X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Il paradiso per davvero, recensione film: un viaggio nella fede

10/07/2014 08:00
Il paradiso per davvero recensione film un viaggio nella fede

Il paradiso per davvero, il racconto incredibile di un bambino che mette alla prova la fede del padre. Un nuovo film drammatico che tocca i confini ignoti dell'umano.

Il paradiso per davvero (Heaven is for Real), film diretto da Randall Wallace e interpretato da Greg Kinnear, Kelly Reilly, Connor Corum, Margo Martindale eThomas Haden Church.

 

Trama film Il paradiso per davvero. Dopo un'operazione d'urgenza in cui ha rischiato di perdere la vita il piccolo Colton Burpo, quattro anni, guarisce e comincia a raccontare di essere stato in Paradiso durante l’esperienza di pre-morte, e di avere fatto numerosi incontri: gli angeli, Gesù e alcuni componenti della sua famiglia scomparsi prima che lui potesse conoscerli. Il padre di Colton, Todd, pastore della comunità del Wisconsin in cui lavora anche come piccolo imprenditore e vigile del fuoco volontario, non sa se credere alle parole del figlio o attribuirle alla sua immaginazione infantile. Oltre alla sfida di un evento così significativo il padre di Colton è messo di fronte al dilemma di scegliere se condividere i ricordi del bambino con la sua congregazione o farli rimanere un segreto di famiglia.

 

Film drammatico. Il paradiso per davvero è basato sull’omonimo best-seller letterario di Todd Burpo e Lynn Vincent, i quali hanno raccontato la storia accaduta al loro piccolo figlio durante l’esperienza pre-morte. Sebbene il racconto abbia una forte connotazione religiosa, la vicenda suscita sentimenti di fiducia e solidarietà e pone alcuni interrogativi universali attraverso i dubbi sulla possibilità di un altrove e la condivisione con gli altri delle proprie speranze; lo stesso padre di Colton, pur essendo un uomo di fede, è preso dall’incertezza di fronte a un fatto del genere. Il film cerca un impatto emotivo forte e toccante, unendo le visioni del piccolo Colton allo sfondo incantevole delle campagne del Wisconsin.

 

Greg Kinnear (Little Miss Sunshine e Fast Food Nation) è Todd Burpo. Kelly Reilly ( Sherlock Holmes e Eden Lake) è Sonja Burpo. Connor Corum, al suo esordio, è Colton Burpo. Il regista Randall Wallace ha firmato le sceneggiature di film quali Braveheart e Pearl Harbor.

 

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Greg Kinnear, Kelly Reilly



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni