Marvel’s Runaways Stagione 4, i motivi per cui è stata cancellata la serie tv con Rhenzy Feliz

Comics / News - 04 April 2020 11:50

Marvel’s Runaways Stagione 1-2 va in onda su Rai 4.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

La serie Marvel's Runaways è certo che non tornerà con la sua quarta stagione. La serie in streaming su Hulu è stata cancellata: il motivo più plausibile è il declino del numero di spettatori dello show. In un'intervista con ew.com, gli showrunner hanno spiegato il motivo del brusco finale di stagione: "Lo stiamo trattando come un finale di serie - ha detto Schwartz - Ma vogliamo sempre avere il potenziale per un'altra storia che possa uscirne, se si tratta di qualcosa che possiamo vedere sullo schermo, o che sopravvive nell'immaginario del pubblico ". Savage ha anche aggiunto che nella terza stagione il pubblico avverte è che il gruppo di supereroi è “molto unito, solidificato come una famiglia”. 


Marvel's Runaways
Ora i fuggiaschi cercano freneticamente i loro amici catturati Chase, Gert e Karolina, scontrandosi con un nemico inarrestabile che ha preso di mira Leslie. Nico li attira tutti in un regno oscuro in cui il suo sovrano Morgan le Fay, interpretato da Elizabeth Hurley, è molto più nefasto di quanto loro potessero immaginare (leggi l’intervista all’attore della serie tv).

Marvel’s Runaways Stagione 1-2: trama e cast della serie tv


Su Rai 4 intanto arriva dal 4 aprile - alle ore 19:30 - la prima stagione di Marvel’s Runaways. La serie è ispirata ai comics del 2003 creati da Brian K. Vaughan e Adrian Alphona. I protagonisti non hanno superpoteri ma - pur muovendosi in un mondo soprannaturale - realizzano prodigi grazie a tecnologie extraterrestri e marchingegni fuori dal comune. La serie è ideata da Josh Schwartz e Stephanie Savage, da un soggetto dello stesso creatore del fumetto Vaughan.


La trama vede sei adolescenti che scoprono un mondo a loro ignoto, fatto di magia e creature aliene, di cui fanno parte i loro genitori, membri di una setta occulta chiamata Pride. I membri di questa setta agiscono come una vera e propria organizzazione criminale: quando i ragazzi scoprono il coinvolgimento dei loro genitori, decidono di operare insieme per fermare le azioni dei super.criminali, a costo di scontrarsi con i loro cari. La seconda stagione andrà in onda a maggi 2020. Nel cast ci sono Rhenzy Feliz, Lyrica Okano, Virginia Gardner, Ariela Barer, Gregg Sulkin, Allegra Acosta, Angel Parker, Ryan Sands, Annie Wersching, Kip Pardue.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon