Fitness, i consigli su come mantenere la dieta per restare in forma

Daily / News - 31 January 2022 12:45

Mantenere la dieta è uno degli obiettivi per restare in forma

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Secondo un recente sondaggio di Finder.com, quasi il 75% degli americani si è dato degli obiettivi per il 2022: di questi, circa il 62% sperava di migliorare la propria salute. Uno studio del 2021 di Harvard ha riferito che gli individui con una dieta sana (misurata dal consumo di frutta, verdura e legumi) hanno affrontato un rischio inferiore del 9% di sviluppare COVID-19 e un rischio inferiore del 41% di sviluppare sintomi gravi. Allo stesso modo, uno studio demografico del British Journal of Sports Medicine ha indicato che gli adulti che hanno riferito di esercitare regolarmente attività fisica avevano un rischio inferiore di ricovero e morte a causa del COVID-19.


Benessere: perdere peso, fitness, aumentare la massa muscolare, persona trainer a domicilio - immagini

I consigli per mantenere la dieta

Scott Held, fisiologo presso The Great Body Company ha detto a Timesnews: “L’importante è mantenere gli impegni. Partecipare alle sessioni in modo coerente e avere degli obiettivi realistici. Tutti vogliono un risultato rapido: iniziano ad allenarsi e dopo una settimana se non hanno ancora quel corpo, si scoraggiano. Renditi conto che sarà un viaggio. Non aspettarti risultati immediati. Sarà graduale e, se è tale, è più probabile che rimanga. Se si accende molto velocemente, verosimilmente se ne andrà con velocità".

Monique Richard, dietista, nutrizionista e insegnante di yoga conferma di iniziare a piccoli passi, che “producono grandi cambiamenti. Quindi cominciare con qualcosa come bere più acqua”.   Nick Childress a 20 anni pesava 136 chili, e con dieta ed esercizio fisico ne ha persi 63, impiegando gli ultimi 20 anni a esplorare il settore del fitness e della nutrizione, tanto da diventare un personal trainer certificato. “Per perdere peso, pianifica tutto ciò che ti entra in bocca: colazione, pranzo, cena e spuntini – afferma sempre a Timesnews -  Se mangi fuori da questo piano perché eri troppo stanco per cucinare, sei rimasto bloccato a fare commissioni tutto il giorno o sei andato a una festa, è sempre colpa tua”. Childress conferma che occorre attenersi al piano, e col tempo si prenderà un'abitudine che renderà ciò più facile. “Pianifica come affrontare la logistica, le sorprese, i problemi emotivi e le dinamiche familiari che ti spingono a mangiare male: anche gli allenamenti nel tuo calendario. Tratta ognuno come un colloquio di lavoro: sii puntuale, pronto, concentrato e non mancare a meno che tu non sia malato o abbia un'emergenza familiare”.


© Riproduzione riservata



Focus
img-news.png

Speciale salute, benessere e health

Le novità nel settore della salute, benessere.Leggi tutto


Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon