Serie tv Chiamatemi Anna, la petizione prosegue senza sosta

Tv / News - 14 September 2021 06:30

Le prime tre stagioni in streaming su Netflix

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Nulla di nuovo ma la mobilitazione prosegue

Per la quarta stagione di Chiamatemi Anna - Anne with an E - non ci sono stati ancora annunci, non che si attendevano per dire il vero. L’unica notizia certa è rimasta la cancellazione della acclamata serie dopo appena tre stagioni da parte di Netflix. Ma dal web gli appassionati non mollano, vogliono vedere una degna conclusione della loro serie preferita. Non importa se questa conclusione avverrà nella forma della serie Tv o in quella del lungometraggio, quest’ultima possibilità è stata infatti una delle indiscrezioni lanciate nei mesi scorsi, purché giunga. Per il momento quello che continua a far discutere e rendere almeno un minimo ottimisti gli appassionati e la prosecuzione della campagna “Save Anne with an E” promossa con una petizione sul sito change.org dove chiunque può apporre il proprio sigillo. Attualmente le firme hanno superato il milione e mezzo di sottoscrizioni, fissando come obiettivo quello dei tre milioni.
Serie tv Chiamatemi Anna

Dalla penna di Lucy Maud Montgomery

Era il 1908 quando Lucy Maud Montgomery narrava le vicende della giovane orfana di nome Anna in "Anna dai capelli rossi” e da allora si sono succeduti un adattamento dopo l’altro, fino appunto a quello prodotto da Netflix. Ma l’emittente streaming ha deluso i fan cancellandola dopo la terza stagioni e da qui la petizione degli appassionati e la campagna Save Anne with an E.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon