Un beau matin, il film ‘toccante’ con Lea Seydoux e Melvil Poupaud

Cinema / News - 05 October 2022 13:00

Un beau matin è il film al cinema

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Un beau matin è il film drammatico che esce oggi nei cinema francesi. Sandra (Lea Seydoux) vive da sola con la figlia di otto anni in un piccolo appartamento parigino. Mentre suo padre sta sprofondando in una malattia degenerativa, lei deve intraprendere un percorso a ostacoli tra ospedali e case di cura, per aiutarlo. In questo tragitto incontra in maniera inattesa Clément (Melvil Poupaud), un amico perso di vista da tempo, con il quale apre una relazione appassionata ma incerta.


Film  James Bond - Agente 007 - Licenza di uccidere

Un beau matin, il cast del film

Lea Seydoux ha lavorato di recente ai film Spectre, The French Dispatch, Crimes of the Future e sarà anche nel nuovo film di David Cronenberg dal titolo The Shrouds. Melvil Poupaud ha recitato in J'accuse e Les Jeunes Amants. Nel cast ci sono anche Greggory Georg e Nicole Garcia (L'Origine du monde). La regia è di Mia Hansen-Løve, che ha già diretto Sull'isola di Bergman e Maya.


Un beau matin, la critica a le recensioni del film

La critica ah apprezzato il film Un beau matin: per Le Journal du Dimanche, “dalla tristezza infinita alla luce più abbagliante, c'è solo un passo. Mia Hansen-Love cattura questo misterioso movimento con una delicatezza travolgente e un cast di magnifici attori”. Per Paris Match “raramente il cinema del regista di ‘Bergman Island’ ci ha toccato così tanto”. Per Le Parisien “Léa Seydoux non è mai apparsa così fragile e altalenante allo stesso tempo, in un ruolo diverso da quello che ha ricoperto negli ultimi due film di James Bond. Più ordinario, molto accattivante”.

© Riproduzione riservata




Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon