Come illuminare una casa buia? Idee e consigli degli esperti

Come illuminare una casa buia? Idee e consigli degli esperti

Voto Mauxa.com

3 5 1 1000
Voto Lettori

  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
Daily
Come illuminare una casa buia? Idee e consigli degli esperti
21-04-2022 09:45

Non tutte le abitazioni godono di una luce naturale che arriva da balconi e finestre. Ci sono alcune valide soluzioni studiate dai professionisti del settore, che possono cambiare totalmente la visione del proprio appartamento.

 Per rendere accoglienti anche gli spazi più angusti basterà optare per colori chiari, punti luce posizionati nella maniera corretta sino ad un arredamento che possa creare spazio. 

Illuminare una casa buia è possibile? 

Tra gli aspetti più importanti di una casa c’è l’illuminazione, proprio perché non tutti gli appartamenti regalano una luce naturale e punti luce strategici. Alcuni sono privi di balconi e hanno solo una piccola finestra altre sono rivolte verso Nord, con un risultato cupo e scuro. 

Come fare per rendere un ambiente luminoso e meno angusto? Gli esperti hanno studiato delle soluzioni adatte ad ogni tipo di appartamento, con alcuni consigli da personalizzare e attuare nell’immediato: 

  • Disporre correttamente i punti luci della stanza

La luce artificiale corre in aiuto nel momento in cui si i punti luce vengono disposti correttamente. Una affermazione che si traduce in vari modi e a seconda della casa dove si vive.

La prima cosa da fare è studiare gli ambienti, consultare un sito di vendita lampadari e acquistare vari punti luce dal più grande al più piccolo. In questo caso specifico è obbligatorio avere un lampadario centrale, con dimensioni che permettano di avere una corretta illuminazione base.


A questo elemento si aggiungono le applique, gli abat-jour e le lampade da terra ognuno delle quali con lampadine Led a basso impatto ambientale. I punti luci si predispongono lungo i divani, poltrone, letti e mobiletti continuamente utilizzati.

 

Se l’ambiente lo permette, si potranno scegliere anche lampadine Led ad incasso per il soffitto o lungo la cornice creando una atmosfera calda e accogliente. 

  • Avere una cucina senza angoli bui 

La cucina è uno degli ambienti più frequentati e importanti. Anche in questo caso è richiesta una illuminazione corretta, aiutandosi con la scelta di arredi chiari e punti luce fissati nei vari angoli. 

L’ideale è posizionare un lampadario per illuminare il tavolo da pranzo e dei faretti piccoli agli angoli dell’isola e piano cottura. 

  • Attenzione ai punti ciechi dei corridoi 

I corridoi di una casa buia possono essere dei punti ciechi difficili da governare. Per rendere questi spazi luminosi non si dovrà eccedere con l’arredamento e posizionare delle luci a binario lungo il soffitto. La luce si diffonderà in maniera uniforme in tutti i punti dell’ambiente, senza renderlo soffocante. 

  • Le false finestre per il salotto 

Le innovazioni e invenzioni sono così tante che spesso non si conoscono. Esistono delle false finestre, decorazioni quadrate o rettangolari con la cornice realizzata con luci a led piccole. 

Se posizionate nel punto giusto della casa diffonderanno una luce naturale affascinante e funzionale. 

  • Scegliere il bianco per le pareti 

Tra i consigli per rendere una casa buia più luminosa, ricordarsi sempre di scegliere tinte chiare per il soffitto e le parete. Se il colore bianco non è tra i preferiti, basterà giocare con le nuance del beige – ocra o crema. Stesso discorso per i mobili, creando un contrasto con le pareti ma sempre mantenendo le tinte chiare.

 

 

 



Vota la Scheda

Registrati o Accedi su Mauxa.com per votare questa scheda

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Advertisement " >