X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Albero di Natale di design, non solo tradizione ma tante novità dal gusto moderno

24/11/2014 10:00
Albero di Natale di design non solo tradizione ma tante novità dal gusto moderno

Sta per arrivare l'8 Dicembre e questo vuol dire Albero di Natale, meglio se di design. Quest'anno se volete rinnovare un po' il vostro albero non pensate solo alla tradizione, ma mettete in moto la fantasia. Oltre agli alberi di Natale di design belli, moderni e facili da decorare, potete optare per un albero fai da te. E se volete, oltre all'albero, potete fare con le vostre mani anche le decorazioni, così il vostro risultato sarà unico e inimitabile.

Albero di Natale. Tradizionalmente l’8 di dicembre si fa l’Albero di Natale. Ed oltre ai classici alberi di Natale che sono nell’immaginario di tutti, perché non scatenare la fantasia con alberi dal gusto moderno e che si abbinino meglio ai nostri arredamenti contemporanei? Le idee non mancano: dal fai da te, agli alberi in acciaio o in legno, tante sono le possibilità che abbiamo nel creare un albero alla nostra portata. Fare l’Albero di Natale è un momento magico e da quel momento, per tutto il mese di dicembre, l’aria della festa aleggerà in casa.

Alberi di design. Se il classico albero non fa per voi allora sceglietene uno di design. Ikea ci propone una struttura in ferro circolare molto minimal che si può abbinare ad ogni ambiente moderno. Per chi ha poco spazio in casa, ci sono due alternative: gli stickers da muro fatti di tessuto del marchio Spin Collective, si attaccano ad ogni superficie e sono riutilizzabili; oppure il marchio Treekandi ci propone una carta da parati in 2d o in 3d con la raffigurazione di un Albero di Natale, progettata dalla designer inglese Melissa Milligan, con la possibilità di poterla decorare a nostro piacere. Per un’alternativa ecologica possiamo scegliere l’albero di natale interamente fatto di cartone riciclato naturale al 100%, si può colorare a nostro gusto e poi decorare.

Albero di Natale fai da te. Per fare un bell’Albero di Natale non si devono spendere necessariamente tanti soldi. Infatti negli ultimi anni sono molto in voga gli alberi fai da te, basta avere tanta fantasia e un po’ di manualità e il gioco è fatto. E poi se la fantasia non è cosa per voi ci sono sempre i fantastici video tutorial che ci salvano la vita. Ad esempio l’albero fatto di legno, non è così difficile da realizzare come sembra, basta avere delle tavolette di legno di lunghezze diverse, ed impilarle una sull’altra in un bastone con una base quadrata e poi decorarle. Oppure si può disegnare con il filo di lana una sagoma di albero alla parete e poi attaccare tante decorazioni al suo interno. Ed infine se avete una biblioteca ben fornita prendete tutti i vostri libri e metteteli uno sull’altro dai più grandi ai più piccoli e formate un bellissimo albero a costo zero tutto da decorare a vostra scelta.

Decorare l’Albero di Natale. I colori classici per decorare gli alberi di Natale sono l’oro, il rosso, l’argento, il bianco e il blu. Rimanendo all’interno di questi colori le idee sono infinite. Oltre alle tantissime decorazioni che si possono comprare in tutti i supermercati, cercate di personalizzare il più possibile il vostro Albero di Natale. Si possono fare fettine di arancia seccate al forno unite ad una stecca di cannella, oppure creare ghirlande di pop-corn legati con un filo trasparente, oppure ancora decorare con brillantini color oro le pigne o le foglie secche. Una bellissima idea per decorare l’albero sono le decorazioni fatte con i biscotti, basta avere in casa qualche stampino natalizio fare un buco prima di cuocerli e dopo la cottura decorare a piacere, magari con l’aiuto dei vostri figli, sarà favoloso!

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Liar, la trascinante serie tv con Joanne Froggatt e Ioan Gruffud

La serie televisiva "Liar" va in onda negli Stati Uniti dal 27 settembre su SundanceTV, in Italia è inedita. La forma del thriller psicologico rende il racconto intrigante e denso di suspence, con una ricercata linearità narrativa svolta attorno a un singolo fatto. Le sei puntate raccontano ciò che accade alla valente ins...

 

Intervista a Ben Crompton: da 'Il Trono di Spade' a 'Strike'

Abbiamo intervistato in esclusiva l'attore inglese Ben Crompton, noto al pubblico televisivo per la sua partecipazione a "Il Trono di Spade" nel ruolo di Eddison Tollett. Nel 2017 è nel cast di "Strike", serie basata sui romanzi di J.K. Rowling. D: In “Strike” interpreta il personaggio di Shanker. Come ha vissuto questa esperien...

 

Outlander, quarta stagione: nel cast entrano Maria Doyle Kennedy e Ed Speleers

Starz, in associazione con Sony Pictures Television, ha annunciato che nella quarta stagione di “Outlander” saranno presenti Maria Doyle Kennedy, la quale interpreterà il personaggio di Jocasta Cameron, e Ed Speleers nel ruolo di Stephen Bonnet, un pirata e contrabbandiere. L'attrice e cantante irlandese Maria Doy...

 

Sotto copertura - La cattura di Zagaria, anticipazioni prima puntata

La prima puntata di “Sotto copertura - La cattura di Zagaria” va in onda questa sera su Rai 1 dalle 21.25. Incontro con il cast Il racconto si svolge nel 2011, il capo della squadra mobile di Napoli Michele Romano (Claudio Gioé) e i componenti della sua squadra hanno assicurato alla giustizia Antonio Iovine e intraprendono una ...

 

"Stranger Things 2", Ross Duffer annuncia minacce per i protagonisti e una vendetta per Barb

"Stranger Things 2" debutterà sugli schermi il 27 ottobre e nei mesi scorsi molti membri del cast si sono sbilanciati con dichiarazioni su cosa accadrà nella nuova stagione, mettendo i fan in agitazione. Natalia Dyer non ha fatto eccezione andando a mettere il dito su una ferita ancora aperta, quella della morte di Barb, uccisa dal de...

 

Recensione di 'Lore', la serie tv nata da una podcast

"Lore", che debutta il 13 ottobre su Amazon Video, è una serie tv antologica ispirata a misteri ed eventi inquietanti realmente accaduti in tempi passati, strutturata come un documentario con una voce narrante. Lo show, trasposizione dell'omonima podcast che si è aggiudicata l'iTunes "Best of 2015" Award e il "Best History Podcast" ne...

 

The Tick, un insolito racconto supereroistico

La serie televisiva "The Tick" è da oggi disponibile in lingua italiana sulla piattaforma streaming Amazon Prime Video.  Il pilot diretto da Wally Pfister prefigura un racconto che sovverte i tradizionali canoni del genere supereroistico e mescola azione e commedia con scene esilaranti e un linguaggio ai limiti del bizzarro.&...

 

Dynasty, la nuova serie tv: ambizioni e rivalità

La serie televisiva "Dynasty" ha debuttato ieri negli Stati Uniti su The CW e da oggi è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix.  Si tratta del reboot dell'omonima soap opera trasmessa negli anni Ottanta da ABC pertanto al centro del racconto ci sono nuovamente le vicende di una famiglia miliardaria.  Il sistema dei legam...

 

Provaci ancora prof, anticipazioni sesta puntata: due indagini parallele

La settima stagione di "Provaci ancora Prof" va in onda su Rai 1 dal 14 settembre. La sesta puntata va in onda questa sera dalle 21.25. Novità dal punto di vista lavorativo per il personaggio del vice questore Gaetano Berardi (Paolo Conticini), il quale riceve una proposta di promozione per cui dovrebbe trasferirsi a Napoli. La professores...

 

Sotto copertura - La cattura di Zagaria: incontro con il cast della serie tv

Abbiamo partecipato alla presentazione del nuovo capitolo di "Sotto copertura" che debutterà su Rai 1 il 16 ottobre.  La serie televisiva diretta da Giulio Manfredonia torna a raccontare la lotta dello Stato contro la criminalità organizzata, le quattro puntate sono dedicate alla rappresentazione delle indagini che portaron...

 


Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin