Sherlock, Benedict Cumberbatch dice 'mai dire mai'

Tv / News - 01 July 2018 08:30

Benedict Cumberbatch si lascia andare a frasi sibilline su una possibile quinta stagione.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Sherlock, la serie tv con Benedict Cumberbatch e Martin Freeman sul più famoso investigatore londinese di tutti i tempi, si è sviluppata per quattro stagioni entusiasmanti prima di fermarsi. Alla domanda se sia il caso di considerarla definitivamente chiusa, la risposta istintiva potrebbe dunque essere: "elementare, certo che sì"; la realtà è però diversa. A mettere la pulce nell'orecchio dei fan è lo stesso protagonista che in un'intervista a Deadline, pur rivelando che attualmente sta trovando divertimento nello sviluppare progetti alternativi, ha ribadito che per la serie tv che gli ha dato la notorietà la porta non è affatto chiusa a chiave.
Sherlock
Cumberbatch ha detto infatti che sono i Marvel Studios ad avere il pallino del gioco al momento, ma che per quanto lo riguarda sarebbe molto contento di continuare a indossare i panni di Sherlock Holmes. Dichiarazioni che qualcuno potrebbe definire diplomatiche ed abbottonate, ma che sono tuttavia bastate ai fan per sperare in una quinta stagione. La serie tv non è stato certo l'unico adattamento del celebre ciclo di romanzi scritti alla fine dell'Ottocento da Arthur Conan Doyle, ma di certo è stato uno dei più apprezzati, anche per via dell'originale ambientazione in una Londra contemporanea, con Watson che è reduce dalla guerra in Afghanistan.

Attualmente, Cumberbatch è impegnato nella post-produzione di "Avengers 4" che non sarà nei cinema prima del 2019, ovviamente sempre nei panni del Dr. Strange, nonché nella realizzazione della miniserie televisiva britannico-statunitense "Patrick Melrose", tratta dalle opere dello scrittore Edward St. Aubyn, nel quale interpreta un uomo inglese alle prese con dipendenze radicate e con i fantasmi della propria infanzia. A breve inizieranno anche le riprese del film "Brexit", film per la tv diretto da Richard Haynes sull'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea, nel quale Cumberbatch interpreta Dominic Cummings.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon