nel nuovo trailer del film

Un nuovo trailer del film “Logan” è stato pubblicato: su YouTube la clip ha raggiunto 108.675 visualizzazioni in poche ore, su Facebook 248 mila. Nelle immagini vediamo la piccola Laura Kinney / X-23 (Dafne Keen) mentre sgranocchia delle patatine in un supermercato ed è fermata da un commesso: lei con una mossa da judo lo...

 

Recensione del film Qua la zampa!

Qua la zampa! (“A Dog's Purpose”) è il film di Lasse Hallström con Dennis Quaid, Britt Robertson e K.J. Apa. Nel 1962 Ethan Montgomery (Bryce Gheisar) e sua madre (Juliet Rylance) salvano un cucciolo di Golden Retriever ferito e abbandonato. Il cucciolo viene adottato, e il diversivo che porta nella casa è quello di ...

 

Carlo Verdone, il nuovo film sarà una tragicommedia sulla convivenza

Carlo Verdone ha annunciato con queste parole il suo prossimo progetto: “Il mio nuovo film sarà corale ed esplorerà le fragilità e le debolezze della convivenza ai nostri tempi”. La dichiarazione risale allo scorso giugno, ed è stata rilasciata dall’attore e regista romano in vista di “Alberto il ...

 

Recensione del film Arrival

Arrival è il film di Denis Villeneuve con Amy Adams, Jeremy Renner e Forest Whitaker (leggi l'intervista agli interpreti). Un’astronave è posizionata sopra un vasto prato. Louise Banks (Adams) è una linguista che è arruolata per cercare di comunicare con gli alieni. In seguito anche Ian Donnelly (Jeremy Renner), f...

 

Raw, nuove immagini del film horror sul cannibalismo

Nuove immagini di “Raw” sono state diffuse, il film horror di Julia Ducournau. Nelle immagini la protagonista Justine (Garance Marillier) entra nella nuova scuola, poi lei viene immessa in un rito in cui deve mangiare carne. In altre scene assaggia con voracità della carne cruda presa dal frigorifero, infine è a letto con...

 

The Founder, 'non si diventa un milionario essendo un boy scout': intervista all'attore del film David de Vries

The Founder è il film di John Lee Hancock, con un cast composto da Michael Keaton, Nick Offerman, John Carroll Lynch, Laura Dern e David de Vries. La trama è quella di Ray Kroc, venditore dell’Illinois che incontra Mac e Dick McDonald. I due avevano avviato un’attività di vendita di hamburger nella California del S...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni