Serie Tv The Witcher, in streaming su Netflix

Tv / Recensione - 20 December 2019 13:00

Con protagonista Henry Cavill

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Geralt di Rivia ed i suoi mostri

Le atmosfere livide e gotiche di The Witcher proiettano lo spettatore in una storia che del fiabesco assume gli aspetti maggiormente tetri ed oscuri, con dettagli onirici che spesso affiorano da una trama organizzata, almeno a tratti, in maniera compartimentale. La serie Tv narra le avventure del mutante Geralt di Rivia, un cinico cacciatore di mostri con una propria morale: forse ripresa da quei personaggi di classici film western che del vecchio west avevano visto troppo e poco sopportavano - purtroppo non così ben supportata. La trama definisce un mondo caratterizzato da mostri, elfi, streghe ed altre figure mitologiche, intrecciando diverse narrazioni che nel corso degli episodi tendono ad unificarsi in un’unica e suggestiva contestualizzazione.

The Witcher, in bilico tra bene e male

Se nel primo episodio di questa nuova serie, la trama sembra assorbita dall’esigenza esplicativa degli autori, peraltro necessitata dall’occorrenza di introdurre lo spettatore neofita alla omonima saga tratta dai romanzi e dai videogiochi, nelle successive puntate emerge una narrazione intrigante e ben organizzata, nella quale il protagonista tende a scovare il mostro celato nell’animo umano. La regia sembra che abbia puntato su snodi narrativi caratterizzati dalla contrapposizione tra parvenza oggettiva ed occulta soggettività dei personaggi. Infatti in The Witcher i personaggi più importanti sono ben approfonditi, sembrano muoversi in bilico tra bene e male, evolvono con il progredire della narrazione e sono tutti accomunati dalla frustrazione della propria condizione, mentre il Witcher viene sin da subito presentato per ciò che appare, salvo poi svelarne i dettagli che lo caratterizzano.

Dai romanzi di Andrzej Sapkowski ai videogame, fino alla serie Tv Netflix

Un fantasy in otto episodi con ampi momenti romanzati che sembra ripercorrere le atmosfere proprie dei videogame. La saga lanciata dalla serie di romanzi scritta dall’autore polacco Andrzej Sapkowski, dopo aver ottenuto un successo internazionale ed essere approdata al mondo dei videogame, è stata adattata per il piccolo schermo da Netflix e gli amanti del genere fantasy o delle avventure di Geralt di Riva ne potranno godere sin dal 20 dicembre.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon