X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Comics: Doraemon, dal 1969 affascina i bambini di tutto il mondo

16/11/2014 10:00
Comics Doraemon dal 1969 affascinabambini di tutto il mondo

Che cosa succede quando un gatto robot arriva dal futuro per aiutare un bambino pigro a diventare un adulto responsabile? Si può scoprire in Doraemon, un manga del 1969 che tuttora spopola sia in Giappone, sia in Italia, grazie anche al film d'animazione in 3D che è uscito in questi giorni al cinema.

Doraemon – Manga. Doraemon è un manga creato, nel 1969, da Fujiko F. Fujio e fu pubblicato, simultaneamente, su sei differenti riviste per bambini, ognuna rivolta a una fascia d’età differente. La particolarità era che ogni rivista non pubblicava la stessa storia, ma una storia differente adatta alla fascia d’età cui era rivolto il mensile. Nel 1973 altre due riviste, rivolte a fasce d’età maggiori, iniziarono questa particolare pubblicazione. Nel 1977 la CoroCoro Comic uscì con una rivista esclusiva di Doraemon, dove furono pubblicate anche storie inedite basate sui film d’animazione di questo manga. In Italia le avventure di Doraemon sono state pubblicate grazie alla Star Comics.

Doraemon – Trama. Nobita Nobi è un bambino come altri, con un grande difetto: la pigrizia. È innamorato di una sua compagna di scuola, Shizuka Minamoto, ed è perseguitato da due bulli, il ricco Gian Goda, che si vanta sempre della sua ricchezza, e il suo braccio destro Suneo Honekawa. Un giorno arriva a casa di Nobita, dal XXII secolo, il gatto robot Doraemon, mandato dal futuro per aiutarlo. Doraemon, per aiutare il suo amico, utilizza dei gadget, che chiama “ciuski”, che estrae dal gattopone, una tasca quadrimensionale che ha sulla pancia. Purtroppo, Nobita con questi ciuski si caccia in guai sempre peggiori e Doraemon lo deve aiutare a uscirne, ma solo quando il bambino fa la cosa giusta.

Doraemon – Anime. Il primo anime tratto da Doraemon è stato prodotto dalla Tokyo Movie nel 1973, ma è stato interrotto dopo solo 26 episodi. Per raggiungere il successo che tuttora conosciamo, dobbiamo aspettare il 1979, con l’accoppiata di TV Asahi e Shin-El Animation, che proposero un nuovo anime della serie. In Italia arrivò nel 1982 e dall’ora continua a essere trasmesso da diverse reti televisive, anche satellitari. Sì, incredibile a dirsi, ma il cartone animato che i bambini di adesso guardano e adorano è ancora quello degli anni ottanta, anche se nel 2005 ne è stato prodotto un sequel, sempre della Shin-El Animation, che però è arrivato ai nostri schermi televisivi solo il 3 marzo 2014, su Boing.

Doraemon – Film. Sia il manga, sia l’anime di Doraemon hanno avuto un tale successo che non poteva mancare anche un lungometraggio dedicato a questo personaggio, anzi molti lungometraggi, perché dal 1980 a tuttora se ne possono contare ben trentacinque. Alcuni film hanno storie esotiche e avventurose, altri sono basati su leggende nipponiche, altri ancora sono di carattere formativo, affrontando temi ambientalistici o sull’uso improprio della tecnologia, comunque ogni film ha avuto un buon successo. L’ultimo film realizzato è uscito nelle sale italiane il 6 novembre 2014 (in Giappone l’agosto scorso) ed è il primo completamente in 3D.

Doraemon – Fujiko Fujio. Fujiko Fujio non è un singolo mangaka, ma lo pseudonimo usato da una coppia di artisti nipponici: Hiroshi Fujimoto e Motoo Abiko. La loro collaborazione iniziò nel 1951 (anche se lo pseudonimo iniziarono a usarlo solo dal 1954) e terminò nel 1987, dopo aver dato origine a diversi lavori di successo come Doraemon, Carletto il principe dei mostri e Nino il mio amico Ninja. Anche quando non lavoravano in coppia, utilizzavano lo pseudonimo, ma con degli accorgimenti per far capire chi era il vero autore, Abiko usava Fujiko Fujio (A) mentre Fujimoto usava Fujiko F. Fujio, mentre dopo la rottura della cooperazione si firmava Fujiko Fujio (F).

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Gisella Arlotti
Home
 

Altri articoli Home

Dragon Ball FighterZ, anteprima videogame per PS4 e Xbox One

Dragon Ball FighterZ è il picchiaduro in 2D di una delle saghe più famose e apprezzate nel mondo, con una nutrita di schiera di fan anche nel nostro territorio. Il ritorno del franchise ci trasporta su terreni di scontro in due dimensioni, per un videogioco veloce e spettacolare, sia dal punto di vista del gameplay che dal lato pretta...

 

Recensione film Atomica Bionda: colui che inganna troverà sempre chi si lascerà ingannare

Atomica Bionda trae origine dal fumetto The Coldest City scritto ed illustrato da Antony Johnston e Sam Hart. Il film diretto da David Leitch ed interpretato tra gli altri da Charlize Theron, Sofia Boutella e James McAvoy, è ambientato nella Berlino della guerra fredda, durante le sommosse che hanno portato all’abbattimento del muro e ...

 

Days Gone, anteprima videogame Sony per PS4

Days Gone è un videogioco d’azione ambientato in un mondo aperto, un’enorme mappa dove sopravvivere a gruppi di nemici umani e orde di zombie. La presentazione di due anni fa, all’E3, aveva mostrato un titolo dalle tinte avvicinabili a The Last Of Us, ma dai connotati decisamente più survival, con decine di non morti...

 

Recensione L'ultimo giorno in Vietnam, un bellissimo fumetto di Will Eisner pubblicato da 001 Edizioni

L'ultimo giorno in Vietnam è un bellissimo fumetto scritto e disegnato dalla leggenda della nona arte Will Eisner. All’interno dell’albo si trovano diverse storie raccolte in modo casuale, senza seguire una linea temporale, dallo stesso Eisner. La casa editrice 001 Edizioni ha deciso di ripubblicare nei primi giorni di luglio que...

 

Recensione Rise of the Black Flame il fumetto scritto da Mike Mignola per Dark Horse Comics

Rise of the Black Flame è il nuovo fumetto pubblicato dalla casa editrice Dark Horse Comics, che unisce tutti e cinque i numeri di questa incredibile serie uscita lo scorso anno. Grazie al grande successo ottenuto, la casa editrice ha deciso di pubblicare l’intera storia in un unico volume. All’interno di questo bellissimo albo, ...

 

Final Fantasy XII: The Zodiac Age, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Final Fantasy XII: The Zodiac Age è la riedizione di un videogioco particolare, un capitolo fatto di ottime idee e importanti innovazioni all’interno di quello che era a suo tempo il brand di Final Fantasy. La saga si era sempre poggiata su un sistema di combattimento a turni ed incontri casuali, peculiare dei giochi di ruolo a stampo ...

 

Wolfenstein II: The New Colossus, anteprima videogame Bethesda per PS4 e Xbox One

Wolfenstein II: The New Colossus è il videogioco sviluppato da MachineGames e pubblicato da Bethesda Softworks, il seguito di uno dei migliori sparatutto degli ultimi anni, lo storico ritorno del tenente B.J. Blazkowicz. La saga ha segnato un intero genere, oltre che l’industria videoludica, con l’uscita nel lontano 1992 di quell...

 

Recensione Wonder Woman l'Amazzone della collana Grandi Opere DC di Jill Thompson

Wonder Woman L’Amazzone è stato pubblicato all’interno della collana Grandi Opere DC e in Italia distribuito dalla Lion divisine di RW Edizioni. Questa nuova storia ci porta alle origini dell’eroina più famosa dell’universo DC Comics, com’è nata e da dove vengono i suoi grandi poteri, ma soprattutt...

 

Recensione The Interview la nuova graphic novel di Manuele Fior di Fantagraphics

The Interview è la nuova graphic novel pubblicata dalla casa editrice americana Fantagraphics, scritta e disegnata da Manuele Fior. L’autore ci porta in un futuro dove i cambiamenti non avvengono con una rivoluzione o con la fine del mondo ma attraverso processi mentali che poco a poco cambiano il modo di pensare. I contatti con gli ex...

 

Crash Bandicoot N.Sane Trilogy, recensione per PS4: il ritorno della mascotte PlayStation

Crash Bandicoot N.Sane Trilogy è un pezzo di storia del videogioco, la collezione completamente restaurata dei primi tre storici capitoli usciti su PlayStation, un ricordo a cui tantissimi videogiocatori sono legati. Proprio l’aspetto nostalgico ha convinto Activison ad affidare al team interno Vicarious Visions il compito di riportare...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni