X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Arredare in stile eclettico, tanti stili diversi tutti in un unico arredamento

27/11/2014 10:00
Arredare in stile eclettico tanti stili diversi tutti in un unico arredamento

Se vi piace unire stili diversi e combinare mobili di epoche diverse quello che fa per voi è lo stile eclettico. È un tipo di arredamento che punta molto sui colori, meglio se tutti diversi. Con questo stile dovete essere molto attenti a non esagerare e se non pensate di essere in grado di unire al meglio mobili di diversa tipologia, rivolgetevi pure agli interior designer. Se non ve la sentite di fare l'intera casa in stile eclettico potete fare anche solo una stanza, in questo caso meglio scegliere la camera da letto così rimarrà solo per voi. E poi per essere più sicuri delle vostre scelte potete sempre guardare il lavoro di una designer molto brava come Angie Hranowsky.

Stile eclettico. Arredare la propria casa con lo Stile eclettico vuol dire unire insieme tanti stili diversi. Se riuscite ad abbinare insieme il barocco, il rococò, il vintage e il contemporaneo allora è quello che fa per voi! Non bisogna però dimenticare di mantenere un certo equilibrio tra i vari mobili che andiamo ad utilizzare, altrimenti l’effetto finale sarà un grande caos colorato e non è certo l’ideale per una casa. Per unire al meglio tanti stili diversi è meglio affidarsi ai consigli di un esperto designer che vi saprà guidare verso le scelte più giuste.

I colori. I colori naturalmente potranno essere tanti e tutti diversi. Meglio mantenere le pareti con toni pastello per non appesantire troppo i nostri interni. Per il resto i mobili si possono scegliere con le tonalità più disparate. In salotto si possono accostare divano di pelle scura con cuscini colorati. Oppure attorno ad un bel tavolo in arte povera si possono mettere sedie di chiaro impatto moderno, magari tutte colorate e vivaci. Alle pareti le cornici dei quadri e quelle degli specchi posso essere color oro.

Un modello casuale? Di primo acchito potremmo pensare allo Stile eclettico come un modo di arredare la casa molto casuale, invece cosi non è. Infatti dietro a questo approccio c’è molto studio e attenzione ai dettagli, proprio con questo stile è più facile sbagliare perché unire insieme tante cose diverse può portare più alla confusione che alla bellezza. Ed è per questo che bisogna bilanciare ogni scelta. La cosa importante da ricordare è la diversità: non scegliete mobili in serie, come per esempio può essere nello stile classico.

Camera da letto. La camera da letto potrebbe essere una delle camere che più si adattano allo Stile eclettico. Essendo una stanza visibile a pochi e magari solo ai più intimi. È proprio qui che potete esprimere al meglio il vostro estro e il vostro gusto. Anche per questa stanza dovete scegliere mobili diversi: un bel letto a baldacchino in puro stile classico con comodini dallo stile più moderno o una bella seduta in puro stile rococò in fondo al letto. Tutto deve essere bilanciato dai colori, cercate di non eccedere nel numero dei mobili, meglio lasciare spazio per muoversi e per non appesantire troppo la camera.

Angie Hranowsky. Se si vuole trarre spunto da un lavoro ben riuscito per poter costruire lo Stile eclettico possiamo dare un occhio al lavoro della interior designer Angie Hranowsky. Il soggiorno di questa casa ci attrae subito dal parquet in acero levigato e il bianco delle pareti. Il divano in tessuto marrone scuro si accosta alla seduta color fucsia con la struttura in metallo nera e alla sedia dal design coloniale. Il punto di unione tra tutte questi elementi è il tappeto dal disegno optical. Un’intera parete è stata riempita con quadri che la rivestono completamente, sotto ai quadri un mobile anni ’60 e le ceramiche colorate che completano la stanza dal gusto etnico.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Marvel Comics, da Star Wars la nuova serie su Doctor Aphra

Doctor Aphra è un personaggio apparso nella seria Darth Vader e come accada in molti casi una protagonista secondario e di supporto diventa così amato dai fan da richiedere uno spin-off che in questo caso viene realizzato da Kieron Gillen e Kev Walker. Star Wars ha una longevità destinata a non fermarsi e passare dal cinema ai...

 

Kiss, The demon 1: Dynamite comics lancia il prequel della nuova seria

Dynamite Comics ed il Rock disegnato. Questo è il connubio che porta ad un nuovo fumetto che ha sullo sfondo e come ispiratrice la rock band fondata nel 1973 a New York. Kiss, The demon è il prequel della prima serie che ha visto i protagonisti impegnati in una storia sci-fi che li proiettava nella città di Blackwell. In quest...

 

Final Fantasy XV, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la rinascita della serie

Final Fantasy XV è un videogioco action RPG sviluppato da Square Enix e distribuito da Koch Media. La serie rappresenta da anni un marchio conosciuto e apprezzato in ogni parte del mondo, per fan di vecchia data e nuovi utenti, che si avvicinano per la prima volta al titolo giapponese o ai film ispirati all’universo di Final Fanta...

 

Fairy Tail Zero: le origini della gilda

Fairy Tail Zero le origini della gilda narra le vicende che hanno portato alla formazione della gilda così come emerge nella storia raccontata nella nota saga di Fairy Tail. Una storia di amicizia ma anche di malia con protagonista Mavis che ritorna in questo prequel nel quale viene descritta la formazione della sua personalità. Riusc...

 

DC Comics nuova serie a fumetti: Injustice: Gods Among Us - Ground Zero

DC Comics ha annunciato il lancio di una nuova serie di fumetti che ha come personaggio protagonista Harley Quinn, salito all’attenzione del pubblico con il recente film Suicide Squad uscito nelle sale lo scorso agosto ed interpretato da Margot Robbie. Injustice: Gods Among Us - Ground Zero 1 è il titolo del primo episodio della nuova...

 

Recensione La quarta variazione, il primo fumetto di AlbHey Longo per Bao Publishing

“La quarta variazione” è il primo fumetto di AlbHey Longo pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing. Questo nuovo fumetto è uscito nei primi giorni di novembre e come tanti altri albi era stato presentato in anteprima a Lucca Comics and Games. È stato pubblicato dalla Bao nella collana “Le città vis...

 

Catwoman: Election Night n.1 una nuova serie pubblicata dalla DC Comics nella città di Gotham

“Catwoman: Election Night” n.1 è una delle novità per questo mese di novembre della DC Comics. il personaggio di Catwoman negli ultimi tempi è stato lasciato un po’ da parte e con questo nuovo numero uno hanno voluto rilanciare il personaggio. Nell’albo troviamo, oltre alla prima storia di questa nuova s...

 

Amnesia Collection, recensione videogame per PS4: la paura del buio

Amnesia Collection è un videogioco horror in prima persona, sviluppato da Frictional Games e distribuito da Sony su PS4. L’arrivo per la console giapponese avviene dopo sei anni dall’uscita su PC del titolo originale, apripista del filone horror in soggettiva, che ha segnato negli ultimi anni il mercato videoludico con decine e d...

 

Assassin's Creed The Ezio Collection, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Assassin’s Creed The Ezio Collection è un videogioco sviluppato e pubblicato da Ubisoft, un'edizione che racchiude al suo interno le avventure rinascimentali e italiane di Ezio Auditore, indimenticato personaggio di una serie capace di vendere oltre cento milioni di copie in tutto il mondo. Le esperienze vissute con il protagonista pi&...

 

Recensione Ricomincia da qui, graphic novel scritta da Ste Tirasso pubblicata dalla Bao Publishing

“Ricomincia da qui” è la prima graphic novel pubblicata dall’autore Ste Tirasso. Questo albo è stato edito dalla casa editrice Bao Publishing il 20 ottobre scorso. Questo fumetto si inserisce nella collana della casa editrice “Le città viste dall’alto”. Anche “Ricomincia da qui” c...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni