Incontro con Laura Pausini: ‘Questa nomination all’Oscar la dedico al mio babbo’

Daily / News - 16 March 2021 15:40

La vita davanti a sé è il film candidato all’Oscar

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Laura Pausini è candidata all’Oscar per la canzone Io sì (Seen), presente nel film La vita davanti a sé  di Edoardo Ponti, interpretato da Sophia Loren. Il testo è stato scritto da Laura Pausini e Niccolò Agliardi, nella versione originale sono stati composti dalla compositrice Diane Warren.

Come stai vivendo questo momento?

Non so cosa ha di particolare la mia vita, da quando ho vinto Sanremo 28 anni fa. Da quel giorno è nato in me il desiderio di non accontentarmi, essere una persona disciplinata. Quello che ho avvertito ieri e per il Golden Globes, sono cose talmente grandi che non so come prenderle. A volte mi sento piccola: il premio in sé è così potente che è anche un mio dovere essere rispettosi verso il pubblico. Ogni tanto mi senso spaventata, perché non mi sento in grado: sono ormai una donna che però ha molte cose di quella bambina che andò a Sanremo. La stessa ansia, paure, modo di gioire. Mi chiedo: “Son capace di meritarmi questa cosa, di fare il mestiere in questo modo?”. Il mestiere è lo stesso di quando facevo piano-bar. Occorre poi sempre adattarsi, anche a questo cambiamento dovuto alla covid. Tutti i mutamenti mi hanno spaventato, ma ogni volta mi butto: e c’è da dire che tutto quello che è un traguardo, è quello che mi domando ora è: “cosa ci sarà dopo l’Oscar”. Forse il piano-bar.

1 di 6

Laura Pausini, nuovo album e tour: immagini
Laura Pausini - video

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon