X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Tracks - Attraverso il deserto film, recensione: il viaggio necessario verso una trama ignota

30/04/2014 08:00
Tracks - Attraverso il deserto film recensione il viaggio necessario verso una trama ignota

Tracks - Attraverso il deserto è il film con Mia Wasikowska che racconta di un viaggio verso il deserto e l'ignoto. La regia è di John Curran.

Tracks - Attraverso il deserto(“Tracks”) è il film John Curran interpretato da Mia Wasikowska e Adam Driver- è tratto dalla storia vera di Robyn Davidson, pubblicata poi nell’omonimo libro.

La trama di “Tracks - Attraverso il deserto”. Robyn Davidson è figli di allevatori di bovini, abita al centro dell’Australia. È una ragazza ambiziosa, ha rinunciato a due borse di studio e nelle grandi distese che separano la città di Alice Springs dall’Oceano vede non solo una distanza fisica ma anche mentale. Il passaggio per quelle zone, per più di duemila chilometri è anche un’iniziazione. Così senza soldi decide di intraprendere l’impresa: lavora per alcune settimane con un allevatore di cammelli così da guadagnare l’essenziale per partire, e alla fine ottiene tre animali. Ma i soldi non bastano, così quando un fotografo del National Geographic,  Rick Smolan le chiede di poter documentare il suo viaggio in cambio di un finanziamento offerto dalla rivista lei è titubante. Teme di svendere i motivi del suo viaggio, che però per lei ormai è fondamentale. Accetta il compromesso, anche se durante la peregrinazione i propri momenti di solitudine non sono come lei li aveva immaginati, bloccati dalla presenza del fotografo. Con lei c’è un cane, Diggity e i quattro cammelli.
Robyn conosce un aborigeno che le insegna la lingua, attraversa le fatiche fisiche e alla fine sarà proprio il fotografo a motivarla. Giunge all’Oceano, infastidita dai fotografi che ormai la considerano una star.

La recensione. Le angherie fisiche sono quelle che più rappresentano l’essenza del film “Tracks - Attraverso il deserto”, come se fosse inconcepibile che oggi si possa decidere di passare nove mesi nel deserto per un obiettivo personale, avulso da motivi economici. E il film riesce a restituire proprio questo senso di viaggio verso l’ignoto, sia fisico che mentale. Dopo l'iniziale perplessità nel comprendere le cause di questa scelta, si giunge a credere che il viaggio di Robyn sia l’unico che ogni umano debba intraprendere almeno una volta, solo in balìa del necessario. Il viaggio nel deserto diventa una peregrinazione religiosa, che permette di accettare i propri limiti per trovarne altri.

John Curran e Mia Wasikowska. Il regista di “Tracks - Attraverso il deserto”, John Curran ripropone qui le medesime tematiche de “Il velo dipinto” (2006), dove una copia deve sopravvivere alle rispettive richieste. Oppure in “Stone” (2010), dove il detenuto Stone deve convincere il  supervisore della libertà vigilata di essere cambiato. Se lì erano motivi psicologici a sancire il limite della sopportazione, qui è la stessa natura, poi introiettata nella mente della protagonista. E Mia Wasikowska sorregge da sola tutta la fatica dell’interpretazione, confermandola come una delle migliori attrici attuali.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Mia Wasikowska



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Tom Hiddleston e Mia Wasikowska in Crimson Peak, diffuso il trailer italiano ufficiale del film di Guillermo Del Toro

Crimson Peak. Diffuso il trailer ufficiale e la locandina italiana di Crimson Peak, il nuovo film di Guillermo Del Toro con un cast d'eccezione: Tom Hiddleston, Mia Wasikowska, Jessica Chastain e Charlie Hunnam. Trailer. Atmosfere gotiche sospese sul labile filo tra mistero e follia, per una trama ottocentesca che si evince dal trailer: l'american...

 

Crimson Peak, l'horror gotico di Guillermo del Toro entusiasma Stephen King

Crimson Peak horror di Guillermo del Toro. L'autunno cinematografico 2015 vedrà il ritorno in grande stile dell'horror vecchia maniera, quello gotico e ottocentesco caro a Edgar Allan Poe, cma con un pizzico di follia e tocco visionario che da sempre caratterizza Guillermo del Toro. Il cinquantenne regista messicano, dopo gli Oscar vinti da ...

 

Tom Hiddleston, villain dal fascino malandrino nell'horror Crimson Peak

Crimson Peak l'atteso nuovo film di Guillermo Del Toro. Prodotto dalla Legendary Pictures e distribuito dalla Universal, spuntano le prime immagini dell'horror che arriverà nelle sale italiane il 22 ottobre. Crimson Peak teaser trailer. Diffuso anche il primo trailer di quello che viene già presentato come il capolavoro maturo del re...

 

It, a luglio 2015 le riprese del remake per il cinema del romanzo di Stephen King

It horror di Stephen King. Se pensavate di esservi finalmente liberati dell’incubo del demoniaco pagliaccio Pennnywise, nato dalle pagine di uno dei best seller più venduti al mondo di Stephen King.. beh, vi sbagliate di grosso! Finalmente per "It", il capolavoro senza tempo dello scrittore americano, è giunto il momento di aver...

 

Johnny Depp, da Alice in Wonderland ai prossimi progetti

Johnny Depp, da Alice in Wonderland ai prossimi progetti. Lo abbiamo visto ieri alle 21:10 su Rai 1 nel film di Tim Burton Alice in Wonderland nelle vesti di uno stravagante e irriconoscibile Cappellaio Matto al fianco di una Mia Wasikowska in versione Alice e lo vedremo il prossimo 24 aprile nelle sale italiane nel film  The Rum Diary - ...

 

Oscar all'orizzonte per Glenn Close in versione maschile?

Per molti anni Glenn Close ha tentato di realizzare questo progetto che è andato in porto e le sta dando molte soddisfazioni. Parliamo della realizzazione cinematografica di un soggetto che l'attrice aveva già portato in teatro a partire dal lontano 1982 e di cui, oltre ad essere interprete, è anche produttrice, co-sceneggiatri...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni