Recensione Bent Polizia criminale, con Karl Urban e Andy Garcia

Cinema / Recensione - 24 July 2018 08:00

In sala dal 25 luglio, nel cast anche Sofia Vergara.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Bent Polizia criminale è un poliziesco diretto da Robert Moresco, noto per aver condiviso l'Oscar con Paul Haggis per la Miglior sceneggiatura originale grazie a Crash (2004). Di Bent, Moresco ha curato anche la trasposizione cinematografica: lo script, infatti, è un adattamento del libro Deadly Codes (2009) di JP O'Donnell.

Film Bent Polizia criminale

Danny Gallagher (Karl Urban) è un detective della narcotici. Insieme al collega e amico Charlie (Vincent Spano) cerca di stanare un pericoloso trafficante, Driscoll (John Finn). Sullo yacht del criminale, in piena notte, qualcosa va storto: Charlie viene ucciso, così come un agente sotto copertura. Gallagher, invece, finisce in prigione a causa della menzognera testimonianza di Driscoll.

Uscito di prigione, Gallagher indaga per conto suo. Attende il 6 aprile, il giorno in cui anche Driscoll sarà un uomo libero. Il suo ex mentore, e padre putativo, Jimmy (Andy Garcia) cercherà in tutti i modi di dissuadere Gallagher dal suo progetto.

L'ormai ex poliziotto deve fare i conti con la propria cattiva reputazione tra i colleghi: per loro, lui è una mela marcia, un corrotto e, soprattutto, l'assassino di un agente. Tuttavia, altri sembrano volerlo morto. Gallagher scopre una pista collegata a Charlie: la giovane moglie di un uomo importante, e sorella di un allibratore locale, ha perso la vita a causa di un attentato sospetto, la polvere esplosiva è di provenienza locale. La vittima, scopre, frequentava l'Accademia delle Belle Arti ed era l'amante di un'avvenente gente dell'FBI (Sofia Vergara). La donna comincia a sorvegliarlo.

Bent Polizia criminale ha la struttura di un noir contaminato dall'attualità. Se la storia è cucita addosso a Karl Urban, nella sua investigation disillusa e solitaria, anche il ruolo di Andy Garcia finisce per costituirne il peso specifico.
La trama ha appendici superflue, tuttavia il film riserva momenti autentici.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon