Candyman, il nuovo film horror sull’evocazione di un killer

Cinema / News - 21 June 2021 11:30

Candyman è il nuovo film horror in fase di produzione

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Candyman è il film horror di cui è stata diffusa una featurette. “Il film sa essere divertente ma anche emozionale - afferma la regista e sceneggiatrice Juneteeth Nia DaCosta nella prima featurette - ma mostra anche come attraverso la collaborazione, si possa giungere alla salvezza”. DaCosta ha diretto Little Woods, e sarà alla regia di Captain Marvel 2.


Il serial killer di Long Island: l'identikit e a che punto sono le indagini sugli omicidi - immagini


Candyman, il cast e la trama del film

La produzione è di Jordan Peele, e la trama prende avvio dall’omonimo film del 1992. I progetti di edilizia abitativa del quartiere Cabrini-Green di Chicago sono terrorizzati da una storia di fantasmi, che si rivelerebbero attraverso un killer che ha un gancio al posto della mano. L’uomo sarebbe evocato da coloro che osavano ripetere il suo nome cinque volte in uno specchio. 


Dopo dieci anni dall’abbattimento dell'ultima torre Cabrini, l'artista visivo Anthony McCoy (Yahya Abdul-) e la sua compagna, la direttrice della galleria Brianna Cartwright (Parris, già vista in If Beale Street Could Talk  e The Photograph), si trasferiscono in un lussuoso condominio loft proprio a Cabrini. Anthony inizia così a esplorare questi macabri dettagli nel suo studio come idee per i dipinti, ma in questa maniera apre una porta sul passato, scatenando un’ondata di violenza.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon