X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

La magia delle parole e dei gesti 3: la terza giornata della Conferenza Mondiale di Terapia Breve Strategica

17/10/2014 20:33
La magia delle parole dei gesti 3 la terza giornata della Conferenza Mondiale di Terapia Breve Strat

Volge al termine a Firenze il terzo giorno della Conferenza Mondiale di Terapia Breve Strategica "La magia delle parole e dei gesti". L'happy end è coronato dalla cena di beneficenza "Problem vs solution", a sostegno della Onlus Nardone-Watzlawick.

La magia delle parole e dei gesti 3. Si spengono i riflettori sulla terza giornata del secondo convegno mondiale del BSST Network dopo un'intensissima giornata di lavori che ha visto il pienone in sala. Ad ascoltare i contributi degli ospiti, le tante presentazioni e relazioni, un pubblico attento e rispettoso. Spesso silente, ma molto partecipe. Spettatori quasi “complici” fra loro: assetatissimi di contenuti e molto ben disposti alla relazione; finiscono col confabulare l'uno con l'altro, quando stamattina magari neppure si conoscevano... Fra chi ti offre una gomma da masticare e chi si sposta per lasciarti passare al bisogno, l'atmosfera è decisamente rilassante. Nessuno ti nega un sorriso. Nemmeno la signora del bar. Anche se hai appena rovesciato del succo di mela!!

Conferenza Mondiale di Terapia Breve Strategica. Eppure le tematiche affrontate alla Conferenza Mondiale di Terapia Breve Strategica sono tutt'altro che leggere. Oggi si è parlato tanto di psicoterapia, a partire dai sentimenti del terapeuta come un asset nella terapia sistemica per passare attraverso la magia del linguaggio analogico ed arrivare, nel pomeriggio, alla presentazione corale dello Strategic Therapy Center TEAM sulle diverse modalità di comunicazione per il trattamento delle differenti forme di psicopatologie. Ciascun membro della squadra dello STC di Arezzo ha avuto sette minuti e mezzo per spiegare come calibrare il linguaggio a seconda del disturbo presentato dal paziente che viene in seduta.

Malattie mentali. La prima ad esporre è stata la Dottoressa Ratto, spiegando con quali parole ed atteggiamenti rapportarsi a chi soffre d'ansia generalizzata e monofobie. I colleghi l'hanno seguita in una pregnantissima carrellata sulle modalità d'interazione con pazienti che soffrono d'ossessioni, compulsioni, dubbio patologico, paranoie, manie persecutorie, conversioni isteriche, depressione, anoressia, bulimia, vomiting, binge eating. Ed ancora anorgasmia, impotenza, eiaculazione precoce. Si è affrontato anche il disturbo post traumatico ed altre malattie mentali. Fino ad arrivare ai problemi d'apprendimento ed al blocco dello studente. Prima della chiusura dei lavori il Professor Giorgio Nardone, coordinatore del convegno, ha offerto una dimostrazione dal titolo “Danzare tra rigore e flessibilità: regolare la comunicazione e la relazione terapeutica sulla base delle differenza individuali oltre alla tipologia del disturbo”.

Onlus Nardone-Watzlawick. Alle ore 21.00 per quanti hanno preso parte alla giornata è prevista la cena di beneficenza “Problem vs solution”, a sostegno della Onlus Nardone-Watzlawick, associazione che riunisce affermati professionisti impegnati nel dedicare gratis prestazioni di psicoterapia, riabilitazione e consulenza a quanti non possono sostenerne i costi. Il degno happy end di una giornata faticosa, ma fruttuosa per tutti i presenti. In attesa del programma di domani, in cui si parlerà del potere della comunicazione e relazione nei contesti sociali, organizzativi, manageriali e aziendali. Se non fossi in fortissimo deficit di sonno continuerei a scrivere. Ma purtroppo non è così. Dunque a domani. Per ora, passo e chiudo!

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Niri
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Premio Lelio Luttazzi, l'evento speciale condotto da Teo Teocoli e Simona Molinari

La finale del Premio Lelio Luttazzi si è svolta presso il Blue Note, a Milano, il 28 giugno e viene trasmessa questa sera da Rai 1 a partire dalle 21.25. Condotto da Simona Molinari e Teo Teocoli, l’evento speciale ha visto la partecipazione di Pippo Baudo, il quale ha dichiarato: “Lelio è stato un presentatore e un balle...

 

Codice - La vita è digitale, terza puntata: lavoro e nuove tecnologie

Il programma televisivo "Codice - La vita è digitale" giunge alla terza puntata, in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 23.30.  Nel nuovo appuntamento con la trasmissione vengono affrontate alcune tematiche inerenti il lavoro e le trasformazione che la robotica, l'intelligenza artificiale e gli algoritmi stanno apportando nell'am...

 

Battiti Live, seconda serata: il tour per la prima volta a Nardò

La seconda serata dell'edizione 2017 di “Battiti Live” va in onda questa sera su Italia 1.  In questo nuovo appuntamento con lo show musicale di Radionorba, giunto alla quindicesima edizione, numerosi protagonisti della scena musicale italiana si sono esibiti a Nardò, in provincia di Lecce: Benji&Fede, Paola Turci, Baby...

 

Human Files, le 'conquiste' al centro della seconda puntata

La seconda puntata di “Human Files” va in onda questa sera su Rai 2 dalle 23.15. Il nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Luca Rosini affronta una nuova intrigante tematica, le conquiste dell'uomo. Nel corso della puntata si alternano vari reportage che suscitano alcuni interrogativi, dalla capacità degli e...

 

Battiti Live 2017, prima serata: il concerto debutta su Italia 1

L'edizione 2017 di “Battiti Live” debutta questa sera su Italia 1. Giunto alla quindicesima edizione, lo show musicale di Radionorba si svolge in alcune località della Puglia e della Basilicata e per la prima volta viene trasmesso in prima serata su Italia 1. “Siamo molto soddisfatti” - ha commentato Marco...

 

Human Files, prima puntata: l'importanza dei viaggi

Il programma televisivo intitolato “Human Files” debutta questa sera su Rai 2. Ognuna delle quattro puntate previste è focalizzata su un determinato tema e lascia spazio a una pluralità di argomentazioni inerenti la storia dell’evoluzione e il percorso dell'Homo sapiens, dai viaggi alle conquiste, dalle origini alle...

 

Aba, la libertà del nuovo album 'Oxygen': intervista alla cantante

Aba è una delle cantanti più innovative del panorama della musica attuale, cantando in lingue inglese con scelte stilistiche particolari. È stata finalista a “X Factor” nell’edizione del 2013, sotto al guida di Elio con cui ha collaborato anche a “Il Musichione” su RadioDue. Ha poi partecipato com...

 

Petrolio, la sensazionale scoperta al centro della nuova puntata

Il programma di approfondimento intitolato "Petrolio" e condotto da Duilio Giammaria torna questa sera su Rai 1 con una nuova puntata, in onda dalle 21.30.  Nel nuovo appuntamento con la trasmissione vengono concesse in esclusiva al pubblico televisivo le immagini del ritrovamento della tomba monumentale di Pompei. La puntata ripercorre dett...

 

Superquark, quinta puntata: il dietro le quinte della serie 'Occhio alla spia'

La quinta puntata di “Superquark” va in onda questa sera su Rai 1 dalle 21.25. In questo nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Piero Angela viene proposto il dietro le quinte della serie “Occhio alla spia” comprensivo degli sforzi finalizzati alla sua realizzazione.  L’iter realizzativo dell...

 

Wind Summer Festival, la quarta e ultima serata tra sfide e premi

Il "Wind Summer Festival" condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno. La quarta e ultima serata dell'evento va in onda questa sera su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105. Durante il nuovo appuntamento con la manifest...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni