X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

47 Ronin, il nuovo film di vendetta orientale con Keanu Reeves

25/11/2013 15:30
47 Ronin il nuovo film di vendetta orientale con Keanu Reeves

47 Ronin con Keanu Reeves: il nuovo film è tratto da una vicenda samurai realmente accaduta nel 1700, e ormai venerata nella cultura occidentale come esempio di devozione.

47 Ronin è il film fantasy e d’avventura in uscita il 13 marzo 2014 in Italia, diretto da Carl Rinsch e interpretato da Keanu Reeves, Hiroyuki Sanada e Kô Shibasaki.

La storia è reale. Asano Naganori nel 1701 era un proprietario terriero, doveva organizzare il cerimoniale per la visita dell’imperatore, e il tutto dove avvenire nella corte di Kira Kozuke, un potente funzionario Edo nella gerarchia dei Tokugawa Tsunayoshi: quest’ultimo secondo alcune fonti era arrogante, secondo altre si arrabbiò perché gli omaggi offertigli erano insufficienti, oppure non avrebbe ottenuto tangenti così come desiderava. Asano era invece devoto al rigore morale della religione confuciana, sopportava in maniera stoica gli affronti di Kira, il quale però decise di ucciderlo per vendicare l’oltraggio. Dopo una breve pacificazione, Kira continuò ad insultare Asano, definendolo un maleducato. Asano incapace di trattenersi, in mezzo Al Matsu no Ōrōka - il grande corridoio principale che collega le diverse parti della residenza dello shogun - perse la calma e ha attaccò Kira con un pugnale, ferendolo in faccia con il primo colpo, mentre il secondo lo mancò colpendo un pilastro. 

Pur se la ferita non era grave, l'attacco ad un funzionario dello shogun entro i confini della residenza era considerato una colpa grave, poiché ogni tipo di violenza era vietata nel castello di Edo. Così fu ordinato ad Asano di uccidersi con il seppuku, ossia attraverso il suicidio; inoltre i beni e le terre di Asano sarebbero state confiscate dopo la sua morte, la sua famiglia sarebbe giunta  in rovina, ed i suoi seguaci dovevano divenire ronin, ovvero senza guida. Asano eseguì l’ordine. 

Degli oltre trecento uomini di Asano, quarantasette guidati dal capo provvisorio Ōishi decisero di vendicarsi della morte del padrone, nonostante la vendetta fosse vietata. Effettuarono un giuramento segreto per uccidere Kira, consci della punizione severa che avrebbero subito.  Poiché la residenza era protetta si finsero commercianti e monaci. Acquistarono una geisha, sperando di distrarre le guardie, con una strategia che durò due anni. Quando Ōishi era convinto che Kira avesse abbassato la guardia,  il 30 gennaio 1703, in mezzo aduna tempesta di neve, i ronin attaccarono il palazzo di Kira dividendosi in due gruppi con spade ed archi. Avevano progettato di tagliare la testa di Kira e porgerla come offerta sulla tomba del loro padrone, attendendo poi la loro condanna di morte prevista. Kira si rifugiò in un armadio nella veranda, insieme con la moglie e le schiave, dopo una lotta feroce l'ultimo dei servitori fu ucciso assieme ad altri quindici uomini.

Ma di Kira non c'era traccia: trovarono donne che piangevano, con il suo letto ancora caldo, così da comprendere che non fosse lontano. Lo scoprirono dietro un nascondiglio, e per identificarlo videro la cicatrice provocata da Asano. Ōishi si pose in ginocchio in considerazione del suo rango, dicendo che erano giunti per vendicare il loro padrone, e gli offrì lo stesso pugnale che Asano usò per uccidersi. Ma Kira si rifiutò, e uno dei ronin lo decapitò.

Lavarono e pulirono la testa di Kira in un pozzo, posandola sulla tomba di Asano. Lo Shogun ricevette una serie di petizioni da parte della popolazione per evitare la morte dei ronin, ma furono condannati: gli fu concesso di morire onorevolmente con il  seppuku, invece che giustiziati come criminali. Ōishi Chikara era il più giovane, di quindici anni. Ciascuno si uccise in Genroku, il 20 marzo 1703. Il quarantasettesimo ronin, identificato come Terasaka Kichiemon, tornò dalla sua missione e fu graziato dal Shogun, pare per la sua giovinezza. I loro corpi e abiti sono conservato in un tempio, oggetto di grande venerazione

Questa è la vicenda reale da cui è tratta la trama, che con effetti speciali e accurate ellissi narrative riproporrà i momenti salienti dell'avventura. Una storia  lontana da quelle delle cinematografie occidentali, dove la vendetta è invece usata come motore dell’azione. Qui la vendetta ha delle conseguenze personali, che gli stessi esecutori conoscono dal principio. E la distribuzione della Universal Pictures saprà ben dosare intrattenimento e esotismo, tanto che la pellicola negli Usa esce il 25 dicembre.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
47 Ronin

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Raw, nuove immagini del film horror sul cannibalismo

Nuove immagini di “Raw” sono state diffuse, il film horror di Julia Ducournau. Nelle immagini la protagonista Justine (Garance Marillier) entra nella nuova scuola, poi lei viene immessa in un rito in cui deve mangiare carne. In altre scene assaggia con voracità della carne cruda presa dal frigorifero, infine è a letto con...

 

The Founder, 'non si diventa un milionario essendo un boy scout': intervista all'attore del film David de Vries

The Founder è il film di John Lee Hancock, con un cast composto da Michael Keaton, Nick Offerman, John Carroll Lynch, Laura Dern e David de Vries. La trama è quella di Ray Kroc, venditore dell’Illinois che incontra Mac e Dick McDonald. I due avevano avviato un’attività di vendita di hamburger nella California del S...

 

Film più visti della settimana in USA: 'Il diritto di contare' resta primo seguito da 'La La Land'

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 13 al 15 gennaio 2017 vede al primo posto “Hidden Figures” (“Il diritto di contare”) della 20th Century Fox: la storia è quella della matematica afroamericana Katherine Johnson che con le colleghe coadiuva la NASA nella corsa allo spazio. L’incasso to...

 

Logan, con Hugh Jackman il terzo film spin-off su Wolverine

Lo spin-off. “Logan” è un film cinecomic diretto da James Mangold (“Quando l’amore brucia l’anima – Walk the Line”, “Quel treno per Yuma”) e interpretato principalmente da Hugh Jackman (“Prisoners”) e Patrick Stewart (presente in alcuni film di “Star Trek” e degli ...

 

Logan, nuove immagini del film cine comic

Il regista James Mangold ha pubblicato sul suo profilo Twitter tre nuove foto del film “Logan”. Si tratta del personaggio di Logan / Wolverine (Hugh Jackman), di Charles Xavier / Professor X (Patrick Stewart) e Laura Kinney / X-23 (la giovane Dafne Keen). Il film è ambientato nel futuro, quando uno stanco Wolverine e il Profess...

 

La La Land e la canzone 'City Of Stars': nuove immagini del film

Una nuova clip del film “La La Land” è stata pubblicata su YouTube. Si tratta di "City Of Stars”, i cui i protagonisti eseguono la canzone che ha vinto ai Golden Globes 2017. Nelle immagini Sebastian (Ryan Gosling), musicista jazz canta sul molo: “Città delle stelle / è solo per me tutto questo brillare...

 

The Space Between Us, immagini evocative nella clip del film sci-fi

Una nuova clip è stata diffusa di “The Space Between Us”, il film di fantascienza distribuito dalla STX Entertainment (leggi l'articolo sul film). Nelle immagini si vedono i due protagonisti, Tulsa (Britt Robertson) e Gardner Elliot (Asa Butterfield), mentre si conoscono e si frequentano. In altre scene si mostra l’ev...

 

Oscar 2017, gli attori che effettueranno le nominations

Le nomination agli Oscar 2017 si svolgeranno il 24 gennaio. L’Academy ha reso noti i nomi di coloro che affiancheranno il Presidente dell’Accademy Cheryl Boone Isaacs in questo evento. Si tratta dei vincitori degli anni passato Jennifer Hudson, che ottenne il premio nel 2007 con “Dreamgirls”, come attrice non protagonista. ...

 

Da Katniss a Jyn Erso, il trionfo delle donne forti e indipendenti al cinema

Al cinema non sono mai mancati i personaggi femminili memorabili: c’è Clarice Sterling, l’intrepida agente dell’FBI interpretata da Jodie Foster ne “Il silenzio degli innocenti”; Ellen Ripley, l’eroina della saga di "Alien" con il volto di Sigourney Weaver; Beatrix Kiddo, la protagonista dei due “Kil...

 

Brad's Status, in produzione il nuovo film commedia interpretato da Ben Stiller

Il progetto. Prodotta da Plan B Entertainment e distribuita da Amazon Studios, “Brad’s Status” è una commedia esistenziale statunitense scritta e diretta da Mike White (già autore della sceneggiatura di “School of Rock” e della relativa serie televisiva) e interpretata da Ben Stiller, Michael Sheen (&ldqu...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni