X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Alain Delon, intervento chirurgico alla schiena per l'attore simbolo della nouvelle vague

06/08/2014 22:57
Alain Delon intervento chirurgico alla schiena per l'attore simbolo della nouvelle vague

Alain Delon ha subito un intervento chirurgico: il ricovero si è reso necessario dopo un dolore lancinante. L'attore simbolo della nouvelle vague ha recitato nel film "An Ordinary Day", e molti libri sono stati pubblicati su di lui.

Alain Delon è stato ricoverato in ospedale il Domenica 3 agosto a Parigi per un problema alla schiena.

Ricovero. Secondo la rivista Ici Paris Alain Delon è stato ricoverato al reparto di neurochirurgia dell’ospedale Lariboisière, nel decimo arrondissement. L’attore avrebbe chiamato l’ambulanza perché avvertiva un forte grave dolore alla schiena. È stato poi soccorso e lunedì ha subito un intervento chirurgico.

Film An Ordinary Day. A settembre 2013 Alain Delon era già stato ricoverato presso l'ospedale americano di Neuilly per un’aritmia cardiaca. L’attore settantottenne recentemente aveva lavorato con la figlia Anouchka nella commedia "An Ordinary Day".

Libro su Alain Delon. Recentemente è uscito il libro “Delon : Les femmes de ma vie” dello stesso Delon, Philippe Barbier con prefazione di Brigitte Bardot. "Con questo libro sulle donne nella mia vita ho voluto rendere omaggio a coloro che ho amato - dice Delon - Perché per loro, da loro e grazie a loro ho sempre voluto essere il migliore, il più grande, più forte. Attraverso più di 200 fotografie con didascalie di sua mano si raccont ala sua vita, e le collaborazioni con registi e attori.

Libro biografico. Del 2007 è ”Alain Delon” di Roberto Chiesi. Qui si analizza il "mito" di Alain Delon, dall’istinto dell'attore alla forte personalità, dal carisma alla sua bellezza. Nato nello splendore cinematografico degli anni Sessanta è divenuto sinonimo di fascino e spirito avventuroso.

I film. Il libro ripercorre il viaggio di Alain Delon film dopo film, dal 1957 al 2002, mostrando la duttilità del suo talento, spaziando così dal ruolo di eroe ambiguo Clement (“Plein soleil”), a Tancredi de “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, passando per “L’eclisse” di Michelangelo Antonioni con Monica Vitti.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 
Personaggi correlati
Alain Delon



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Alain Delon: lex pugile Rocco Parondi si rivela omofobico, gay innaturale

Alain Delon sconvolge i francesi (e non solo) con le sue dichiarazioni. Il sempre affascinate attore e regista di Sceaux, consacrato al cinema internazionale grazie al film di Luchino Visconti "Rocco e i suoi fratelli", aveva infatti confessato questa estate al Figaro Magazine di questa estate, di provare una certa malinconia per la perdita ...

 

Il Gattopardo di Luchino Visconti compie mezzo secolo

Il film Il Gattorpardo capolavoro di Luchino Visconti compierà domani 50 anni. Era il lontano 27 Marzo del 1963 quando al cinema Barberini di Roma veniva proiettato per la prima volta la pellicola tratta dall'omonimo romanzo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, aggiudicandosi la Palma d'oro come miglior film al 16° Festival di Cannes. E anco...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni