X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

True Detective pronto per una seconda stagione: la serie tv ha spopolato negli USA

14/03/2014 12:00
True Detective pronto per una seconda stagione la serie tv ha spopolato negli USA

Domenica 9 marzo si è conclusa negli USA la serie tv crime True Detective, ideato dal genio di Nic Pizzolatto e interpretato in maniera sublime dal Premio Oscar Matthew McConaughey e Woody Harrelson. Trasmessa dalla HBO, la premiere della serie è stata il miglior debutto degli ultimi tre anni e il finale ha battuto tutti i suoi precedenti record di ascolti,

True Detective">True Detective Seconda Stagione">True Detective">True Detective Seconda Stagione. Il fatto è appurato: l’HBO, emittente tv statunitense, fa sempre centro, abituando il suo pubblico a serie tv di alta qualità in fatto di sceneggiatura, regia e cast. Ma con True Detective">True Detective ha superato se stessa creando un prodotto che ha il merito di lasciare in uno stato di suspance dal primo all’ultimo minuto. A parlare chiaro sono gli ascolti: la premiere della serie è stata il miglior debutto degli ultimi tre anni e il finale ha battuto tutti i suoi precedenti record di ascolti, arrivando addirittura a 'crashare' il sito di streaming on-line del canale a causa delle numerose richieste per visionare l'ultimo episodio di una delle più brillanti crime series mai scritte. Il totale dei ratings ha superato gli undici milioni di spettatori, senza contare le altre piattaforme di trasmissione o gli utenti che hanno preferito registrare l'episodio per poi guardarlo in un secondo momento.

Il serial crime True Detective">True Detective, ideato dal genio di Nic Pizzolatto e interpretato in maniera sublime dal Premio Oscar Matthew McConaughey e Woody Harrelson ha suscitato una catarsi non indifferente sul web provocando discussioni, teorie, e ricerche di indizi, interi forum e siti che hanno focalizzato la loro attenzione alla mitologia della serie, al simbolismo, all’eccelente lavoro compiuto dal regista Cary Fukunaga e perfino alla palette di colori scelta per l'ambientazione (verde e oro bruciato).

Articolo serie tv The Blacklist

Come spesso accade con serie tv che riscuotono l’enorme consenso del pubblico, il finale di stagione viene messo in discussione e suscitare pareri contrastanti. L’end di True Detective">True Detective non poteva non scatenare una ridda tra i ‘mi piace’ e ‘non mi piace’, con una parte dei fan che forse si aspettavano un finale diverso o non hanno risposte alle domande prettamente inerenti al caso. L'autore ha dichiarato che "non è tanto la conclusione che conta, ma il viaggio dei due protagonisti".

Durante un'intervista rilasciata a Entertainment Weekly, Pizzolatto ha parlato dell'episodio Form and Void (un riferimento alla Genesi) e della sua decisione di non uccidere i due protagonisti "sarebbe stato molto facile ucciderli, avevo anche un'idea alternativa, avevo pensato di farli sparire senza traccia o addirittura implementare un elemento sovrannaturale. Ma alla fine queste scelte sarebbero state scelte troppo facili e uccidere i personaggi è diventato quasi un trend, un modo facile e veloce per ottenere una risposta emotiva e catartica dal pubblico. Se avessi scelto di seguire quella strada avrei fatto un disservizio alla storia. Quello che mi interessa come autore è aver lasciato questi due uomini in uno stato mentale diverso da quello da cui siamo partiti. C'è stata un'effettiva crescita dei personaggi".

La season 2 di True Detective">True Detective non è stata ancora confermata ufficialmente dalla HBO ma l'autore è già all'opera sul nuovo tema "se riusciamo a continuare, il secondo capitolo dell'antologia sarà completamente diverso. L'ambientazione giocherà un ruolo fondamentale, sarà quasi una sorta di personaggio che affianca il duo di protagonisti (che purtroppo non sarà più la coppia McConaughey/Harrelson, ma l'autore ha ritenuto i diritti d'autore sui personaggi per possibili futuri romanzi n.d.r.), si tratterà di qualcosa che normalmente non viene usato in una serie TV. Ho cercato di creare un format che potessi usare in maniera ampia per soddisfare tutte le possibili idee, potrebbe esserci una stagione dai toni thriller e con una cospirazione, oppure si potrebbe raccontare l'omicidio in una piccola città, o magari ci sarà una stagione dove non muore nessuno ma c'è un signore del crimine contro un detective. La parola 'true' in questo caso ha un senso generico, significa autentico e onorevole, quindi, fin tanto che abbiamo un crimine penso che il format della serie potrà supportare la storia che voglio raccontare".
E di cosa parlerà la seconda stagione di True Detective">True Detective se sarà prodotta? "Donne dure, uomini malvagi e la storia segreta e occulta del sistema di trasporti degli Stati Uniti. Ultimamente ho passato il tempo a fare ricerche sugli ultimi quarant'anni del governo del Sud della California. Inoltre non faremo affidamento su un unico regista, sarebbe impossibile farlo ogni anno, ma ho già contattato delle persone fantastiche e sono certo che possiamo raggiungere gli stessi livelli della stagione appena conclusa".

 
© Riproduzione riservata
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Rischiatutto, Terence Hill e Nino Frassica nella nuova puntata del quiz

Il quiz "Rischiatutto" torna su Rai 3 l'8 dicembre 2016 dalle 21.15.  Alla nuova puntata del celebre programma televisivo partecipa anche Terence Hill, il quale gioca nei panni di "materia vivente", pertanto gli verranno sottoposti i quesiti che poi rivolgerà ai concorrenti nella fase centrale del tabellone. Annunciata anche la parteci...

 

Rocco Schiavone, un'implacabile caccia all'uomo nel sesto episodio 'Pulizie di primavera'

La serie televisiva "Rocco Schiavone" giunge al sesto episodio, intitolato "Pulizie di primavera" e in onda su Rai 2 il 7 dicembre 2016.  L'omicidio della sua amica Adele, con cui si conclude l'episodio "Era di maggio", sconvolge il vice questore, il quale si ritira in un residence e non riesce a tornare alla propria routine lavorativa. La do...

 

Tyrant, il peso del potere nella terza stagione della serie tv

La terza stagione della serie televisiva “Tyrant” ha debuttato su Fox il 1° dicembre 2016. Creata da Gideon Raff, racconta le vicende di una famiglia regnante di un immaginario paese del Medio Oriente. La trama presenta gli schemi del political drama, pertanto è caratterizzata dalla rappresentazione di alchimie politiche e g...

 

Legion, un nuovo caotico trailer annuncia la data di debutto della serie tv

La serie televisiva "Legion" debutta l'8 febbraio 2017 in contemporanea sui canali di proprietà Fox Networks Group in oltre 125 paesi del mondo. Creata da Noah Hawley, è bastata sul personaggio dei fumetti Marvel Comics creato da Chris Claremont e Bill Sienkiewicz.  La trama racconta la storia di David Haller, un giovane e...

 

Regno Selvaggio, un reale e intenso racconto dei predatori della savana

Il canale Nat Geo Wild propone una serie evento in sei episodi intitolata "Regno Selvaggio", all'interno del quale è descritta la quotidianità degli animali che vivono nella riserva di Savute, nel Botswana.  La voce narrante è dell'attore Fortunato Cerlino, noto al pubblico televisivo per la sua partecipazione a "Gomorra ...

 

The Americans, la serie tv che rivela la complessità dello spionaggio

La quarta stagione di "The Americans" ha debuttato su Fox il 1° dicembre 2016. Creata da Joe Weisberg, la serie televisiva racconta le vicende di Elizabeth e Philip Jennings, due spie sovietiche che si trovano a operare negli Stati Uniti durante il periodo della Guerra Fredda. L'inizio dell'episodio "Armi biologiche" (Titolo originale: "Gland...

 

Serie tv più viste negli USA: la sorpresa 'This Is Us' e il crollo di 'NCIS'

La sitcom "The Big Bang Theory" si riporta in testa alla classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. Il decimo episodio della decima stagione, intitolato "The Property Division Collision" e diretto da Mark Cendrowski, ha registrato 14.54 milioni di spettatori.  Sorpresa alla seconda posizione, occupa...

 

Amici 16, Shady si salva e Marc Lee esce sotto l'occhio del direttore artistico Giuliano Peparini

"Amici 16", il noto talent show di Maria De Filippi, sta entrando nel vivo e si possono già individuare i giovani di maggiore personalità per quest’anno: una delle vicende che sta tenendo banco è quella di Marco Zhou, in arte Marc Lee, cantante italo-cinese che è stato penalizzato dopo aver violato il regolamento u...

 

Luke Cage, annunciata la seconda stagione della sorprendente serie tv

Un video pubblicato sull'account ufficiale Twitter di "Luke Cage" annuncia la seconda stagione della serie televisiva. L'attore statunitense Mike Colter tornerà presto a interpretare il celebre supereroe creato da Archie Goodwin e John Romita Sr.  Luke Cage, supereroe tra forza ed emotività La trama della serie televisiva...

 

Selfie - Le cose cambiano, le immagini della terza puntata del reality

Il reality "Selfie - Le cose cambiano" giunge alla terza puntata, in onda su Canale 5 il 5 dicembre 2016.  Il programma televisivo è condotto da Simona Ventura. I concorrenti protagonisti hanno la possibilità di rinnovare il proprio aspetto seguiti da alcuni personaggi del mondo dello spettacolo, che partecipano alla trasmission...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni