X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Stile classico contemporaneo, connubio tra antico e moderno

20/11/2014 10:00
Stile classico contemporaneo connubio tra antico moderno

Con lo stile classico contemporaneo ci troviamo ad affrontare un connubio tra due stili diversi. In questo caso si devono fare delle scelte consapevoli e valutare con cura prima di affrontare un acquisto. La cosa migliore da fare è affidarsi ad un esperto designer che ci potrà guidare verso gli accostamenti migliori. La cosa importante da fare è non esagerare con gli accostamenti cromatici che potrebbero risultare eccessivi. Tanti sono gli esempi che possiamo seguire uno tra questi è la ristrutturazione eseguita dall'architetto Luigi Rosselli per una Villa Vittoriana a Sydney.

Stile classico contemporaneo. Scegliere uno stile per la propria abitazione non è così semplice come si potrebbe pensare. Infatti si devono valutare tanti fattori, e poi non è detto che i gusti di tutti gli abitanti della casa siano uguali, da questa incertezza nasce lo Stile classico contemporaneo. Un connubio tra antico e moderno, tra i gusti classici e i gusti di oggi. Uno stile che unisce la bellezza del classico alla modernità. Ed è con questo stile che ci si deve rispecchiare e con il quale si deve convivere.

Scegliere consapevolmente. Il problema che si può presentare quando si sceglie lo Stile classico contemporaneo è l’abbinamento dei vari arredi. Infatti non è semplice unire insieme due stili tanto diversi. La cosa migliore da fare in questo caso è affidarsi ad un esperto designer che ci aiuti in questo difficile compito, altrimenti il risultato finale sarà un insieme di mobili senza un minimo di gusto. Alcuni marchi per facilitare questo lavoro hanno iniziato delle produzioni con linee moderne ma dal sapore antico, cercando di fare diventare i contrasti tra i due stili un punto di forza.

Valutare con cura. Se non siete molto esperti nel gestire questi due stili, ma volete unirli ugualmente, il consiglio che dovete seguire è non esagerare. È meglio capire quale dei due stili volete far risaltare sull’altro. Se scegliete di comprare una cucina contemporanea con mobili in acciaio potete optare per una credenza in stile classico, la cosa importante è non mettere troppi oggetti. Oppure se avete scelto di arredare il salotto in modo classico potete scegliere di aggiungere una poltrona dal design contemporaneo come la Barcellona di Mies Van Der Rohe. Per la sala da pranzo puntate sui piccolo oggetti che possono fare la differenza, come i quadri, i vasi o anche un tappeto.

Accostamenti cromatici. Attenzione agli accostamenti cromatici. Non si deve mai esagerare con i colori troppo in contrasto tra di loro e cercare di non accostare l’acciaio a qualsiasi tonalità. Meglio rimanere sui colori chiari e magari osare un po’ di più nei piccoli complementi d’arredo. Possiamo prendere ad esempio la ristrutturazione fatta dall’architetto Sabrina Bignami dello studio B-Arch, dove in alcuni ambienti le parenti sono state colorate con una bella tonalità di glicine così da far spiccare gli elementi preesistenti dallo stile classico.

Esempi di stile. Un esempio di questo stile c’è stato dato dall’architetto Luigi Rosselli nella ristrutturazione di una Villa Vittoriana a Sydney. È riuscito, con gusto e stile, ad unire il classico con le idee moderne. Per far sì che lo stile si uniformasse, non ha esitato a mescolare materiali e dettagli diversi. Ad esempio i serramenti in alcune stanze della casa sono in legno, in altre in acciaio; oppure i pavimenti sono in rovere chiaro in cemento lucidato. Come ha dichiarato lo stesso Rosselli, i dettagli vittoriani hanno fatto da controcanto ai pezzi moderni così che entrambe le anime possano vivere in un'unica stanza.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Chateau Bordeaux, l'ottavo volume della saga famigliare legata al celebre vino francese

Glénat Edizioni pubblica l'ottavo volume di “Châteaux Bordeaux”, il fumetto che coniuga la storia di una saga famigliare con quella del vino francese, tra i più apprezzati al mondo. La trama ha come protagonisti i tre fratelli Baudricourt. Alla scomparsa del padre, morto in circostanze mai, del tutto, chiarite, ered...

 

Pro Evolution Soccer 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Pro Evolution Soccer 2018 è il videogioco calcistico sviluppato da Konami, l’appuntamento annuale con una delle serie storiche giapponesi, che ha affascinato e divertito milioni di utenti negli ultimi venti anni. Il calcio nato come ISS Pro sulla prima PlayStation ha da sempre dettato le regole per quanto riguarda l’aspetto simul...

 

Cinema Purgatorio, l'antologia di Alan Moore nel terzo volume di Panini Comics

Panini Comics pubblica il terzo volume di “Cinema Purgatorio”, in uscita per il 21 settembre. Il volume contiene i numeri #7-9. L'acclamata antologia, voluta da Alan Moore in bianco e nero, ha debuttato nel maggio 2016, grazie a una fortunata campagna di crowfunding su Kickstarter avviata da Avatar Press. La storia principale &egr...

 

Recensione Gasolina il nuovo fumetto pubblicato da Image Comics/Skybound

Gasolina è la nuova serie a fumetti pubblicata da Image Comics/Skybound, il primo numero arriverà nelle fumetterie americane il prossimo 20 settembre. il team creativo di questo nuovo lavoro è formato da Sean Mackiewicz ai testi mentre troviamo Niko Walter e Mat Lopes ai disegni e ai colori. Un nuovo fumetto dell’orrore s...

 

Archie il ragazzo più famoso di Riverdale torna in una nuova serie di fumetti pubblicata da Edizioni BD

Archie è uscito da poco grazie alla casa editrice Edizioni BD, questa famosissima serie americana è stata inedita in Italia fino a quest’anno. Il nuovo rilancio di tutta l’edizione è opera della casa editrice Archie Comics che ha deciso di portare i protagonisti nel XXI secolo. Il team creativo chiamato in questa fa...

 

Tecniche di assassinio attraverso i secoli, il manga di Shintaro Kago per Edizioni 001

001 Edizioni porta in Italia “Tecniche di assassinio attraverso i secoli”, il sorprendente manga del visionario fumettista giapponese Shintaro Kago. “Tecniche di assassinio attraverso i secoli” presenta undici racconti che fotografano la violenza della società odierna attraverso uno stile, tanto narrativo quanto illu...

 

Knack 2, recensione videogame per PS4

Knack 2 è il videogioco ideato da Mark Cerny, progettista di PlayStation 4, e sviluppato da Japan Studio, il seguito di uno dei giochi di lancio del 2013 per PS4. Il primo capitolo, presentato come un’importante esclusiva per la line-up della console Sony, si presentò con evidenti problemi tecnici e nelle meccaniche, risultando ...

 

Imaginary Fiends, il ritorno di Tim Seeley all'horror grazie a Vertigo Comics

Vertigo Comics ha in serbo una nuova miniserie di sei numeri: “Imaginary Fiends” disponibile dal 15 novembre. Il fumetto presenta un imprinting fantascientifico con connotazioni decisamente horror. A scrivere la sceneggiatura è stato chiamato Tim Seeley (“Hack/Slash”), fumettista specializzato nel genere. I disegni so...

 

Predator vs Judge Dredd vs Aliens, in uscita il volume unico

“Predator vs Judge Dredd vs Aliens” è in uscita il 4 ottobre, la raccolta del fumetto inaugurato nell'estate del 2016. La miniserie è frutto della collaborazione di Dark Horse, IDW Publishing e 2000 AD. La trama vede Dredd, insieme al Giudice Anderson, raggiungere la periferia di Mega-City One, tra la Terra Maledetta e le...

 

Yakuza Kiwami, recensione videogame per PS4

Yakuza Kiwami è il remake di un videogioco uscito nel 2005 per PlayStation 2, l’esordio di una serie free roaming che è stata, per anni, l’erede spirituale dello storico Shenmue, capace di far rivivere l’atmosfera e l’essenza del gaming giapponese. Il rinnovato successo del brand, forte anche del prequel da poc...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1