X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Arredare in stile eclettico, tanti stili diversi tutti in un unico arredamento

27/11/2014 10:00
Arredare in stile eclettico tanti stili diversi tutti in un unico arredamento

Se vi piace unire stili diversi e combinare mobili di epoche diverse quello che fa per voi è lo stile eclettico. È un tipo di arredamento che punta molto sui colori, meglio se tutti diversi. Con questo stile dovete essere molto attenti a non esagerare e se non pensate di essere in grado di unire al meglio mobili di diversa tipologia, rivolgetevi pure agli interior designer. Se non ve la sentite di fare l'intera casa in stile eclettico potete fare anche solo una stanza, in questo caso meglio scegliere la camera da letto così rimarrà solo per voi. E poi per essere più sicuri delle vostre scelte potete sempre guardare il lavoro di una designer molto brava come Angie Hranowsky.

Stile eclettico. Arredare la propria casa con lo Stile eclettico vuol dire unire insieme tanti stili diversi. Se riuscite ad abbinare insieme il barocco, il rococò, il vintage e il contemporaneo allora è quello che fa per voi! Non bisogna però dimenticare di mantenere un certo equilibrio tra i vari mobili che andiamo ad utilizzare, altrimenti l’effetto finale sarà un grande caos colorato e non è certo l’ideale per una casa. Per unire al meglio tanti stili diversi è meglio affidarsi ai consigli di un esperto designer che vi saprà guidare verso le scelte più giuste.

I colori. I colori naturalmente potranno essere tanti e tutti diversi. Meglio mantenere le pareti con toni pastello per non appesantire troppo i nostri interni. Per il resto i mobili si possono scegliere con le tonalità più disparate. In salotto si possono accostare divano di pelle scura con cuscini colorati. Oppure attorno ad un bel tavolo in arte povera si possono mettere sedie di chiaro impatto moderno, magari tutte colorate e vivaci. Alle pareti le cornici dei quadri e quelle degli specchi posso essere color oro.

Un modello casuale? Di primo acchito potremmo pensare allo Stile eclettico come un modo di arredare la casa molto casuale, invece cosi non è. Infatti dietro a questo approccio c’è molto studio e attenzione ai dettagli, proprio con questo stile è più facile sbagliare perché unire insieme tante cose diverse può portare più alla confusione che alla bellezza. Ed è per questo che bisogna bilanciare ogni scelta. La cosa importante da ricordare è la diversità: non scegliete mobili in serie, come per esempio può essere nello stile classico.

Camera da letto. La camera da letto potrebbe essere una delle camere che più si adattano allo Stile eclettico. Essendo una stanza visibile a pochi e magari solo ai più intimi. È proprio qui che potete esprimere al meglio il vostro estro e il vostro gusto. Anche per questa stanza dovete scegliere mobili diversi: un bel letto a baldacchino in puro stile classico con comodini dallo stile più moderno o una bella seduta in puro stile rococò in fondo al letto. Tutto deve essere bilanciato dai colori, cercate di non eccedere nel numero dei mobili, meglio lasciare spazio per muoversi e per non appesantire troppo la camera.

Angie Hranowsky. Se si vuole trarre spunto da un lavoro ben riuscito per poter costruire lo Stile eclettico possiamo dare un occhio al lavoro della interior designer Angie Hranowsky. Il soggiorno di questa casa ci attrae subito dal parquet in acero levigato e il bianco delle pareti. Il divano in tessuto marrone scuro si accosta alla seduta color fucsia con la struttura in metallo nera e alla sedia dal design coloniale. Il punto di unione tra tutte questi elementi è il tappeto dal disegno optical. Un’intera parete è stata riempita con quadri che la rivestono completamente, sotto ai quadri un mobile anni ’60 e le ceramiche colorate che completano la stanza dal gusto etnico.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Sky Doll, il primo volume in libreria: dal successo del fumetto alle ristampe

Esce oggi il primo volume di “Sky Doll” riproposto da Bao Publishing nel suo formato originale. Mentre il quarto albo (leggi la nostra recensione qui) è gia in tutte le librerie, “Sky Doll vol.2 - Aqua” e “Sky Doll vol.3 - La città Bianca” saranno rispettivamente disponibili dal 16 marzo e dal ...

 

Wolverine Vecchio Logan il comics che ha ispirato il film con Hugh Jackman

Logan - The Wolverine uscirà nelle sale cinematografiche italiane a partire dal prossimo primo marzo. Ancora una volta Hugh Jackman vestirà i panni di Wolverine, l’uomo dagli artigli in lega di metallo. Per l’occasione Panini Comics renderà nuovamente disponibile l’appassionante comics scritto da Mark Millar e...

 

Valter Buio, lo psicanalista dei fantasmi in una nuova edizione da riscoprire

Star Comics annuncia la nuova edizione del primo volume della serie di “Valter Buio”. Cover in cartonato, il fumetto sarà disponibile solo nelle fumetterie, dal primo marzo.Originariamente uscito tra il 2010 e il 2011, l'opera di Alessandro Bilotta ha raccolto i consensi di critica e lettori aggiudicandosi il Romics d'Oro grazie ...

 

Batman Arkam VR, recensione speciale PS VR: il Cavaliere Oscuro in prima persona

Batman Arkham VR è il videogioco sviluppato da Rocksteady Studios, pensato per esser giocato esclusivamente con PlayStation VR, il visore di realtà virtuale di Sony per PS4. La serie, che ha rappresentato un grande successo in ambito videoludico, si prende una licenza con questa sorta di spin-off investigativo, che esula quindi dal cl...

 

Flight of the Raven, comics vincitore del Best Artist Award di Angoulême 2017

Flight of the Raven, Il Volo del corvo è una graphic novel d’avventura e di azione scritta daJean-Pierre Gibrat che ha conquistato il premio come migliore artista alla scorsa edizione del festival di Angoulême. La trama di Flight of the Raven è ambientata a Parigi e ripercorre il periodo dell’occupazione tedesca, du...

 

Ghost in the Shell, il remake hollywoodiano del manga con Scarlett Johansson

“Ghost in the Shell” è il manga cult, realizzato da Masamune Shirow alla fine degli Ottanta, diventato, infine, un franchise comprendente anche videogiochi e romanzi.Ambientato nel XXI secolo, il manga seinen (rivolto a un pubblico adulto) immagina un futuro pieno di incognite, in cui la differenza tra uomo e macchina è in...

 

Wonder Woman: l'intramontabile supereroina tra uscite DC Comics e l'atteso cinecomic

Wonder Woman rimane la supereroina più amata di DC Comics, icona di emancipazione femminile capace di attraversare indenne i decenni dal debutto in “All Star Comics #8” in 1941. Paladina indiscussa della giustizia, ha spento le settancinque candeline l'anno scorso accompagnata da molteplici iniziative per renderle omaggio. Molti...

 

Recensione L'Homme qui tua Lucky Luke una magnifica graphic novel di Mattihieu Bonhomme

“L’Homme qui tua Lucky Luke” è una graphic novel creata dal grande scrittore e disegnatore Mattihieu Bonhomme. Con questa sua opera, uscita in Francia il primo aprile scorso, lo scrittore ha voluto omaggiare lo storico creatore di Lucky Luke, Morris. Inoltre Mattihieu Bonhomme con questa graphic novel ha vinto il premio Sai...

 

Recensione Civil War II una nuova guerra si trova alle porte nell'universo Marvel Comics

Civil War II è iniziato il nuovo grande evento della Marvel Comics, per ora in Italia sono stati pubblicati dalla Panini Comics solo i primi tre numeri di questo grandissimo evento ma le premesse sono veramente fantastiche. Questa nuova Civil War vede contrapposti due grandi personaggi, da una parte come sempre c’è Iron Man e da...

 

For Honor, recensione videogame per PS4 e Xbox One: Cavalieri, Vichinghi e Samurai

For Honor è il videogioco action sviluppato e pubblicato da Ubisoft, un progetto innovativo che unisce epoche e stili di combattimento differenti. La software house francese è, sicuramente, la più attiva e importante casa di sviluppo a presentare annualmente nuove proprietà intellettuali all’interno del panorama vi...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni