Suicide Squad, perché i fan vogliono vedere le scene tagliate del Joker di Jared Leto

Comics / News - 20 July 2020 11:00

David Ayer, l'appello sul web per la director's cut di Suicide Squad.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Dopo il buon esito della campagna lanciata in favore alla director's cut di Justice League e l'appoggio di Zack Snyder, anche David Ayer ha riscontrato l'interesse dei fan per Suicide Squad. Su Twitter è stato lanciato l'hashtag #ReleaseTheAyerCut, appello che sta a cuore a numerosi fan desiderosi di vedere il cinecomic originale al posto del film uscito nelle sale: una release sfortunata a causa del drastico montaggio? Vale la pena di approfondire la questione.

The Suicide Squad

Ayer e fan ora possono contare su un favorevole precedente: Hbo Max, infatti, distribuirà sulla piattaforma streaming la Zack Snyder's Justice League nel 2021.

Ricordiamo, tra i protagonisti di Suicide Squad a beneficiare di un director's cut originale, c'è il personaggio del Joker interpretato da Jared Leto, villain sommariamente abbozzato nella versione ufficiale che indispettisce gli spettatori.

Frontman dei 30 Seconds To Mars, fresco di Premio Oscar, il look e i regali bizzarri del Joker di Jared Leto (totalmente calato nel ruolo) ai colleghi sul set, avevano riempito le pagine dei giornali, cavalcando (forse) la frontiera delle leggende metropolitane e influendo positivamente sulla promozione del film. Invece, al cinema gli spettatori scoprono il ruolo marginale del pagliaccio principe della risata: una scelta piuttosto inconsueta, trattandosi della nemesi per eccellenza di Batman, dettata dalla produzione.

David Ayer, è tornato più volte sulla questione fino a riflettere sul fatto che, a distanza di qualche anno dall'uscita del suo film, nel bene e nel male, il Joker di Leto continua a far discutere, alimentando pareri discordanti, per concludere in un famoso post sui social ripreso dalla stampa: “Mi si spezza il cuore per Jared - ha fatto un lavoro magnifico".

È noto che Jared Leto, superata la delusione, abbia optato per l'universo della Marvel ed è atteso al cinema nei panni del supervillain Morbius, ruolo che dal trailer promette bene e ha il sapore di una rivincita professionale.


© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon