Ryan Reynolds, protagonista del reboot di Highlander, abbandona il film

Cinema / News - 18 June 2013 16:00

Dopo il regista Juan Carlos Fresnadillo, anche l'attore canadese lascia il reboot. Sarà presto al cinema con R.I.P.D. - Poliziotti dall'aldilà (R.I.P.D.)

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Ryan Reynolds, l'attore canadese ha abbandonato la produzione del film "Highlander", avrebbe dovuto vestire i panni di Connor MacLeod, immortale scozzese, membro del clan MacLeod. I lavori per la realizzazione di questo progetto sono iniziati da molto tempo per la Summit Entertainment. Il progetto è stato abbandonato anche dal regista Juan Carlos Fresnadilloper divergenze creative con la produzione.

Foto di Ryan Reynolds

Uno degli ultimi film dell'attore canadese è "R.I.P.D. - Poliziotti dall'aldilà" (R.I.P.D.). Si tratta di un film diretto da Robert Schwentke, con protagonisti Jeff Bridges e l'attore canadese. Tratto dall'omonimo fumetto ideato da Peter M. Lenkov e pubblicato dalla Dark Horse Comics, il film è stato prodotto da Michael Fottrell, Neal H. Moritz,Mike Richardson, sarà distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi dal 19 Luglio 2013 a cura della Universal Pictures, dallo stesso fine settimana sarà distribuito anche in Italia.

Il primo film, "Highlander - L'ultimo immortale" uscì nel 1986 e fu diretto da Russell Mulcahy, interpretato da Christopher LambertSean ConneryClancy Brown, e Roxanne Hart, e prodotto da Peter Davis e William Panzer.

 

© Riproduzione riservata



Focus
img-news.png

Ryan Reynolds

Ryan Reynolds, atteso nel nuovo film Deadpool 3, Clue, I Croods 2 e Red NoticeLeggi tutto



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Advertisement " >