Fitness, i consigli per una giusta alimentazione

Daily / News - 14 July 2022 14:15

Proteine carboidrati vanno bilanciati

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Ogni attività di fitness va bilanciata con una dieta calibrata. La dietista Leslie Bonci, sul magazine Usnews.com consiglia di iniziare gli allenamenti ben idratati: è necessario bere liquidi e mangiare cibi contenenti liquidi come frutta, verdura, zuppe e frullati prima di iniziare l’attività, anche in sala pesi. Essere ben idratati migliora infatti la forza, la velocità e la resistenza.

Elettroliti come sodio, potassio e calcio possono aiutare a prevenire i crampi, così come aggiungere sale al cibo o mangiare cibi salati, come sottaceti, salsa di soia e brodo.


Benessere: perdere peso, fitness, aumentare la massa muscolare, persona trainer a domicilio - immagini

Bere acque per essere idratati negli esercizi

Bere acqua nel tentativo di idratarsi non è produttivo, perché il corpo può assorbire solo un massimo di un quarto   all'ora in un ambiente caldo e umido. È meglio bere un massimo di quattro-otto sorsi d'acqua - o bevanda - ogni 20 minuti.

Troppi alcolici possono far perdere liquidi, tono muscolare, qualità del sonno e prestazioni atletiche: occorre invece aggiungere proteine e carboidrati.  I pasti saltati i possono ostacolare le prestazioni, ed è d’uopo essere coerenti con il numero di pasti e spuntini che si scelgono ogni giorno. La colazione è un'opportunità per fare rifornimento, reintegrare e reidratare in modo che il corpo non debba recuperare il ritardo. Durante il giorno metà di un piatto dovrebbe essere composto da prodotti come frutta e verdura, un quarto dovrebbe essere proteico (carne, pollame, latticini a base di pesce/crostacei, uova o proteine ​​vegetali) e l'ultimo quarto dovrebbe essere carboidrati (riso, pasta, quinoa, patate, pane o cereali).  


Le proteine vanno dosate: se si assumono più proteine ​​di quelle che il corpo può utilizzare, una parte verrà utilizzata per l'energia o immagazzinata come grasso e il resto verrà eliminato, rendendo le proteine ​​in eccesso uno spreco. Un approccio migliore è mantenere un apporto proteico adeguato e costante durante il giorno, assicurandosi di consumare cibi contenenti proteine ​​​​come parte di ogni pasto e spuntino. Una buona regola pratica è puntare ad almeno 20-30 grammi di proteine ​​per pasto (carne, pollame, pesce, uova o formaggio).

© Riproduzione riservata



Focus
img-news.png

Speciale salute, benessere e health

Le novità nel settore della salute, benessere.Leggi tutto

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon