Cinema - The Beatles: la segretaria Freda Kelly spedì ad una fan una federa di Ringo Starr

Cinema / News - 12 May 2014 07:32

La segretaria del gruppo, scelta dal manager Brian Epstein, rende omaggio alla band raccontando alcune curiosità ed aneddoti sconosciuti al grande pubblico. Il 27 maggio 2014 solo per un giorno

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Cinema. “I favolosi quattro” ovvero “The fab four”, com'erano soprannominati i componenti della rock band britannica dei Beatles, avevano un asso nella manica: una fantastica segretaria, donna capace e fedele che risponde al nome di Freda Kelly. Costei giunge al cinema grazie al regista  Ryan White.

Beatles. Infatti martedì 27 maggio 2014 quella che può essere definita la donna dei Beatles, angelo dietro le quinte che tanto si occupò e preoccupò del loro successo, è testimone d'eccezione della vita del gruppo. Solo per quel giorno i cinema propongono il film “La segretaria dei Beatles”, in cui la Kelly attua un racconto tanto personale quanto straordinario delle vicende trascorse accanto a John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr.

Freda Kelly. La proiezione del lungometraggio “La segretaria dei Beatles” costituisce un evento composito. Si terrà alle ore venti e trenta e verrà preceduto dall'introduzione della medesima  Freda Kelly, mandata in onda via satellite nelle sale mediante il network gestito da Open Sky Cinema.

Fan. Tutti i fan dei Beatles sono caldamente invitati al cinema, per assistere ad un film fatto di curiosità ed aneddoti. “La segretaria dei Beatles” ha avuto il totale sostegno del gruppo musicale, tanto da risultare accompagnato da note originali di Lennon e compagni.

Ringo Starr. Freda Kelly, che rispondeva a milioni d'ammiratori i quali scrivevano ai Beatles, spediva loro capelli dei cantanti ed, una volta, mandò ad una fan una federa su cui aveva dormito Ringo Starr. Il suo resoconto al cinema degli anni passati con la band è una chicca da non perdere.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon