Film più visti della settimana: The Marksman con Liam Neeson è la novità

Cinema / Approfondimenti - 19 January 2021 10:30

La classifica dei film più visti negli Stati Uniti

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 15 al 17 gennaio 2021 vede al primo posto la novità The Marksman (3,225,000 dollari): un allevatore al confine con l'Arizona diventa il difensore di un giovane ragazzo messicano che fugge dagli assassini del cartello che lo hanno inseguito negli Stati Uniti (leggi la classifica precedente).



'Wonder Woman 1984' e 'Croods 2 - Una nuova era’

Al secondo scende  Wonder Woman 1984 (35,800,000 dollari, leggi l'intervista all'attrice): Diana Prince lavora in un museo, presso la Smithsonian Institution, ma ma deve lottare contro dei nemici inattesi - Max Lord e The Cheetah - che minacciano l’umanità. Al terzo perde una posizione Croods 2 - Una nuova era (The Croods: A New Age, 39,289,465 dollari): la famiglia dei Croods rivaleggia contro i Bettermans, altra famiglia preistorica che ritiene di essere migliore e più all’avanguardia di loro.


'Monster Hunter’ e ‘Fatale’ e 'News of the World'

Al quarto scende News of the World (8,504,340 dollari): un veterano della Guerra Civile conduce una ragazza - cresciuta dal popolo Kiowa - presso i suoi zii nonostante lei sia contraria. L’uomo - interpretato da Tom Hanks - racconta anche storie di avventure vissute. Al quinto c’è Monster Hunter (9,035,107 dollari): il tenente Artemis e i suoi soldati entrano in un nuovo mondo, affrontando la battaglia per la sopravvivenza contro dei nemici che detengono dei poteri superiori.

Da segnalare al quindicesimo posto MLK / FBI (27,500 dollari): basato su file appena declassificati, il film sonoro di Sam Pollard esplora il periodo di sorveglianza e le molestie del governo degli Stati Uniti nei confronti di Martin Luther King Jr.


© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon