X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Nelson Mandela, il suo libro raffigura uno dei più grandi statisti del XX secolo

06/12/2013 09:32
Nelson Mandela il suo libro raffigura uno dei grandi statisti del XX secolo

"Mandela: The Authorised Biography" è certamente il libro che meglio delinea la figura di Nelson Mandela al di fuori ella semplice agiografia. Scritto da Anthony Sampson ripercorre tutta la sua carriera, dalle difficoltà della giovinezza al carcere fino alla presidenza del Sud Africa e al Nobel. Più recente è "Mandela" di Jack Lang

Nelson Mandela scomparso il 5 dicembre all'età di 92 anni è al centro di una folta pubblicistica. Lui stesso raccontò la sia vicenda privata in “Lungo cammino verso la libertà. Autobiografia”: qui si parte dall'infanzia nelle campagne del Transkei alle township di Johannesburg, dalla militanza nell'Anc ai ventisette anni di carcere, fino al Premio Nobel per la pace e alla presidenza del suo paese. 

Da questo stesso libro è tratto il film “Mandela: Long Walk to Freedom” interpretato da Idris Elba (“Prometheus”) nel ruolo del leader, Naomie Harris, con la regia di Justin Chadwick. Il film si basa fedelmente sul libro, affrontando tutta la carriera di Mandela. Lo sceneggiatore è William Nicholson, che ha già lavorato a “Il Gladiatore”.

“Volevamo ottenere una impostazione al cento per cento autentica -ha detto il regista - Volevamo che il film avesse una qualità viscerale. La vita di Mandela era una montagna russa prima che andasse in carcere (...) Ma è molto di più che la storia della famiglia Mandela, si tratta di una lotta e questa è ancora molto presente nella vita di tutti oggi , lo senti quando sei su quelle strade con la gente con cui stavamo lavorando. (...) la lotta è ancora in corso, e questo film deve essere degno di queste persone”.

“Mandela: The Authorised Biography” di Anthony Sampson è considerata come la più importante biografia di Nelson Mandela, aggiornata con una postfazione del giornalista John Battersby. Qui si analizza l’opposizione all'apartheid e i 27 anni carcere per mano del regime del Sud Africa. Attraverso le lettere da lui scritte in carcere, lunghe conversazioni e interviste con centinaia di colleghi, amici e familiari Sampson raffigura la realtà della vita privata e pubblica di Mandela, facendolo assurgere ad uno dei più grandi statisti del XX secolo.

Recente è “Mandela” di Jack Lang. La frase "mi sono battuto contro il predominio dei bianchi, così come mi sono battuto contro quello dei neri” pronunciata da Mandela è il fulcro del libro, che lo mostra come tenace combattente, poi prigioniero che ha rinunciato all'odio e alla vendetta per guidare il popolo e condurlo alla pacificazione e democrazia.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Star Trek 3, Idris Elba villain nel sequel in uscita nel 2016

Idris Elba entra nel cast del terzo episodio di Star Trek, il franchise riavviato da J. J. Abrams che, tuttavia, passa alla regia di Justin Lin. L'attore dovrebbe interpretare il prossimo villain, mentre resta confermato il resto del cast capitanato da Chris Pine. Il sequel non ha ancora un titolo, ma l'uscita è prevista per il 2016. Star T...

 

James Bond, Idris Elba 007 dopo Daniel Craig

Idris Elba presto James Bond. Sono ormai passate tre settimane dall'annuncio di EON Productions, Metro-Goldwyn-Mayer e Sony Pictures Entertainment in diretta mondiale dagli Studi Pinewood di Londra: in Spectre (2015), il nuovo film di James Bond, tornano Daniel Craig nei panni dell'agente segreto nato dalla penna di Ian Fleming e Sam Mendes dietro ...

 

Recensione film Thor: The Dark World, la minaccia degli Elfi Oscuri

Thor: The Dark World ripropone sul grande schermo l’eroico dio del tuono che fece la sua prima apparizione a fumetti nel lontano 1962 e ripreso dalla mitologia norrena, giunto per la prima volta al cinema nel 2011 con l’omonimo titolo. Dopo essere stato tra i personaggi protagonisti in The Avengers, torna in una trama che lo vede alleat...

 

Recensione film Pacific Rim, i mostri di Guillermo del Toro invadono i cinema

Pacific Rim il film di fantascienza diretto da Guillermo del Toro (Hellboy) che fa emergere dall'oceano mostri alieni per una guerra che vede tra i protagonisti Idris Elba, Charlie Hunnam e Rinko Kikuchi. I potenti Kaiju, mostri alieni usciti dalla profondità dei mari, hanno messo in ginocchio le armate terrestri composte dai robot chiamat...

 

Recensione film Skyfall, Daniel Craig in una prova di fedeltà

Skyfall è solo l'ultimo episodio della fortunata saga che ha per protagonista l'agente segreto James Bond. Nome in codice 007, nato dalla penna e dall'immaginazione dello scrittore inglese Ian Fleming che ha mutuato il personaggio dalla sua esperienza personale vissuta durante gli anni di servizio in guerra. James Bond (Daniel Craig) si tro...

 

Recensione film Prometheus, Ridley Scott definisce le origini

Prometheus è un thriller di fantascienza ambientato nel 2093 che coinvolge i protagonisti in un mistero epico sulla ricerca delle origini del genere umano per poi giungere ad uno scenario apocalittico che catapulta lo spettatore al principio di una famosa storia. Elizabeth (Noomi Rapace) è una ricercatrice archeologa che scopre una m...

 

Ridley Scott: per il film Prometheus gira con Charlize Theron

Il regista più mitologico di Hollywood, Ridley Scott non si dà pace dell’insuccesso di Robin Hood (2010) – bistrattato dalla  critica e dal botteghino: ha incassato solo 105.269.740 negli Stati Uniti,  in Italia a malapena 14.676.791. Il Gladiatore (2000) fruttò 450 milioni di euro in tutto il mondo. Cos&...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni