X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Far Cry 4: il grido lontano dell'Himalaya

25/11/2014 14:00
Far Cry 4 il grido lontano dell'Himalaya

Ubisoft scala l'Himalaya con il nuovo Far Cry 4, sparatutto in prima persona che unisce esplorazione e combattimenti sempre serrati e vari. La trama fa da contorno ad un'atmosfera e a una resa grafica imponente, punto centrale dell'esperienza proposta dalla software canadese

Far Cry 4, arriva a solo un anno di distanza dall’apprezzato e lodato terzo capitolo, punto d’eccellenza dei first person shooter, forte di una grafica e di un impianto narrativo sempre all’altezza. Nella presentazione di questo quarto episodio, da subito si è avvertito molto forte un senso generale di deja-vù, nella ripetizione di situazioni ed eventi già visti l’anno precedente. La nuova ambientazione ha però permesso varie introduzioni, dalla fauna alla vegetazione locale, a contenuti ben più numerosi e variegati, tra i quali spicca una componente cooperativa online a due giocatori e relative attività collaterali da poter affrontare insieme.

Far Cry 4 trama, dopo le verdi foreste dello scorso capitolo, si sale in montagna, ai piedi dell’Himalaya, nella piccola regione del Kyrat. L’antagonista Pagan Min, che da la copertina al gioco, sarà sulle tracce del nostro personaggio, arrivato sul posto per rendere omaggio alle ceneri della madre. Passato del protagonista e presente si mescoleranno, in una zona ormai militarizzata e sotto l’egida del monarca e trafficante Pagan Min. Tra scontri e alleanze con la popolazione locale, le due fazioni in cui si divide il Kyrat rappresenteranno così il punto attorno a cui si sviluppa la storia, interessante per ambientazioni e ritmo, ma meno incisiva del precedente capitolo per personaggi e cattivo di turno.

Far Cry 4 grafica, Ubisoft ha sempre cercato di rendere il mondo del franchise vivo e credibile, grazie ad un impianto tecnico di prim’ordine. I paesaggi e i personaggi di Far Cry 4 risultano così estremamente dettagliati e curati, i numerosi scorci e cartoline del posto rimandano una meraviglia tecnologica di sicuro impatto, e la fauna locale spicca per varietà e vivacità. Gli scontri a fuoco e le esplosioni, le sequenze animate e oniriche restituiscono un quadro generale di pienezza e definizione, per un titolo che gira in Full Hd su PS4 e in una risoluzione leggermente inferiore su Xbox One.

Far Cry 4 gameplay, Ubisoft non ha stravolto le meccaniche della serie, ma ha introdotto varie aggiunte che completano un titolo estremamente solido dal punto di vista della giocabilità. Le sezioni sparatutto e alla guida ricalcano fondamentalmente le edizioni passate, con la variante di poter saltare da un veicolo all’altro in corsa. Il progredire nella storia porta con sé anche il potenziamento del nostro personaggio, con l’acquisizione di tecniche e abilità aggiuntive. Gli avamposti da liberare tornano anche qui, con la possibilità ora di poter vivere il mondo di gioco con un nostro amico, salvo che nella campagna principale. Tale introduzione risulta la maggiore novità nella struttura del titolo, che si apre così alla co-op via internet, a fare da corredo alla classica parte multiplayer competitiva, che supporta sino ad un massimo di 10 giocatori (5vs5).

Recensione Far Cry 4, il lavoro di Ubisoft si è concentrato nell’espandere e migliorare un prodotto di per sé già ottimo, forte di una struttura di gioco collaudata e perfezionata nel tempo. Il salto nella nuova ambientazione del Kyrat, con missioni in alta quota, nuove specie animali e vegetali, attività secondarie e utilizzo di mezzi volanti (deltaplani, mini-elicotteri) hanno aggiunto varietà e novità dal punto di vista del gameplay. La cooperativa online aggiunge inoltre una parte importante di divertimento all’esperienza di gioco, che trova ora maggior senso nella liberazione dei vari avamposti e nell’esplorazione libera, in un mondo sempre vasto e curato in ogni dettaglio. Il comparto sonoro e grafico, come da tradizione al limite dell’eccellenza, non tradiscono le aspettative, e per i possessori delle nuove console il salto tecnico con la scorsa generazione è evidente e netto. Tutta la magnificenza visiva e contenutistica trova però un controaltare in una trama sottotono, con un cattivo poco presente e poco incisivo, missioni non sempre coinvolgenti e una durata della storia principale al di sotto delle aspettative, per un totale di una decina di ore scarse.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Conferenza Sony PlayStation all'E3 2017 di Los Angeles: il futuro di PS4

La Conferenza Sony all’E3 2017 di Los Angeles riserva sempre tantissimi annunci e trailer dei giochi di prossima uscita, per un parco esclusive davvero solido e convincente. Se lo scorso anno molti erano stati i nuovi giochi presentati, la conferenza del 2017 ha mostrato nuovamente, e in forma estesa, quello che ci attende nel futuro della co...

 

Delcourt Edizioni, Alex + Ada: il secondo volume della trilogia targato Image Comics

Delcourt Edizioni pubblica “Alex + Ada” in un volume che raccoglie la seconda parte dell'acclamata trilogia fumettistica targata Image Comics. La data di uscita dell'albo è fissata per il 5 luglio. La trama ha come protagonista il giovane Alex. Lo conosciamo mentre sta attraversando una crisi sentimentale, dopo essere stato lasc...

 

Spider-Man: Homecoming, incontro con Tom Holland e Jon Watts

"Spider-Man: Homecoming" uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 6 luglio.  Abbiamo partecipato all'incontro stampa a Roma con il registra Jon Watts e l'attore protagonista Tom Holland.  Il film concede al pubblico un rinnovato sguardo sulle vicende del celebre supereroe dei fumetti Marvel. Nel cast sono presenti anche&nbs...

 

Conferenza Microsoft all'E3 di Los Angeles: il futuro di Xbox

La Conferenza Microsoft all’E3 2017 era fortemente attesa soprattutto per la presentazione della nuova console casalinga, Xbox One X, e i giochi che potessero sfruttare le caratteristiche tecniche della macchina, ad oggi la più potente mai creata. Accanto ai videogiochi in esclusiva per Xbox, grande attenzione è stata data alle ...

 

Panini Disney, le nuove storie di Topolino all'insegna del fantasy.

“E.B. L'Extra-Terrestre”, Topostorie 39, è in uscita il 5 luglio al prezzo promozionale di € 3,60 per Panini Disney. L'albo, di 240 pagine, sarà a firma di autori vari. Tra le storie, quello inedita di Massimo Marconi (sceneggiatura) e Salvatore Deiana (disegni) che vede Topolino decidersi per una vacanza all'insegna...

 

Sette giorni in Grecia è un bellissimo racconto di viaggio pubblicato da BeccoGiallo

Sette giorni in Grecia è un fumetto pubblicato dalla casa editrice BeccoGiallo che racconta un viaggio alla scoperta di un paese bellissimo. Il libro è stato scritto da Emanuele Apostolidis e disegnato da Isacco Saccoman, tra queste pagine troviamo la bellezza e tantissime curiosità della Grecia come solo chi l’ha visitat...

 

Recensione La scimmia e il melograno è la nuova storia pubblicata dalla casa editrice Orecchio Acerbo

La scimmia e il melograno è una storia breve per bambini dagli otto anni in su pubblicata in questo mese di giugno dalla casa editrice Orecchio Acerbo. La storia che viene raccontata è stata scritta da Serenella Quarello e disegnata da Lucie Müllerovà. L’albo che contiene 64 pagine e misura 21x28 centimetri, racconta...

 

Rimini Comix, al via dal 20 luglio con tante novità

Rimini Comix, torna l'appuntamento estivo con la mostra-mercato dedicata al fumetto: la fiera del fumetto, a ingresso gratuito, si svolgerà dal 20 al 23 luglio in Piazza Federico Fellini, davanti al Grand Hotel. Tra gli eventi annunciati, Ori Cosplay International con protagonista l'acclamato artista belgradése, amatissimo dai Cospla...

 

MotoGP 17, recensione videogame per PS4 e Xbox One

MotoGP 17 è il videogioco ufficiale sul campionato di motociclismo sviluppato dall’italiana Milestone, con l’intera licenza delle categorie Moto3, Moto2 e, ovviamente, MotoGP. La serie, passata in pianta stabile nel 2013 alla casa di sviluppo milanese, rappresenta un buon mix tra arcade e alcune caratteristiche da simulatore, anc...

 

Panini Comics, Neon Genesis Evangelion: il manga tratto dall'anime di Hideaki Anno

Panini Comics annuncia la ristampa di “Neon Genesis Evangelion”, il cui primo numero è in uscita il 29 giugno per Planet Manga. Si tratta della seconda ristampa sotto il segno di “Evangelion Collection”, manga cult a firma di Yoshiyuki Sadamoto che ha debuttato in Giappone nel 1994, pubblicato da Shōnen Ace, fino...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni