Game of Thrones stagione 8, il riassunto della terza puntata: la notte della battaglia

Tv / News - 29 April 2019 08:55

Game of Thrones- Il Trono di Spade nella stagione finale pone al centro della trama la battaglia.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

La trama della puntata di Games of Thrones andata in onda ieri sera su HBO (e in Italia sottotitolata su Sky Atlantic) inizia al tramonto. A Winterfell  ci si prepara per la battaglia: i Dothraki (comandati da Jorah Mormont ), gli Unsullied (comandati da Gray Worm), i Knights of the Vale (fiancheggiati da Brienne of Tarth e Jaime Lannister), e l'esercito del Nord (capitanati da Brotherhood without Banners e the Night's Watch) devono fronteggiare l'avanzata dell'esercito dei morti. 


Serie tv Il Trono di Spade
Brandon Stark viene inviato al Godswood per attirare il Re della Notte. I Dothraki sono annientati, Jorah si ritira presso gli Uncully, mentre una tempesta di neve ostacola l’esercito dei vivi.

Daenerys Targaryen in pericolo durante la battaglia dell’ultima stagione di Game of Thrones

Jon Snow e Daenerys Targaryen grazie al fuoco dei draghi interrompono l’avanzata, mentre i difensori cominciano a ritirarsi al castello. Il fuoco presente nel fossato trattiene solo in maniera momentanea i morti, i quali attraversano le fiamme  per raggiungere le cinta del castello (leggi l'intervista all'attrice Natalia Tena e a Ben Crompton).  


Jon accusa il Re della Notte, e mentre quest'ultimo combatte viene intercettato da Daenerys che cerca di bruciarlo: il Re convoca tutti i morti in suo aiuto, compresi i sepolti sotto le cripte, che iniziano ad attaccare i civili. Daenerys è accerchiata, ma è salvata da Jorah Mormont che muore difendendola.

Il Re della Notte si prepara a uccidere Bran, Arya gli tende un'imboscata e lo trafigge con il pugnale d'acciaio Valyria. Quando il sole sorge Melisandre lascia il castello e vaga nella neve: si toglie la collana e muore.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon