X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Film Festival Popoli e Religioni 2014, a Terni conclusa con successo la decima edizione

17/11/2014 09:45
Film Festival Popoli Religioni 2014 Terni conclusa con successo la decima edizione

Il Film Festival Popoli e Religioni, nato a Terni per sostenere l'incontro tra le diverse etnie e culture religiose, nonostante le note difficoltà della città ha anche quest'anno chiuso felicemente i battenti. Il bilancio della decima edizione della kermesse nell'intervista rilasciata a Mauxa da Arnaldo Casali, direttore artistico della kermesse.

Film Festival Popoli e Religioni 2014. A Terni si sono da poco spente le luci sul Film Festival Popoli e Religioni, kermesse artistica unica nel suo genere giunta quest’anno alla sua decima edizione. E’ tempo di bilanci, e per farlo non ci poteva essere persona più indicata del direttore artistico del Festival, Arnaldo Casali, che ha dedicato un po’ del suo tempo prezioso a noi di Mauxa per svelarci i motivi del successo dell’evento.

Film Festival Popoli e Religioni 2014 Terni. Grande impegno e tanta soddisfazione nelle parole di Arnaldo Casali, figura imprescindibile per la storia del Festival, che ha visto nascere e crescere sempre più, fino a diventarne direttore artistico nel 2014, anno purtroppo drammatico per la città di Terni: in un paese già sconvolto dalla crisi economica è a tutti tristemente nota l’ancora più desolante situazione lavorativa di Terni e il disperato tentativo dei suoi abitanti di non cadere nel baratro. Ecco perché l’impegno è stato davvero tanto per Casali (che si è avvalso della preziosa collaborazione di un giovane e affiatato staff tutto al femminile) per cercare di dare uno scossone alla città e dimostrare che Terni ce la può fare a rialzarsi in piedi.
“Era davvero difficile dare segni di vivacità culturale in un momento come quello che sta attraversando la città” ha detto Casali “ma nonostante la carenza di fondi il cuore e la volontà di chi ha fortemente voluto partecipare e dare il proprio contributo alla riuscita del Festival stanno a dimostrare che la cultura può e deve diventare una risorsa per lo sviluppo per Terni, proprio come 10 anni fa”.

Film Festival Popoli e Religioni 2014 Giovani. Il risultato di un simile sforzo è stato premiato con quella che a detta di molti addetti ai lavori si è rivelata una delle migliori edizioni del Festival: Arnaldo Casali ha tenuto a precisare come sempre l’ampio spazio dedicato ai giovani, in particolar modo ai talenti emergenti ternani, dai filmakers David Fratini, Fabio Castellani, Matteo Ceccarelli, Andrea di Bari alle rock band Eldar e Backlight, questi ultimi presenti nella colonna sonora del prossimo film di Gabriele Salvatores “Il ragazzo invisibile” in uscita a Natale.

Film Festival Popoli e Religioni  2014 Eventi. Anche quest’anno le scuole e il Polo Universitario hanno dimostrato con la loro presenza di aver gradito il forte messaggio di spirito di unione tra culture e realtà diverse che sta alla base del Festival. Nella doppia sede del Cinema Cityplex e in quella nuova e suggestiva del Museo Diocesano della città non solo documentari, film e cortometraggi, ma anche tanta musica e spettacoli, tra concerti per pianoforte e esibizioni di tango argentino e molto altro ancora. Un riuscito melting pot culturale che ha visto alternarsi la creatività di diversi paesi, dalla Palestina alla Francia passando per la Polonia, con cui il Festival ha avuto da sempre un rapporto speciale, tanto da potersi fregiare di essere l’artefice della nascita della comunità polacca a Terni, come Casali ha con orgoglio sottolineato.

Film Festival Popoli e Religioni 2014 ospiti e premi. Dopo aver visto gli anni scorsi i volti noti di Liliana Cavani, Lina Wertmuller, Franco Battiato, Maria Grazia Cucinotta, quelli internazionali di Krzysztof Zanussi e Jerzy Stuhr, nel 2014 ci sono stati i graditi ritorni di due grandi amici del Festival, Francesco Salvi  (migliore non protagonista per "10th & Wolf") e il regista Alessandro D’Alatri, che dopo tanto cinema, teatro e pubblicità si presenta qui nelle inedite veste di documentarista. Il pluricelebrato Edoardo Winspeare ha portato a Terni il suo ultimo film “In grazia di Dio” (con la brava Celeste Casciaro, migliore attrice) così come ha fatto Paolo Consorti con “Il sole dei cattivi” con Nino Frassica e Luca Lionello, ex aequo migliori attori per la pellicola che si è aggiudicata anche il premio principale della kermesse. Ciliegina sulla torta il riconoscimento alla carriera del più importante regista israeliano vivente, Amos Gitai (“Kippur”, 2000), per chiudere in bellezza 9 giorni da ricordare per una città, Terni, che ha così saputo dimostrare di avere ancora molto da dare.

 
© Riproduzione riservata
Home
 



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Don Matteo, 'un prodotto che riesce sempre a rigenerarsi': intervista alla regista Daniela Borsese

La decima stagione di “Don Matteo” prosegue nel confermare l'attitudine della serie a intrattenere e appassionare il pubblico televisivo.  Mauxa ha intervistato Daniela Borsese, la quale ha diretto i due nuovi episodi della fiction, intitolati "L'amico ritrovato" e "Le due madri", in onda questa sera su Rai 1 dalle 21.15.  &...

 

Gabriele Salvatores, supera 260 mila views il video 'The Promise' per Almo Nature

Gabriele Salvatores ha firmato la regia del cortometraggio “The Promise”, per l’azienda di pet-food Almo Nature raggiungendo un ottimo consenso su YouTube. Trama. Il cortometraggio mostra un lupo mentre esce dalla sua tana, si abbevera e poi fissa la natura di fronte a sé. Le immagini si susseguono con un serrato montaggio...

 

Soldato semplice film commedia, esordio in regia del comico di Zelig Paolo Cevoli

Soldato semplice film commedia. "Soldato semplice" è un film commedia italiano del 2015, diretto dall’esordiente Paolo Cevoli su sceneggiatura dello stesso regista in collaborazione con l’alpinista, film maker e scrittore di montagna Marco Preti. La pellicola è prodotta da Diverto Srl e sarà distribuita nelle sale d...

 

La vita è meravigliosa, il classico di Natale di Frank Capra

La vita è meravigliosa trama. La vita è meravigliosa è probabilmente il film più amato di Frank Capra. È una storia semplice, come tutte le storie del cinema classico americano. Una storia classica, appunto. George Bailey ha sempre rinunciato a qualcosa pur di aiutare gli altri. Da piccolo salva il fratello da uno...

 

Il Ragazzo Invisibile recensione film, Gabriele Salvatores crea il nuovo supereroe italiano

Il Ragazzo Invisibile film diretto da Gabriele Salvatores, scritto da Stefano Sardo, Ludovica Rampoldi e Alessandro Fabbri, una produzione Indigo Film con Rai Cinema. Il Ragazzo Invisibile trama. Michele è un ragazzo di dodici anni, che vive una vita tranquilla in una città marittima insieme alla madre poliziotto. A scuola ha molti p...

 

Francesco su Rai1 anticipazioni seconda puntata 9 dicembre: la conclusione del cammino del Santo

Miniserie Tv Francesco 2014 Arriva la miniserie in due puntate Francesco, dedicata alla vita del santo di Assisi e diretta da Liliana Cavani, in onda su Rai 1 lunedì 8 e martedì 9 dicembre. E' la terza volta che la regista si cimenta con questa figura storica: la prima fu nel 1966, quando girò quello che era anche il suo primo ...

 

Intervista Il Ragazzo Invisibile, Giuliano: ci proponiamo di riportare il cinema al centro del dibattito culturale italiano

Mauxa intervista il regista Gabriele Salvatores, gli attori Fabrizio Bentivoglio e il giovane Ludovico Girardello, il produttore Nicola Giuliano, i tre sceneggiatori Stefano Sardo, Ludovica Rampoldi, Alessandro Fabbri, in occasione dell’uscita nella sale il 18 dicembre del film Il Ragazzo Invisibile. La nuova pellicola del regista vincitore d...

 

Incontro con Nino Frassica e Luca Lionello attori del film "Il sole dei cattivi" di Paolo Consorti

Abbiamo incontrato al Film Festival Popoli e Religioni di Terni Nino Frassica e Luca Lionello, che fanno parte del cast del film “Il sole dei cattivi”, diretto da Paolo Consorti. Trama. Il film “Il sole dei cattivi” racconta di una rappresentazione del presepe vivente che avviene realmente a Grottammare. In questo frangente...

 

Clown: lo spaventoso horror con il pagliaccio assassino esce nei cinema

Clown horror di Jon Watts. Che i pagliacci incutano un certo timore nei bambini, e non solo, è risaputo. Risate sì, tante, ma la figura che si nasconde dietro quel trucco pesante e i colori sgargianti è sempre stata inquietante, e cinema, tv e letteratura hanno contribuito ad aumentare questa sinistra fama, da “It” ...

 

Gabriele Salvatores, 44.197 filmati nel social movie 'Italy in a day': il regista come Ridley Scott

Gabriele Salvatores strappa 9 minuti di applausi alla Mostra del Cinema di Venezia per il film "Italy in a day" il social movie realizzato dagli italiani che hanno raccontato il Paese in 44 mila video. 'Italy in a day' di Gabriele Salvatores. Ridley Scott aveva realizzato il social movie 'Life in a day' e così anche il regista italiano ha a...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni