X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Stile classico contemporaneo, connubio tra antico e moderno

20/11/2014 10:00
Stile classico contemporaneo connubio tra antico moderno

Con lo stile classico contemporaneo ci troviamo ad affrontare un connubio tra due stili diversi. In questo caso si devono fare delle scelte consapevoli e valutare con cura prima di affrontare un acquisto. La cosa migliore da fare è affidarsi ad un esperto designer che ci potrà guidare verso gli accostamenti migliori. La cosa importante da fare è non esagerare con gli accostamenti cromatici che potrebbero risultare eccessivi. Tanti sono gli esempi che possiamo seguire uno tra questi è la ristrutturazione eseguita dall'architetto Luigi Rosselli per una Villa Vittoriana a Sydney.

Stile classico contemporaneo. Scegliere uno stile per la propria abitazione non è così semplice come si potrebbe pensare. Infatti si devono valutare tanti fattori, e poi non è detto che i gusti di tutti gli abitanti della casa siano uguali, da questa incertezza nasce lo Stile classico contemporaneo. Un connubio tra antico e moderno, tra i gusti classici e i gusti di oggi. Uno stile che unisce la bellezza del classico alla modernità. Ed è con questo stile che ci si deve rispecchiare e con il quale si deve convivere.

Scegliere consapevolmente. Il problema che si può presentare quando si sceglie lo Stile classico contemporaneo è l’abbinamento dei vari arredi. Infatti non è semplice unire insieme due stili tanto diversi. La cosa migliore da fare in questo caso è affidarsi ad un esperto designer che ci aiuti in questo difficile compito, altrimenti il risultato finale sarà un insieme di mobili senza un minimo di gusto. Alcuni marchi per facilitare questo lavoro hanno iniziato delle produzioni con linee moderne ma dal sapore antico, cercando di fare diventare i contrasti tra i due stili un punto di forza.

Valutare con cura. Se non siete molto esperti nel gestire questi due stili, ma volete unirli ugualmente, il consiglio che dovete seguire è non esagerare. È meglio capire quale dei due stili volete far risaltare sull’altro. Se scegliete di comprare una cucina contemporanea con mobili in acciaio potete optare per una credenza in stile classico, la cosa importante è non mettere troppi oggetti. Oppure se avete scelto di arredare il salotto in modo classico potete scegliere di aggiungere una poltrona dal design contemporaneo come la Barcellona di Mies Van Der Rohe. Per la sala da pranzo puntate sui piccolo oggetti che possono fare la differenza, come i quadri, i vasi o anche un tappeto.

Accostamenti cromatici. Attenzione agli accostamenti cromatici. Non si deve mai esagerare con i colori troppo in contrasto tra di loro e cercare di non accostare l’acciaio a qualsiasi tonalità. Meglio rimanere sui colori chiari e magari osare un po’ di più nei piccoli complementi d’arredo. Possiamo prendere ad esempio la ristrutturazione fatta dall’architetto Sabrina Bignami dello studio B-Arch, dove in alcuni ambienti le parenti sono state colorate con una bella tonalità di glicine così da far spiccare gli elementi preesistenti dallo stile classico.

Esempi di stile. Un esempio di questo stile c’è stato dato dall’architetto Luigi Rosselli nella ristrutturazione di una Villa Vittoriana a Sydney. È riuscito, con gusto e stile, ad unire il classico con le idee moderne. Per far sì che lo stile si uniformasse, non ha esitato a mescolare materiali e dettagli diversi. Ad esempio i serramenti in alcune stanze della casa sono in legno, in altre in acciaio; oppure i pavimenti sono in rovere chiaro in cemento lucidato. Come ha dichiarato lo stesso Rosselli, i dettagli vittoriani hanno fatto da controcanto ai pezzi moderni così che entrambe le anime possano vivere in un'unica stanza.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Conferenza Sony PlayStation all'E3 2017 di Los Angeles: il futuro di PS4

La Conferenza Sony all’E3 2017 di Los Angeles riserva sempre tantissimi annunci e trailer dei giochi di prossima uscita, per un parco esclusive davvero solido e convincente. Se lo scorso anno molti erano stati i nuovi giochi presentati, la conferenza del 2017 ha mostrato nuovamente, e in forma estesa, quello che ci attende nel futuro della co...

 

Delcourt Edizioni, Alex + Ada: il secondo volume della trilogia targato Image Comics

Delcourt Edizioni pubblica “Alex + Ada” in un volume che raccoglie la seconda parte dell'acclamata trilogia fumettistica targata Image Comics. La data di uscita dell'albo è fissata per il 5 luglio. La trama ha come protagonista il giovane Alex. Lo conosciamo mentre sta attraversando una crisi sentimentale, dopo essere stato lasc...

 

Spider-Man: Homecoming, incontro con Tom Holland e Jon Watts

"Spider-Man: Homecoming" uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 6 luglio.  Abbiamo partecipato all'incontro stampa a Roma con il registra Jon Watts e l'attore protagonista Tom Holland.  Il film concede al pubblico un rinnovato sguardo sulle vicende del celebre supereroe dei fumetti Marvel. Nel cast sono presenti anche&nbs...

 

Conferenza Microsoft all'E3 di Los Angeles: il futuro di Xbox

La Conferenza Microsoft all’E3 2017 era fortemente attesa soprattutto per la presentazione della nuova console casalinga, Xbox One X, e i giochi che potessero sfruttare le caratteristiche tecniche della macchina, ad oggi la più potente mai creata. Accanto ai videogiochi in esclusiva per Xbox, grande attenzione è stata data alle ...

 

Panini Disney, le nuove storie di Topolino all'insegna del fantasy.

“E.B. L'Extra-Terrestre”, Topostorie 39, è in uscita il 5 luglio al prezzo promozionale di € 3,60 per Panini Disney. L'albo, di 240 pagine, sarà a firma di autori vari. Tra le storie, quello inedita di Massimo Marconi (sceneggiatura) e Salvatore Deiana (disegni) che vede Topolino decidersi per una vacanza all'insegna...

 

Sette giorni in Grecia è un bellissimo racconto di viaggio pubblicato da BeccoGiallo

Sette giorni in Grecia è un fumetto pubblicato dalla casa editrice BeccoGiallo che racconta un viaggio alla scoperta di un paese bellissimo. Il libro è stato scritto da Emanuele Apostolidis e disegnato da Isacco Saccoman, tra queste pagine troviamo la bellezza e tantissime curiosità della Grecia come solo chi l’ha visitat...

 

Recensione La scimmia e il melograno è la nuova storia pubblicata dalla casa editrice Orecchio Acerbo

La scimmia e il melograno è una storia breve per bambini dagli otto anni in su pubblicata in questo mese di giugno dalla casa editrice Orecchio Acerbo. La storia che viene raccontata è stata scritta da Serenella Quarello e disegnata da Lucie Müllerovà. L’albo che contiene 64 pagine e misura 21x28 centimetri, racconta...

 

Rimini Comix, al via dal 20 luglio con tante novità

Rimini Comix, torna l'appuntamento estivo con la mostra-mercato dedicata al fumetto: la fiera del fumetto, a ingresso gratuito, si svolgerà dal 20 al 23 luglio in Piazza Federico Fellini, davanti al Grand Hotel. Tra gli eventi annunciati, Ori Cosplay International con protagonista l'acclamato artista belgradése, amatissimo dai Cospla...

 

MotoGP 17, recensione videogame per PS4 e Xbox One

MotoGP 17 è il videogioco ufficiale sul campionato di motociclismo sviluppato dall’italiana Milestone, con l’intera licenza delle categorie Moto3, Moto2 e, ovviamente, MotoGP. La serie, passata in pianta stabile nel 2013 alla casa di sviluppo milanese, rappresenta un buon mix tra arcade e alcune caratteristiche da simulatore, anc...

 

Panini Comics, Neon Genesis Evangelion: il manga tratto dall'anime di Hideaki Anno

Panini Comics annuncia la ristampa di “Neon Genesis Evangelion”, il cui primo numero è in uscita il 29 giugno per Planet Manga. Si tratta della seconda ristampa sotto il segno di “Evangelion Collection”, manga cult a firma di Yoshiyuki Sadamoto che ha debuttato in Giappone nel 1994, pubblicato da Shōnen Ace, fino...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni