Film più visti della settimana: l’horror 'Malignant' e 'The Card Counter' sono le novità

Cinema / Approfondimenti - 14 September 2021 10:30

La classifica dei film più visti negli Stati Uniti

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 10 al 12 settembre 2021 vede al primo posto sempre il cinecomics Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings (Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli, 144,516,211 dollari): Shang-Chi, maestro di Kung Fu, deve confrontarsi con il suo passato, e affronta suo padre. L’uomo infatti era il leader del gruppo terroristico dei Dieci Anelli, e Shang-Chi ha l’obiettivo di svelare il mistero della loro leggenda (leggi la classifica precedente).


'Free Guy’ e 'Malignant'

Al secondo posto risale  Free Guy (Free Guy - Eroe per gioco 101,599,920 dollari): un impiegato di banca che vive in maniera pacata la sua quotidianità, scopre di essere un NPC - personaggio non giocante - inserito in un videogioco open world. L’uomo tenta così di sopravvivere alla fine del game. Al terzo c’è la novità Malignant (5,434,620 dollari): la giovane Madison inizia ad avere delle visioni, in cui assiste a raccapriccianti omicidi, che sembrano commessi da un'entità malvagia. Emerge lentamente l’ipotesi che tale legame con l'assassino si possa spiegare con il suo passato.

'Candyman' e ‘Jungle Cruise'

Al quarto scende   Candyman (47,963,835 dollari): Anthony McCoy è un artista che vive a Chicago con la moglie, e - non trovando l’ispirazione - scopre la leggenda di Candyman. Mentre ritrae quella vicenda nei suoi dipinti, cominceranno a emergere indizi di un passato sanguinoso: basta pronunciare cinque volte  “Candyman” e lo spirito viene evocato. Al quinto scende Jungle Cruise (109,771,890 dollari):  in un parco a tema Disneyland, un battello fluviale trasporta un gruppo di viaggiatori attraverso la giungla. Emerge così la vicenda della botanica Lily Houghton, che con il fratello e un collega incontra vari ostacoli, alla ricerca di un albero salvifico.


Un’altra novità è all’ottavo posto, con The Card Counter (Il collezionista di carte, 1,039,580 dollari): un ex funzionario militare diventato giocatore d’azzardo, è perseguitato dai fantasmi del suo passato. Al nono c’è Show Me the Father (700,000 dollari), film documentario che presenta cinque storie legate alla paternità, con il commento del Dr. Tony Evans e prodotto da 

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon