X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Cannes 2014, Micaela Ramazzotti: attrice in Più buio di mezzanotte e autrice piccante per l'Archibugi

17/05/2014 12:52
Cannes 2014 Micaela Ramazzotti attrice in Più buio di mezzanotte autrice piccante per l'Archibugi

Il Festival di Cannes 2014 vede Micaela Ramazzotti attrice nel film"Più buio di mezzanotte", dove interpreta una madre di un ragazzo gay. La Ramazzotti sarà al cinema nel nuovo film di Francesca Archibugi, nel ruolo di un'autrice di un libro piccante.

Più buio di mezzanotte è il film di Sebastiano Riso presentato al festival di Cannes, ne la Semaine de la critique. La protagonista femminile è Micaela Ramazzotti.

La trama. La vicenda ruota attorno a Davide, ragazzo di quattordici anni che però nell’aspetto ha qualcosa di diverso dagli altri coetanei. Somiglia ad una ragazza, fugge di casa e si rifugia nel parco di Catania. Qui vivono gli emarginati, alcuni sono coetanei di Davide anche loro scappati dalle famiglie. Vivono di piccoli furti e prostituzione, e Davide sembra essere accolto nella nuova famiglia allargata. Ma il passato riemerge, con un padre violento e una madre affettuosa ma incapace di reagire.

Il cast è composto da Davide Capone, Vincenzo Amato, Pippo Delbono, Lucia Sardo. La sceneggiatura è di Stefano Grasso e Andrea Cedrola.

Nuovo film "Il nome del figlio". Micaela Ramazzotti sarà al cinema nel 2014 con il film “Il nome del figlio” di Francesca Archibugi. La trama racconta di una coppia in attesa del primo figlio, Paolo - interpretato da Alessandro Gassman e Simona, autrice di un best-sellers piccante. Betta - Valeria Golino - è la sorella di Paolo, mentre Sandro - Luigi Lo Cascio - è il marito, raffinato scrittore e professore universitario precario. Una serata passata insieme porterà a sconvolgere i loro equilibri.

Il regista. Sebastiano Riso del film “Più buio di mezzanotte” dice che la scelta dell'attore che interpretasse il protagonista è avvenuta dopo aver effettuato novemila provini a Catania, Palermo e Roma. Il regista cercava un ragazzo che incarnasse un equilibrio tra delicatezza e determinazione tra i giovani, con maturità e malizia .

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 
Personaggi correlati
Micaela Ramazzotti
Film correlati
Festival di Cannes



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Ho ucciso Napoleone, Micaela Ramazzotti glaciale manager in cerca di vendetta

Ho ucciso Napoleone film diretto da Giorgia Farina, scritto insieme a Federica Pontremoli; una produzione Bibi Film con Rai Cinema. Ho ucciso Napoleone trama. La vita perfetta di Anita, spietata dirigente di un’importante casa farmaceutica, nel giro di poche si sgretola inesorabilmente. Il medico le ha appena detto di essere al quarto mese...

 

Ho ucciso Napoleone, Micaela Ramazzotti nel nuovo film di Giorgia Farina

Ho ucciso Napoleone film commedia. Ho ucciso Napoleone è un film commedia italiano del 2015, diretto dalla giovane regista e sceneggiatrice italiana Giorgia Farina (1985), su una sua sceneggiatura. La pellicola è montata da Esmeralda Calabria mentre le musiche sono di Andrea Farri. "Ho ucciso Napoleone", prodotto da Bibi Film con Rai ...

 

Il nome del figlio recensione film, Alessandro Gassmann e Micaela Ramazzotti in una commedia frizzante tra le mura domestiche

Il nome del figlio film diretto da Francesca Archibugi (Questione di cuore) e sceneggiato insieme a Francesco Piccolo, tratto dalla pièce teatrale “Le prénom” di Alexandre De la Atellière e Matthieu Delaporte.  Il nome del figlio trama. La serata inizia come tante altre, una cena in casa di Betta, insegnante...

 

Micaela Ramazzotti in Il nome del figlio, prima commedia di Francesca Archibugi

Micaela Ramazzotti ultime news. Micaela Ramazzotti, moglie del regista Paolo Virzì  festeggia 35 anni proprio oggi, sabato 17 gennaio. Un compleanno speciale per una delle attrici più acclamate del panorama italiano, che sta iniziando il 2015 nel migliore dei modi, al cinema. Oltre al film “Il nome del figlio”, in usc...

 

Festival di Cannes, Micaela Ramazzotti è Rita nel film scelto per la Semaine de la Critique

Festival di Cannes. L'annuale kermesse cinematografica, giunta alla sessantasettesima edizione, inserisce il film “Più buio di mezzanotte”, firmato alla regia da Sebastiano Riso ed onorato dalla partecipazione straordinaria dell'attrice Micaela Ramazzotti, nella lista delle opere selezionate per la Semaine de la Critique. Pi&ugr...

 

'Un matrimonio', serie tv con Micaela Ramazzotti in onda il 29 dicembre

Pupi Avati, uno dei registi più celebri e apprezzati del panorama cinematografico italiano (grande successo di pubblico e critica hanno ottenuto le sue commedie romantiche "Ma quando arrivano le ragazze?" e "La seconda notte di nozze"), si dedicherà al piccolo schermo. Debutta infatti in tv dietro la macchina da presa per “U...

 

Micaela Ramazzotti, nel film ‘Il nome del figlio’ della Archibugi e nel provocante ‘Anni felici’ di Lucchetti

Micaela Ramazzotti sarà al cinema dal 3 ottobre con “Anni felici”, film di Daniele Lucchetti con Kim Rossi Stuart, Martina Gedeck, Niccolò Calvagna, Samuel Garofalo e Benedetta Buccellato. La trama è ambientata nel 1974 e ruota attorno a Guido, artista romano che vorrebbe essere d'avanguardia ma che a causa delle ...

 

Daniele Luchetti, sceglie un film che parla dritto alla pancia e al cuore del pubblico

Daniele Luchetti torna alla regia con un lungometraggio che racconta una storia ambientata nel 1974: Guido, impersonato dall'attore romano Kim Rossi Stuart, è uno scultore che vorrebbe essere d'avanguardia, però si sente intrappolato in una famiglia troppo borghese e presente. Sua moglie Serena (Micaela Ramazzotti) non ama l'arte, ma ...

 

Recensione film Posti in piedi in Paradiso, quando la crisi non fa commedia

La vicenda di tre sfortunati divorziati che nel 2012 in preda alla crisi lavorativa cercano di dividersi le spese dell’affitto e da qui si susseguono problematiche varie, con tanto di avvenente cardiologa Gloria che insinua l’imbranato protagonista Ulisse pare già vista. Solo alcune mimiche sono degne del miglior Carlo Verdone i...

 

Festival di Roma 2011, 4° giorno con Cesare Cremonini e Micaela Ramazzotti

Sempre nel concorso, ieri sono stati proiettati tre film. Voyez comme ils dansent di Claude Miller racconta la vicenda di Lise, regista francese  che attraversa il Canada in treno per ritrovare Alexandra, ultima compagna del suo ex-marito, clown e performer di fama mondiale scomparso nel nulla. Entrambe tentano di comprendere come l’uomo...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni